Venerdì 06 Dicembre 2019 | 13:41

NEWS DALLA SEZIONE

Il folle gesto
Taranto, minaccia di gettarsi dal cornicione del lungomare: salvata dalla polizia

Taranto, minaccia di gettarsi dal cornicione del lungomare: salvata dalla polizia

 
Lotta alla droga
Bitonto, in giro con 200 grammi di cocaina e marijuana: due arresti

Bitonto, in giro con 200 grammi di cocaina e marijuana: due arresti

 
Maltempo
Bari, aeroporto in tilt per la nebbia: decine di voli cancellati, rabbia dei passeggeri

Bari, aeroporto in tilt per la nebbia: decine di voli cancellati e dirottati

 
Edilizia
Piano casa, ora la Puglia blinda la proroga al 2020: tornano in aula i bonus

Piano casa, ora la Puglia blinda la proroga al 2020: tornano in aula i bonus

 
il siderurgico
Arcelor Mittal, Fim Taranto e Brindisi: «Martedì a Roma contro esuberi»

Mittal, Fim: «Martedì a Roma contro esuberi». Boccia: «Non ne accetteremo nessuno»

 
Il ritrovamento
Bari, Gdf sequestra pistola e droga nascoste nell'atrio di un palazzo

Bari, Gdf sequestra pistola e droga nascoste nell'atrio di un palazzo

 
La città che cambia
Bari, chiude anche Monachino: lo storico negozio di musica della città vecchia

Bari, chiude anche Monachino: lo storico negozio di musica della città vecchia

 
L'operazione
Trafficava eroina a Bari, estradato latitante dall'Austria

Trafficava eroina a Bari, estradato latitante dall'Austria

 
A Rionero in Vulture
Compravendita illegale di loculi: indagati nel Potentino

Gettavano salme in fosse comuni per liberare loculi nel cimitero: 6 arresti nel Potentino VD

 
La decisione
Manduria, anziano picchiato a morte: la baby gang non andrà in carcere

Manduria, anziano picchiato a morte: la baby gang non andrà in carcere

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

Bari calcio, Strambelli: «La quadratura è raggiunta»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaAeroporto
Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

Foggia, Gino Lisa: iniziati i lavori di prolungamento della pista

 
LecceSanità
Lecce, al via screening gratuiti per la prevenzione del tumore del colon retto

Lecce, al via screening gratuiti per la prevenzione del tumore del colon retto

 
BariLa polemica
L'auto di Fantozzi spunta ad Acquaviva: addobbo natalizio o ironica trovata?

L'auto di Fantozzi spunta ad Acquaviva: addobbo natalizio o ironica trovata?

 
TarantoIl folle gesto
Taranto, minaccia di gettarsi dal cornicione del lungomare: salvata dalla polizia

Taranto, minaccia di gettarsi dal cornicione del lungomare: salvata dalla polizia

 
MateraIl colpo
Matera, arrestato bandito 26enne. Aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

Matera, arrestato bandito 26enne: aveva un biglietto d'aereo pronto per partire

 
BrindisiAtto vandalico
Brindisi, l'autobus non si ferma e lui gli lancia contro una pietra: denunciato

Brindisi, l'autobus non si ferma e lui gli lancia contro una pietra: denunciato

 
BatIn zona Zagaria
Andria, scattano i sigilli a discarica abusiva di 23 mila metri quadri

Andria, scattano i sigilli a discarica abusiva di 23 mila metri quadri

 
PotenzaA Rionero in Vulture
Compravendita illegale di loculi: indagati nel Potentino

Gettavano salme in fosse comuni per liberare loculi nel cimitero: 6 arresti nel Potentino VD

 

i più letti

Decisione del Governo

Infiltrazioni criminalità
sciolto consiglio Mattinata

Decadono quindi Sindaco, giunta e Consiglio comunale e la gestione del Comune sarà affidata ad una commissione straordinaria, composta da tre funzionari dello Stato

Infiltrazioni criminalitàsciolto consiglio Mattinata

Mattinata - Il Governo ha deciso lo scioglimento del Consiglio comunale di Mattinata per condizionamenti da parte della criminalità organizzata. Decadono quindi Sindaco, Giunta e Consiglio comunale e la gestione del Comune sarà affidata ad una commissione straordinaria, composta da tre funzionari dello Stato. Il disciolto consiglio comunale della cittadina garganica era stato eletto nel maggio 2014 ( a seguito dello scioglimento anticipato della precedente consiliatura) ed era composto dal Sindaco Michele Prencipe e dai Consiglieri Pasquale Arena, Libero Armiento, Michelina Armillotta, Rosa Pia Ciccone, Raffaele d’Apolito, Roberto Martino, Angelo Perna, Michele Piemontese, Lucio Roberto Prencipe, Raffaele Prencipe, Valentina Ricucci e Angelo Totaro.

La gestione straordinaria del Comune di Mattinata durerà 18 mesi, prorogabili di ulteriori 6 mesi. Il Comune dalla scorsa primavera era stato fatto oggetto di approfondite verifiche antimafia da parte del Ministero dell’Interno. Il Prefetto di Foggia, su delega del Ministro, aveva inviato il 24 maggio 2017 una commissione d’accesso perché vagliasse gli atti comunali allo scopo di accertare la presenza o meno di infiltrazioni o condizionamenti criminali. La commissione, composta dal viceprefetto Daniela Lupo, dal tenente colonnello dei Carabinieri Pierpaolo Mason e dal capitano della Guardia di Finanza Francesco Salanitro, ha lavorato per sei mesi. Gli accertamenti effettuati dalla commissione d’accesso sono poi passati sul tavolo del Prefetto di Foggia, Massimo Mariani.

Come prevede la normativa in materia, il Prefetto, sulla base di quanto verificato dalla commissione, ha inviato, sentito il comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza integrato dal Procuratore della Repubblica e dal Procuratore distrettuale Antimafia, una relazione al Ministero dell’Interno con la proposta di sciogliere l’assise mattinatese. In questi giorni era attesa la decisione del Consiglio dei ministri e appunto nell’ultima riunione tenuta ieri è stato deliberato lo scioglimento del Comune, su proposta del Ministro Minniti. Ciò evidentemente perché per il Governo il quadro delineato dalle verifiche effettuate ha denotato la sussistenza di quegli elementi univoci, concreti e rilevanti richiesti dalla normativa atti a dimostrare la sussistenza di forme di condizionamento degli amministratori tali da determinare un’alterazione del procedimento di formazione degli organi elettivi e da compromettere il buon andamento e l’imparzialità dell’Ente comunale. Sullo Sfondo della valutazione governativa l’accertata diffusione sul territorio della criminalità organizzata e, dall’altro, le precarie condizioni di funzionalità dell’ente in conseguenza del condizionamento criminale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie