Sabato 31 Ottobre 2020 | 13:51

NEWS DALLA SEZIONE

regione
La Puglia ha un nuovo Consiglio: Stefanazzi confermato capo di gabinetto.

La Puglia ha un nuovo Consiglio: Stefanazzi confermato capo di gabinetto.

 
istruzione e covid
Puglia parziale riapertura scuole, sindacati: «Non basta»

Puglia parziale riapertura scuole, sindacati: «Non basta»

 
Emergenza contagi
Tamponi Covi in Pugliad, ecco l'elenco dei laboratori accreditati dalla Regione: 19 pubblici e 23 privati

Tamponi Covid in Puglia, ecco l'elenco dei laboratori accreditati: 19 pubblici e 23 privati

 
dopo 5 anni
Trani, bracciante morta nei campi: «Fu omicidio colposo» A giudizio datore di lavoro

Trani, bracciante morta nei campi: «Fu omicidio colposo». A giudizio datore di lavoro

 
gesto atroce
Orrore in Basilicata: uccide cane trascinandolo legato al furgone

Orrore in Basilicata: uccide cane trascinandolo legato al furgone

 
sanità
Emergenza ricoveri in Puglia, terapie intensive all’80%: «Non ci sarà il tutto esaurito»

Emergenza ricoveri in Puglia, terapie intensive all’80%: «Non ci sarà il tutto esaurito»

 
L'ordinanza
Basilicata, da lunedì in scuole superiori solo didattica a distanza.

Basilicata, da lunedì in scuole superiori solo didattica a distanza.

 
La polemica
Scuole chiuse, ministro Bellanova contro Emiliano: no a scossoni giornalieri. E su classi speciali: indietro di 40 anni

Scuole chiuse, ministro Bellanova contro Emiliano: no a scossoni giornalieri. E su classi speciali: indietro di 40 anni

 
La protesta
Lecce, disordini in centro per nuovo Dpcm: 7 denunciati dalla Polizia, sono tifosi

Lecce, disordini in centro per nuovo Dpcm: 7 denunciati dalla Polizia, sono tifosi

 
Le elezioni
Regionali, il verdetto della Corte di Appello: ecco i 50 eletti. Fuori alcuni big, Sc e Fi vanno al Tar

Regionali, il verdetto della Corte di Appello: ecco i 50 eletti. Fuori alcuni big, Sc e Fi vanno al Tar

 
Biancorossi
Bari, Maita: «Foggia temibile, ma cerchiamo i tre punti»

Bari, Maita: «Foggia temibile, ma cerchiamo i tre punti»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, Maita: «Foggia temibile, ma cerchiamo i tre punti»

Bari, Maita: «Foggia temibile, ma cerchiamo i tre punti»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoControlli della polizia
Taranto, prodotti ittici senza tracciabilità: sequestrati 60 kg e due persone denunciate

Taranto, prodotti ittici senza tracciabilità: sequestrati 60 kg e due persone denunciate

 
Foggiaquesta mattina
Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

Foggia, accusa malore mentre fa visita al cimitero: muore 65enne

 
Bariscreening coronavirus
Bari, da lunedì test sierologici gratuiti per 400 dipendenti Politecnico

Bari, da lunedì test sierologici gratuiti per 400 dipendenti Politecnico

 
Potenzala manifestazione
Potenza, protesta pacifica contro il Dpcm nel centro storico

Potenza, protesta pacifica contro il Dpcm nel centro storico FT

 
Batdopo 5 anni
Trani, bracciante morta nei campi: «Fu omicidio colposo» A giudizio datore di lavoro

Trani, bracciante morta nei campi: «Fu omicidio colposo». A giudizio datore di lavoro

 
MateraEmergenza contagi
Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

Matera, monaci positivi Covid: chiuso santuario di Maria Santissima di Picciano

 
LecceLa protesta
Lecce, disordini in centro per nuovo Dpcm: 7 denunciati dalla Polizia, sono tifosi

Lecce, disordini in centro per nuovo Dpcm: 7 denunciati dalla Polizia, sono tifosi

 
Brindisila ricerca
Chirurgo ospedale Brindisi dona plasma iperimmune: «Bel gesto nella lotta contro il Covid»

Chirurgo ospedale Brindisi dona plasma iperimmune: «Bel gesto nella lotta contro il Covid»

 

i più letti

al Quirinale

Marò, Mattarella riceve
Latorre e amm. De Giorgi

La compagna di Latorre«Marò liberi è lo slogan più bistrattato del decennio»

ROMA - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ricevuto questa mattina al Quirinale il
Sottufficiale della Marina Militare Capo di I Classe Massimiliano Latorre, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore
della Marina, Ammiraglio di Squadra Giuseppe De Giorgi.

Lo rende noto un comunicato del Quirinale.

LATORRE COLPITO DA UMANITA' MATTARELLA - «E' stato un incontro molto riservato e sono stato piacevolmente colpito dal suo senso di concretezza e umanità nell’aver carpito in poche battute gli stati d’animo correlati alla vicenda che da quattro anni viviamo, confermando le parole da lui espresse nei nostri confronti in diverse occasioni».

Lo ha dichiarato all’ANSA il sottufficiale della Marina militare Massimiliano Latorre, riferendosi all’incontro avuto oggi al Quirinale con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. 

Al Quirinale Latorre era accompagnato dal capo di Stato maggiore della Marina militare, ammiraglio di squadra Giuseppe De Giorgi. Latorre, tarantino, insieme al commilitone barese Salvatore Girone, è accusato da quattro anni dalle autorità dell’India di aver ucciso due pescatori del luogo il 15 febbraio 2012 in un’operazione antipirateria a bordo dell’Enrica Lexie al largo del Kerala.

Latorre, colpito oltre un anno fa da un ictus, è in permesso in Italia per motivi di salute sino al 30 aprile prossimo, mentre Girone è ancora trattenuto in India. L’arbitrato internazionale, al quale ha fatto ricorso l’Italia, non si concluderà prima dell’agosto 2018.

 Al Quirinale Latorre era accompagnato dal capo di Stato maggiore della Marina militare, ammiraglio di squadra Giuseppe De Giorgi. Latorre, tarantino, insieme al commilitone barese Salvatore Girone, è accusato da quattro anni dalle autorità dell’India di aver ucciso due pescatori del luogo il 15 febbraio 2012 in un’operazione antipirateria a bordo dell’Enrica Lexie al largo del Kerala.
Latorre, colpito oltre un anno fa da un ictus, è in permesso in Italia per motivi di salute sino al 30 aprile prossimo, mentre Girone è ancora trattenuto in India. L’arbitrato internazionale, al quale ha fatto ricorso l’Italia, non si concluderà prima dell’agosto 2018. 

LATORRE (PD): INDIANI CAPIRANNO LE RAGIONI DELL'ITALIA - «Riteniamo che l’opinione pubblica indiana possa comprendere, dopo tanto tempo, come stanno realmente le cose e quali sono le ragioni per le quali il nostro Paese giustamente reclama che venga fatta giustizia restituendo alla giurisdizione naturale e al nostro Paese i nostri fucilieri».

Lo ha detto il presidente della Commissione Difesa al Senato, Nicola Latorre, rispondendo ai giornaliSti sui timori che l’opinione pubblica indiana possa contestare la richiesta del governo italiano che i fucilieri di Marina Massimiliano Latorere e Salvatore Girone attendano in patria l’esito dell’arbitrato internazionale.

«Semmai - ha spiegato - i motivi di preoccupazione sono quelli di alcune strumentalizzazioni politiche. Penso alle dichiarazioni del governatore del Kerala, che ha peraltro polemizzato anche con me personalmente». «Però, per fortuna - ha concluso - è stato dimostrato che non hanno raccolto nessun tipo di consenso nè da parte del governo nè mi risulta da parte dell’opinione pubblica». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie