Venerdì 18 Gennaio 2019 | 10:52

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il furto nel Foggiano
Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

Mezzi per la raccolta dei rifiuti rubati e ritrovati a Cerignola: è caccia ai responsabili

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Probabile formazione
Bari, contro il Cittanova senza Piovanello e Pozzebon

Bari, contro il Cittanova senza Piovanello e Pozzebon

 
Operazione dei Carabinieri
Droga, operazione dei carabinieri a Barletta: arresti

Traffico di droga, blitz a Barletta: arresti contro clan Cannito-Lattanzio

 
Si chiama Francesco Tomaiuolo
Foggia, saluta la madre e non torna a casa: 15enne scomparso da 5 giorni

Foggia, saluta la madre e non torna a casa: 15enne scomparso da 5 giorni

 
La cerimonia
Matera 2019, domani l'inaugurazioneEcco tutto il programma

Matera 2019, il grande giorno: domani l'inaugurazione, ecco tutto il programma

 
Comune costituito parte civile
Abuso d'ufficio e falso ideologico: due ex sindaci di Brindisi a processo

Abuso d'ufficio e falso ideologico: due ex sindaci di Brindisi a processo

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Il salvataggio
Bari, le sparano e diventa cieca: la cagnolina viene chiamata «Carabina»

Bari, le sparano e diventa cieca: la cagnolina viene chiamata «Carabina»

 

i fatti nel marzo del '99

Lecce, omicidio risolto dopo 19 anni
arrestati affiliati Sacra Corona Unita

Carceri, Uspp: a Matera  c'è carenza di organico

Il carcere di Matera conta 160 reclusi

LECCE - Tre pregiudicati ritenuti legati alla organizzazione di tipo mafioso Sacra Corona Unita sono stati arrestati dai Carabinieri del Ros di Lecce per l’omicidio di Gabriele Manca, il 21enne scomparso da Lizzanello il 17 marzo 1999, ucciso con colpi di pistola e ritrovato il 5 aprile in una zona di campagna sulla strada Lizzanello-Merine.

Gli indagati, a cui l’ordinanza di custodia cautelare è stata notificata in carcere, dove sono detenuti per altra causa, sono Omar Marchello, di 39 anni, di Lizzanello, Carmine Mazzotta, di 44, di Lecce, e Giuseppino Mero, 53enne di Cavallino.

Gli investigatori sono riusciti a ricostruire il quadro accusatorio grazie anche alle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia. Un omicidio maturato per contrasti nati per la gestione del traffico di sostanze stupefacenti a Lizzanello, tra la vittima e Marchello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400