Venerdì 22 Marzo 2019 | 02:54

NEWS DALLA SEZIONE

L'omicidio
Mattinata, ammazzata a fucilate vicino casa boss del clan Romito

Mattinata, boss clan Romito ammazzato a fucilate vicino casa

 
Comune
Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

 
L'intervista
Parla Piero Ignazi:«Al Sud la Lega attrarrà voti da Fi e M5S»

Parla Piero Ignazi:«Al Sud la Lega attrarrà voti da Fi e M5S»

 
La foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Il torneo
Tennis, esordio per il biscegliese Pellegrino: buona la prima

Tennis, esordio per il biscegliese Pellegrino: buona la prima

 
Subentra a Carmine Esposito
Giuseppe Bisogno è il nuovo questore di Bari: viene da Perugia

Giuseppe Bisogno è il nuovo questore di Bari: viene da Perugia

 
Ambiente
Anche Al Bano aderisce alla campagna della Regione per dire «No alla plastica»

Anche Al Bano aderisce alla campagna della Regione per dire «No alla plastica»

 
Scintille Nato-Russia
I piloti italiani in missione nei cieli della Guerra Fredda

I piloti italiani in missione nei cieli della Guerra Fredda

 
È diretto a Gerusalemme
Da 2 anni viaggia con un'asina: il portoghese Bruno Dias in visita a Bari

Da 2 anni viaggia con un'asina: il portoghese Bruno Dias in visita a Bari

 
Il caso
Elezioni in Basilicata, spuntano 5 impresentabili per l'Antimafia

Elezioni in Basilicata, spuntano 5 «impresentabili» per l'Antimafia

 
Il confronto
Giornata Memoria vittime mafia a Bari, Rita Dalla Chiesa: «Ho speranza nei giovani»

Giornata Memoria vittime mafia a Bari, Rita Dalla Chiesa: «Ho speranza nei giovani»

 

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'omicidio
Mattinata, ammazzata a fucilate vicino casa boss del clan Romito

Mattinata, boss clan Romito ammazzato a fucilate vicino casa

 
BariComune
Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

 
LecceEmergenza batterio killer
Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

 
PotenzaLa foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 

Spinoso

Pertusillo, «tracce di idrocarburi»
spie al di sotto dei limiti di legge

Pertusillo, «tracce di idrocarburi»spie al di sotto dei limiti di legge

Pino Perciante

SPINOSO - Di nuovo idrocarburi nel Pertusillo. Tracce che restano sempre al di sotto dei limiti di legge ma che risultano in aumento rispetto ad analisi precedenti quando non superavano i 50 milligrammi per litro. Lo rileva l’Arpab, l’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente, che ha reso noti i dati sul monitoraggio aggiuntivo realizzato tra luglio ed ottobre sulle acque superficiali dell’invaso. I prelievi sono stati fatti nei pressi dello sbarramento della diga e nel fiume Agri, all’altezza dell’ingresso nel Pertusillo.

E’ la seconda volta quest’anno che l’Arpab trova tracce di idrocarburi nel Pertusillo, per quanto minime. E se la prima volta, a giugno, si parlava di 60 milligrammi per litro oggi il valore, almeno in un caso, è quasi raddoppiato: 117 milligrammi di idrocarburi per litro la concentrazione massima rilevata tra agosto e settembre alla confluenza con il fiume Agri (per la precisione nei campionamenti del 31 agosto). Ottantasette milligrammi per litro, invece, il valore massimo all’interno del lago, un dato relativo alle acque prelevate il 28 agosto. Anche i risultati di altri due campionamenti all’interno del Pertusillo hanno rilevato un aumento di idrocarburi estraibili: per la precisione, in un campione di acqua prelevato il 31 agosto e analizzato il 4 settembre il valore è risultato pari a 58 milligrammi per litro mentre in un altro campione, analizzato il 9 ottobre, è risultato pari a 63 milligrammi per litro.

L’incremento, al momento, non desta preoccupazione, fanno sapere dall’Arpab, visto che il limite di legge da non superare è ben più alto ed è pari a 200 milligrammi per litro per un invaso come il Pertusillo classificato come A 2. Tutte entro i limiti di legge anche le sostanze chimiche considerate più pericolose. In alcuni campioni è stata appurata la presenza di acido perfluorottansolfonico pari a 0, 00052 microgrammi per litro che non supera gli standard di qualità ambientale (0, 00065 microgrammi litro), né i limiti della concentrazione massima ammissibile fissati a 36 microgrammi litro. Le restanti sostanze perfluoroalchiliche (acido perfluorobutansolfonico, acido perfluorobutanoico, acido perfluoropentanoico, acido perfluoroesanoico e acido perfluoroottanoico) sono risultate tutte con valori inferiori al limite di determinazione analitica.

Queste le risultanze delle attività svolte dall’Arpab a seguito della comparsa tra febbraio e aprile di macchie anomale nel Pertusillo, poi rivelatesi delle alghe.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400