Lunedì 15 Ottobre 2018 | 17:32

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Per i conti del 2012

Sanitaservice Foggia, verbale
da 6 mln per Iva non pagata

La nova contestazione mentre si attende la sentenza per l'altro verbale relativo ai conti del 2011 che ha per oggetto l'omessa versamento dell'imposta

Foggia, l’Asl rassicura  Sanitaservice va avanti

BARI - L’Agenzia delle Entrate ha notificato alla Sanitaservice di Foggia un nuovo avviso di accertamento da 6 milioni di euro per la vicenda dell’Iva non versata sui servizi svolti per conto della Asl nel 2012. Una cartella che è giunta proprio nello stesso giorno in cui, davanti alla Commissione tributaria provinciale, è stato discusso il ricorso presentato dall’azienda per l’Iva del 2011. Un ricorso che secondo Mino Borraccino (Si), che ha però parlato di «sentenza del Tribunale» e di restituzione di soldi da parte dell’erario, sarebbe stato vinto.

Ma di questa sentenza nessuno sa niente: a ieri non c’era nemmeno il dispositivo. «Stiamo prendendo contatti con il professionista incaricato della difesa», dice il direttore generale della Asl Foggia, Vito Piazzolla, che però predica cautela: «Comunque sia andata - dice - è una vicenda delicatissima, che non si esaurirà qui e sulla quale è in corso un approfondito ragionamento». In estrema sintesi: la Sanitaservice fornisce ausiliari, addetti alle pulizie e personale del 118, ed emette fatture alla Asl senza applicare l’Iva. Secondo un verbale della Finanza relativo al 2011 (e secondo tutte le altre Sanitaservice pugliesi), l’Iva invece sarebbe dovuta.

In un caso o nell’altro, per il sistema sanitario regionale cambia molto. Se la giustizia tributaria accerterà che l’Iva è dovuta, la Sanitaservice foggiana avrebbe un buco di circa 40 milioni. Diversamente, tutte le altre società in-house delle Asl potrebbero chiedere indietro diverse centinaia di milioni di euro già versati.

A Foggia, in ogni caso, ci si muove con cautela. Il nuovo amministratore della Sanitaservice, Massimo Russo, ha separato le diverse tipologie di servizi svolti per la Asl così da minimizzare i rischi futuri. In attesa di leggere cosa dice l’invocata sentenza, che magari potrà fornire indicazioni importanti per il futuro. [m.s.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Mammografie, Puglia maglia neraM5S: le Asl sbagliano indirizzo

Mammografie, Puglia maglia nera
M5S: le Asl sbagliano indirizzo

 
Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

Sequestrate costruzioni abusive nel Parco Nazionale Murgia

 
Tenta di rubare iPhone a una donna in pieno centro: arrestato 38enne marocchino

Tenta di rubare iPhone a una donna in pieno centro: arrestato 38enne marocchino

 
Comune di Bari - Palazzo di Città

Nuovo sindaco Bari, fumata nera del centrodestra: decisione passa a Roma

 
Offre ospitalità a donna e la violenta: arrestato 41enne di Melfi

Offre ospitalità a donna e la violenta: arrestato 41enne di Melfi

 
Centrodestra, in Puglia spaccatura tra Lega e Udc

Centrodestra, in Puglia spaccatura tra Lega e Udc

 
L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

L'ex Petrachi promuove Liverani: «Fa buon calcio»

 
Palagiustizia Bari, nuovo sopralluogo in sede ex Telecom

Palagiustizia Bari, nuovo sopralluogo in sede ex Telecom

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS