Lunedì 10 Agosto 2020 | 06:41

NEWS DALLA SEZIONE

L'appuntamento
Il premier Conte a Ceglie Messapica scende in «Piazza»

Il premier Conte a Ceglie Messapica scende in «Piazza»

 
Dopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
L'aggiornamneto nazionale
Coronavirus in Italia, cresce curva contagi (+463), in calo i decessi (

Coronavirus in Italia, cresce curva contagi (+463), calo dei decessi (+2)

 
Occupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
il bollettino
Coronavirus Puglia

Coronavirus, in Puglia 9 nuovi casi su 1368 tamponi

 
nel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
L'intervista
«Il taglio dei parlamentari non regge senza le riforme»

«Il taglio dei parlamentari non regge senza le riforme»: la parola a Luciano Violante

 
politica pugliese
«Che errore la linea da duri e puri pronto al dialogo con Emiliano»

Lattanzio lascia il M5S: «Che errore la linea da duri e puri, pronto al dialogo con Emiliano»

 
Elezioni
«Non voterò per Emiliano lui vuole solo yes-man»

Puglia, Liviano non si ricandida: «Non voterò per Emiliano, lui vuole solo yes-man»

 
L'inchiesta
Taranto, lesioni colpose,. Indagati 10 medici

Taranto, perde una gamba dopo il ricovero: indagati 10 medici per lesioni colpose

 
L'intervista
«Bene Corvino, ora porti nel Salento una punta con la fame di La Mantia»

«Bene Corvino, ora porti nel Salento una punta con la fame di La Mantia»

 

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaDopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
Leccenel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
PotenzaIl caso
Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

oncologia

Nuovo tipo di radioterapia
al San Carlo di Potenza

Appalti al San Carlo  sei persone a processo

POTENZA - L’Ospedale San Carlo di Potenza avrà a disposizione un «Varian trilogy» con una potenza di 12 mev, un macchinario idoneo per tutti i tipi di radioterapia, compresa l’attività stereotassica per il trattamento dei tumori cerebrali: il padiglione della struttura sanitaria è stato inaugurato oggi, nel corso di una cerimonia.
L’apparecchiatura è stata acquistata dal San Carlo (con un costo di due milioni di euro circa) da un’azienda che gestirà il «Varian» attraverso il suo personale sanitario: l’azienda si è infatti aggiudicata un bando della Regione, del 2008, per circa nove milioni di euro. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti il Presidente della Regione, Marcello Pittella, il sindaco di Potenza, Dario De Luca, il dg del San Carlo, Rocco Maglietta, il responsabile della radioterapia, Aristide Barone, e il presidente di «Fora», Carlo Quinto Degano.

Si tratta «di un passo importante - ha detto Maglietta - annunciato da tempo e ora giunto a conclusione: è un tassello cruciale per la rete di radioterapia in Basilicata, il cui coordinamento scientifico resta al Crob di Rionero dove c'è un macchinario identico, ed è importante perché la nostra regione ha un territorio vasto e questi trattamenti devono essere quanto più vicini ai cittadini e ai pazienti».
Per Pittella, «questo progetto ha avuto un lungo iter per la sua strutturazione, e il merito va all’associazione Vivere donna che con una raccolta di firme lo ha proposto alla Regione. Oggi viviamo un tempo difficile, con scelte difficili, ma dobbiamo accettare le sfide e vincerle, come fatto oggi, cercando ogni mezzo possibile per un ulteriore salto di qualità delle nostre strutture».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie