Sabato 21 Settembre 2019 | 06:56

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Lecce Napoli, attesa per il match: ecco le probabili formazioni

Lecce Napoli, attesa per il match: ecco le probabili formazioni

 
Il rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
Finanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
Le previsioni
Puglia, torna il sereno per il week end, ma da lunedì serve l'ombrello

Puglia, torna il sereno per il week end, ma da lunedì serve l'ombrello

 
Denunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
Nel Brindisino
Falchi, gufi, gabbiani e volpi: liberati 60 esemplari a Torre Guaceto

Falchi, gufi, gabbiani e volpi: liberati 60 esemplari a Torre Guaceto

 
Il Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
Operazione Ps e vigili
Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

Ceglie Messapica, casa-fortezza protetta da telecamere: preso pusher

 
Scuola
Brindisi, troppe assenze: bocciata dai prof, riammessa dai giudici

Brindisi, troppe assenze: bocciata dai prof, riammessa dai giudici

 
Cosimo Stano
Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

Manduria, pestarono a morte anziano: chiesta messa alla prova per due minori

 
La cantante
Emma, costretta a fermarsi per motivi di salute: «Succede e basta»

Emma, costretta a fermarsi per motivi di salute: «Succede e basta»

 

Il Biancorosso

Il match di domenica
Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

Bari, Schiavone out per derby con Francavilla

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl rapporto sanità
Umanizzazione ospedali, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

Umanizzazione cure, Bari sul podio con Santa Maria e San Paolo

 
PotenzaLe assunzioni
Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

Concorsi Arpab, assessore ai sindacati: non abbandonate il tavolo

 
FoggiaFinanziato dal Miur
Sanità, il robot «Mario» in corsia a Casa Sollievo: progetto di Exprivia

Sanità, la robotica in corsia e a casa: progetto di Exprivia

 
LecceUN 45enne
Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

Racale, maltrattava la madre: dal divieto di stare a casa passa al carcere

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

Matera 2019, un concerto fra i Sassi con il compositore della musica spettarla

 
TarantoIl Riesame
Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

Taranto, accolto ricorso ex Ilva: Altoforno 2 resterà acceso

 
BatL'inchiesta
Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzina

Barletta, tangenti al carabinieri per l'appalto delle palazzine

 

i più letti

Sono extracomunitari

Gallipoli, altri due spacciatori
nella zona della discoteche

Operazione dei Carabinieri a poche ore dal nuovo accordo con i gestori dei locali che dovrebbero eseguire controlli con etilometro all'ingresso

Gallipoli, altri due spacciatorinella zona della discoteche

Altri due spacciatori extacomunitari sono stati arrestati dai Carabinieri a Gallipoli nella zona della movida. SI tratta di due giovani del Gambia, ALHAGIE Njie e CEESAY Modou, di 30 e 25 anni: i due sono stati bloccati sul lungomare Galilei, nella zona prospicente la discoteche, mentre tentavano di cedere dosi di sostanza stupefacenti a due militari in borghese che si erano confusi tra le migliaia di giovani.

Immediato l’intervento e la conseguente perquisizione che ha portato al rinvenimento e sequestro di nr. 9 dosi di “cocaina” per peso complessivo gr. 6,32 circa e nr. 12 di “marijuana” per peso complessivo gr. 21 circa, unitamente alla somma contante € 205 quale verosimile provento di spaccio.

L'arresto rientra in una operazione a largo raggio che ha visto la segnalazione di una decina di giovani, nella zona di Baia verde, per consumo di sostanze stupefacenti. Analogo intervento è stato fatto nella zona di Porto Selvaggio, a Nardò, con la segnalazione di altre otto persone per consumo di sostanze stupefacenti.

L'intervento dei carabinieri segue di poche ore il protocollo d'intesa siglato in prefettura a Lecce che vedrà (o dovrebbe vedere) i gestori dei locali impegnati in una selezione più ferrea agli ingressi respingendo coloro che saranno sorpresi positivi a una sorta di etiltest, nonchè a rispettare i limiti di capienza e ridurre il costo dei drink all'interno dei locali per contrastare il fenomeno dell'abusivismo all'esterno o dei ragazzi che fanno scorte di alcolici in market facendo il «pieno» prima di entrare in discoteca. Una iniziativa, quella della prefettura, resasi necessaria soprattutto dopo il nostro reportage che ha evidenziato una serie di eccessi a Gallipoli, evidenziando una situazione al limite soprattutto per giovani soccorsi per coma etilico o da overdose di oppiacei, tra cui droghe sintetiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie