Sabato 23 Febbraio 2019 | 20:56

NEWS DALLA SEZIONE

Allo Zaccheria
Serie B, pari per Foggia e Benevento, finisce 1-1

Serie B, pari per Foggia e Benevento, finisce 1-1

 
L'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
Serie B
Poker del Cittadella al Lecce, finisce 4-1

Poker del Cittadella al Lecce, finisce 4-1

 
Voto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
San Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
Nel Barese
Muri imbrattati a Giovinazzo, autori e genitori rimuovono le scritte

Muri imbrattati a Giovinazzo, autori e genitori rimuovono le scritte

 
Maltempo
Vieste, crolla impalcatura in pieno centro: nessun ferito

Vieste, crolla impalcatura in pieno centro: nessun ferito

 
Maltempo
Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

Nevica allo stadio: rinviata gara di serie C Potenza - Sicula Leonzio

 
Nel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
A Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

trasporti

FlixBus, legittime le autorizzazioni
Tar Lazio respinge ricorso di Marozzi

Sono legittime e pienamente conformi alla normativa di settore le autorizzazioni ministeriali rilasciate all’associazione tra imprese costituita tra la tedesca FlixBus e le società italiane Tundo Vincenzo Spa Vita spa per l’esercizio dei servizi di linea sulla tratta statale Lecce-Roma.

A pronunciarsi in tal senso è il Tar del Lazio (presidente De Michele) che, con una sentenza del 13 giugno, ha rigettato il ricorso proposto dalla società Marozzi per l’annullamento delle autorizzazioni rilasciate in favore dell’associazione tra imprese guidata da FlixBus.

Sul possesso o meno, da parte della società tedesca, dei requisiti necessari per il conseguimento delle autorizzazioni all’esercizio dei servizi di linea interregionali, il tribunale amministrativo ha accolto le tesi difensive sostenute in giudizio da Saverio Sticchi Damiani, difensore della Tundo Vincenzo. Per i giudici il ricorso della Marozzi è inammissibile e infondato. Nel merito è stato stabilito che FlixBus è in possesso di tutti i requisiti previsti dalla normativa di settore per conseguire l’autorizzazione necessaria a svolgere i servizi di linea interregionali. In ogni caso tali requisiti sono comunque posseduti dall’associazione tra imprese nel suo complesso, a prescindere dal contributo specifico delle singole imprese nell’erogazione del trasporto.

«La decisione oltre a favorire lo sviluppo della concorrenza nel settore del trasporto di linea, contribuirà ad intensificare gli spostamenti da e verso il Salento aiutando, quindi, un territorio penalizzato da un sistema di trasporti inadeguato», sostiene Sticchi Damiani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400