Lunedì 27 Gennaio 2020 | 17:23

NEWS DALLA SEZIONE

Sicurezza tra in banchi
Puglia, nasce la nuova anagrafe regionale dell’edilizia scolastica

Puglia, nasce la nuova anagrafe regionale dell’edilizia scolastica

 
Tragedia sfiorata
Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

 
L'allarme
In Puglia arrivano gli insetti alieni Suzukii: i killer dei frutti rossi

In Puglia arrivano gli insetti «alieni Suzukii»: i killer dei frutti rossi

 
L'intervista
«Craxi fu un socialista tricolore»

«Craxi fu un socialista tricolore»

 
Verso il voto
Effetto regionali in Puglia, si rafforza l'ipotesi Fitto: gli scenari

Effetto regionali in Puglia, si rafforza l'ipotesi Fitto. Emiliano: «In Emilia ha vinto l'anima buona d'Italia»

 
L'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
Il caso
Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

 
Per atti osceni
San Severo, 19enne si masturba su una panchina vicino una scuola: denunciato

San Severo, 19enne si masturba su una panchina vicino una scuola: denunciato

 
La denuncia
Pac agricoltura, Coldiretti Puglia dice no al taglio: « -39 mln, sarebbe il più alto d'Italia»

Pac agricoltura, Coldiretti Puglia dice no al taglio: « -39 mln, sarebbe il più alto d'Italia»

 
I dati
Picco di influenza in Puglia per febbraio: in 100mila a letto in tre mesi

Picco di influenza in Puglia previsto per febbraio: in 100mila a letto in tre mesi

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
FoggiaIl caso
Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Inchiesta della Procura

Brindisi, malaffare e corruzione
all'autorità portuale: 9 indagati

Tra gli indagati l'imprenditore Screti arrestato un anno fa insieme all’ex sindaco di Brindisi, Mimmo Consales

Arrestato un algerinocon documenti falsi

Nove persone, tra le quali il segretario generale dell’Autorità portuale di Brindisi, Salvatore Giuffré, sono indagate dalla Procura della Repubblica di Brindisi nell’ambito di un’inchiesta in cui si ipotizzano i reati di associazione per delinquere, corruzione e induzione indebita a dare o promettere utilità in relazione ad alcune autorizzazioni fornite in ambito portuale per consentire ad un’azienda di acquisire lo status di impresa portuale.

Tra gli indagati dal pm Antonio Costantini, che ha chiesto una proroga delle indagini, oltre a Giuffré ci sono il responsabile del Demanio e della Sicurezza dello stesso ente, Aldo Tanzarella, l’imprenditore del settore dei rifiuti Luca Screti e l’ex assessore del Comune di Brindisi all’Ambiente Antonio Monetti. Screti è l’imprenditore che il 6 febbraio 2016 venne arrestato insieme all’ex sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, nell’ambito di un’altra indagine per corruzione. L'inchiesta attuale tratterebbe tra l’altro di rifiuti: a quanto sembra l’azienda avrebbe dovuto occuparsi di trasportare all’estero combustibile derivato dai rifiuti (cdr).

Sull'inchiesta è intervenuto il nuovo presidente dell’Autorità di sistema, Ugo Patroni Griffi. «Sono stato tempestivamente avvertito dall’ammiraglio Giuffrè e dal dottor Tanzarella - ha dichiarato - nel momento stesso in cui i miei due collaboratori sono venuti a conoscenza della vicenda. La comunicazione della richiesta di proroga delle indagini - ha aggiunto - non consente di circostanziare la vicenda e pertanto attendiamo che la magistratura concluda la sua indagine, confidando che già in questa fase verrà attestata la totale estraneità dell’ente e dei suoi dirigenti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie