Domenica 26 Gennaio 2020 | 12:57

NEWS DALLA SEZIONE

Attentato
San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

 
Una 50enne romena
Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

Ostuni, botte e parolacce alla nonnina 90enne sul girello: in cella badante

 
23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 
Il focolaio
Boom di casi di morbillo in Salento: l'allarme dei pediatri

Boom di casi di morbillo in Salento: l'allarme dei pediatri

 
banche
Pop Bari, il salvataggio è possibile creando un polo bancario del Sud

Pop Bari, il salvataggio è possibile creando un polo bancario del Sud

 
L'allerta per il coronavirus
Barese appena tornato da Wuhan: «ecco cosa sta succedendo in Cina»

Barese appena tornato da Wuhan: «ecco cosa sta succedendo in Cina»

 
Giornata della Memoria
Shoah, tornano da Auschwitz i 500 studenti pugliesi a bordo del Treno della Memoria

Shoah, tornano da Auschwitz i 500 studenti pugliesi a bordo del Treno della Memoria

 
Serie C
Bari calcio, con la Reggina senza Hamlili e Ferrari

Bari calcio, con la Reggina senza Hamlili e Ferrari

 
Serie A
Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

Lecce calcio, Liverani: «Verona sorpresa, modulo da valutare»

 
le dichiarazioni
Migranti, la Lega lancia l'allarme: «Bari rischia di diventare la nuova Lampedusa»

Migranti, la Lega lancia l'allarme: «Bari rischia di diventare la nuova Lampedusa»

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato. Alle 15 la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa storia
Barletta, Antonella e il suo giro per il mondo a piedi e in bici: il viaggio nel sangue

Barletta, Antonella e il suo giro per il mondo a piedi e in bici: il viaggio nel sangue

 
BrindisiIn piazza
Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

Mesagne, picchia il figlio minore e aggredisce i Cc: in manette 50enne

 
GdM.TVAttentato
San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

San Severo, il racket dei rifiuti: incendio distrugge 23 mezzi azienda raccolta.

 
PotenzaCittà europea dello sport 2021
Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

Potenza, quando Donato Sabia ci portò alle Olimpiadi: il video saluto

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Il caso all'Aro (rifiuti)

Extra a funzionari e dirigenti
Sindaca Brindisi presenta il conto

Dopo avvio di inchiesta interna deliberata la restitizione di 220mila euro

 «Carluccio ter», oggi a Brindisi gli annunci della sindaca

La sindaca di Brindisi, Angela Carluccio, al termine dell’assemblea dei sindaci Aro Br/2 (Ambito di raccolta ottimale dei rifiuti), sulla scorta delle indicazioni e dei chiarimenti forniti dal commissario per la gestione del ciclo dei rifiuti pugliesi, Gianfranco Grandaliano, ha chiesto oggi, e ottenuto con voto unanime, l’azzeramento degli incarichi in seno all’ufficio Comune dello stesso Aro e delle relative retribuzioni.

La stessa sindaca aveva chiesto accertamenti su importi per 220mila euro incassati come extra da dirigenti e funzionari per l’attività svolta all’interno dell’Aro. Di questi importi ha ora chiesto la restituzione.

«La sindaca - è scritto in una nota - si riserva di proseguire gli accertamenti interni sulla questione dei compensi ai dirigenti impegnati negli ultimi tre anni nell’ufficio Aro Br/2, alla luce delle indicazioni fornite dall’avvocato Grandaliano che ha invitato il Comune a chiedere, in autotutela, la totale e immediata restituzione delle somme versate a dirigenti e funzionari, per oltre 200 mila euro. Tali somme non trovano infatti alcuna giustificazione amministrativa»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie