Lunedì 24 Settembre 2018 | 01:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Tricase

Ladri «pentiti» restituiscono
ecografo rubato in ospedale
«È stato riacceso, funziona»

Ladri «pentiti» restituisconoecografo rubato in ospedale

Prima lo hanno rubato poi, forse mossi dal pentimento, lo hanno restituito. La «buona azione» è stata compiuta da ladri che il primo febbraio scorso avevano rubato un ecografo dal centro di salute di Tricase: stamani gli stessi ladri hanno abbandonato lo strumento diagnostico davanti alla porta d’ingresso del centro, posizionandolo sotto una pensilina, al riparo dalla pioggia.

Non si sa se la restituzione sia stata mossa da sincero pentimento, oppure dalla difficoltà di vendere il macchinario. Però la sorpresa è stata grande per il direttore del distretto sanitario di Gagliano del Capo, Giuseppe Guida, che dopo il furto dell’ecografo, appena acquistato per 25 mila euro, aveva rivolto ai ladri un accorato appello, evidenziando l’importanza che il macchinario aveva per la salute dei pazienti del distretto.

«Lo abbiamo acceso ed é perfettamente funzionante. Da domani riprenderà la sua attività», ha annunciato soddisfatto Guida. Si tratta di un macchinario che viene utilizzato per l’avvio di un importante studio sulla tiroide e per effettuare ecografie a domicilio per pazienti che non possono raggiungere il centro salute di Tricase. Durante il furto avvenuto la notte a cavallo tra il primo e il 2 febbraio scorsi, i malfattori erano entrati nel centro, sfondando il cancello d’ingresso chiuso con lucchetto e catena. Una volta dentro si erano impossessati dell’ecografo e di un computer con stampante.

Grande soddisfazione viene espressa da Silvana Melli, direttore generale dell’Asl di Lecce che proprio sulla dotazione di moderni ecografi ai distretti ha imperniato la strategia Asl per rinforzare la sanità territoriale. «La salute delle persone - commenta - è più importante di qualsiasi cosa, evidentemente anche per chi l’ecografo l’aveva inopinatamente rubato. Si tratta, peraltro, di uno degli ecografi portatili di ultima generazione di recente messi a disposizione dei distretti».

«Strumenti fondamentali - afferma ancora - per poter fare esami a domicilio, utilissimi quindi per offrire un servizio prezioso a pazienti fragili, che non possono lasciare la propria casa o il proprio letto». «Una vicenda - conclude il direttore generale - che una volta tanto si chiude bene, voglio sperare per uno scatto di senso civico negli autori di un furto che aveva colpito l’Asl e l’intera comunità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Test Medicina, ministro Salute:«Via i test». Salvini: ok a proposta

Test Medicina, ministro Salute: «Via i test». Salvini: ok a proposta
Giusto abolirli? Il sondaggio

 
Bari, aggressione corteo Anti SalviniPoliziotto su Fb: «Quanto sto godendo...»

Bari, aggressione corteo anti Salvini
Agente su Fb: «Quanto sto godendo...»

 
Bari - San Cataldese: segui la diretta della partita

Bari - San Cataldese 4-1
La cronaca della partita

 
La prima del Bari al San Nicola: ecco la carica dei 10mila tifosi

Bari, vittoria al San Nicola: carica
degli 11mila con panini e «braciola»
Bari-Sancataldese finisce 4-1

 
Foggia, i conti non tornanoun’altra sconfitta evitabile

Foggia, i conti non tornano
un’altra sconfitta evitabile

 
Lecce, così è più bello: Batte il Venezia ed ecco il primo sorriso

Lecce, così è più bello: Batte il Venezia ed ecco il primo sorriso

 
Lecce, arrestato per spaccio ai giardini: aveva cocaina, marijuana e crack

Lecce, arrestato per spaccio ai giardini: aveva cocaina, marijuana e crack

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS