Domenica 19 Gennaio 2020 | 06:11

NEWS DALLA SEZIONE

Per Sant'Antonio Abate
Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

 
Regionali
Emiliano riunisce coalizione della Puglia e risponde a Renzi: «Il problema è a livello nazionale»

Emiliano riunisce coalizione della Puglia e risponde a Renzi: «Il problema è a livello nazionale»

 
La denuncia
Corato, disabile resta bloccato su montascale poliambulatorio: «È una vergogna»

Corato, disabile resta bloccato su montascale poliambulatorio: «È una vergogna»

 
Trasporti
Alta velocità al Sud, Al Bano è il testimonial: «Oltre alla faccia ci metto l'anima»

Alta velocità al Sud, Al Bano è il testimonial: «Oltre alla faccia ci metto l'anima»

 
Sanità
L'allarme: «La Puglia rischia di perdere 2600 medici entro il 2023»

L'allarme: «La Puglia rischia di perdere 2600 medici entro il 2023»

 
Il caso
Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

 
Calcio
Bari, Vivarini: «Dobbiamo vincere sempre»

Bari, Vivarini: «Dobbiamo vincere sempre»

 
I controlli
Lecce, ispezione dei Nas in struttura per anziani: 11 denunciati

Lecce, anziani picchiati e maltrattati: 11 denunce in residenza socio-sanitaria

 
Calcio serie A
Lecce-Inter: Conte: «Tornare nella mia città è una grande emozione»

Lecce-Inter: Conte: «Tornare nella mia città è una grande emozione»

 
Calcio
Bari, ingaggiato il centrocampista Maita dal Catanzaro

Bari, ingaggiato il centrocampista Maita dal Catanzaro

 
Le ricerche
San Severo, a caccia della pantea co i droni

San Severo, caccia alla pantera con i droni

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Vivarini: «Dobbiamo vincere sempre»

Bari, Vivarini: «Dobbiamo vincere sempre»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPer Sant'Antonio Abate
Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

Cani e gatti domestici sfilano a Putignano per la benedizione

 
BatIl caso
Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

Gli ingegneri-netturbini di Barletta si raccontano a France 2

 
LecceMoria di tartarughe
Lecce, «Caretta caretta» spiaggiate morte trovate a San Cataldo

Lecce, «Caretta caretta» spiaggiate morte trovate a San Cataldo

 
TarantoI controlli
Taranto, incensurato nascondeva in casa fucile a pallettoni e munizioni

Taranto, incensurato nascondeva in casa fucile a pallettoni e munizioni

 
FoggiaLe ricerche
San Severo, a caccia della pantea co i droni

San Severo, caccia alla pantera con i droni

 
MateraL'annuncio
Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

Matera e disabili, presto in città un «Albergo etico»

 

i più letti

Sono di Conversano (Bari)

Francavilla, rapinano incasso slot
e ammazzano complice: 2 fermi

Il colpo avvenne il 23 gennaio: Gaetano Fiorile ucciso da una fucilata all'addome. Misteriose le cause

Francavilla, rapinano incasso slote ammazzano complice: 2 fermi

Sono stati fermati i due rapinatori responsabili del colpo a un impiegato di una ditta che si occupa della gestione dei videogiochi a Francavilla Fontana, nel corso del quale uno dei banditi, Gaetano Fiorile, venne ucciso dai suoi complici con un colpo di fucile all'addome. In cella, con l'accusa di omicidio e rapina, sono finiti i conversanesi Roberto Fantasia, 22 anni e Pasquale Giannoccaro, 29 anni, sottoposti a fermo di polizia giudiziaria in quanto ritenuto gli autori della rapina finita nel sangue.

In base a una prima ricostruzione dei fatti, da parte dei carabinieri di Francavilla Fontana, i due e la vittima - il 23 gennaio scorso - rubarono una Ford Focus (poi utilizzata per il colpo) da un parcheggio recintato con cui speronarono un'auto, una Peugeot 306, condotta dal dipendente di una ditta che si occupa di videogiochi e slot machines che stava andando in banca per depositare l'incasso. Dopo aver minacciato la vittima con un fucile a canne mozze, si fecero consegnare circa 29mila euro e si allontanarono.

Per assicurarsi il bottino e la fuga i tre rapinavano, sulla strada che va da Francavilla Fontana a Villa Castelli, una Peugeot 308 di una passante, che veniva strattonata e minacciata con l’arma. Resta da chiarire la circostanza che ha portato all'omicidio del complice: il colpo esploso, presumibilmente, con lo stesso fucile utilizzato per compiere la rapina, procurava al  Fiorile una vasta ferita toraco-addominale e uno shock emorragico che gli provocava la morte.

Fantasia e Giannoccaro sono stati rintracciati per le vie cittadine di Conversano dai Carabinieri della Compagnia di Monopoli in collaborazione con quelli della Compagnia di Francavilla Fontana.

Arrestati gli altri due autori della rapina perpetrata il 23 gennaio scorso, in via Settembrini di Francavilla Fontana, ai danni di un impiegato di una ditta locale che opera nella gestione e nella vendita di videogiochi, slot–machines, flipper e altro.

La dinamica della rapina, che ancora si sta ricostruendo, aveva avuto un inaspettato epilogo con il rinvenimento di uno dei complici FIORILE Gaetano, deceduto poco dopo essere stato trasportato all’ospedale in seguito a un colpo di fucile all’addome.

Oggi, dopo alcuni giorni di ricerche, sono stati rintracciati i due rapinatori in fuga, si tratta di FANTASIA Roberto, classe 1994, GIANNOCCARO Pasquale, classe 1987, entrambi di Conversano (BA).

L’arresto è avvenuto su esecuzione di un fermo di indiziato di delitto emesso dalla Procura di Brindisi, che ha condiviso le prime risultanze investigative raccolte dall’Arma di Francavilla Fontana.

I due, unitamente al FIORILE, il giorno 23 gennaio avevano rubato una Ford Focus SW utilizzata per la fuga dopo la rapina. L’auto era stata rubata quella mattina all’interno del parcheggio di un affittacamere del luogo, recintato e provvisto di cancello d

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie