Domenica 21 Luglio 2019 | 18:48

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Ambasciatore Bernardini: «In Brasile si sente il profumo di Puglia»

Ambasciatore Bernardini: «In Brasile si sente il profumo di Puglia»

 
Le dichiarazioni
Lecce, Meccariello: «Esordio in A a 28 anni, è l'età giusta»

Lecce, Meccariello: «Esordio in A a 28 anni, è l'età giusta»

 
Migranti
Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

 
Nel Salento
Torre Lapillo, sequestrato lido abusivo: titolare denunciato

Torre Lapillo, sequestrato lido abusivo: titolare denunciato

 
Dopo i casi di Monopoli e Molfetta
Ospedali Puglia, pronto il licenziamento per 80 furbetti del cartellino

Ospedali Puglia, pronto il licenziamento per 80 furbetti del cartellino

 
La scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
Calcio
Il Lecce mette a segno 8 gol in amichevole: doppietta di La Mantia

Il Lecce mette a segno 8 gol in amichevole: doppietta di La Mantia

 
Il processo
Caso Marò, Italia chiede sentenza che tenga conto di entrambe le parti

Caso Marò, Italia chiede sentenza che tenga conto di entrambe le parti

 
La denuncia di un lettore
Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

 
Calcio femminile
La Pink Bari con le antenne allungate in Europa

La Pink Bari con le antenne allungate in Europa

 
La posta più alta
Banca del Sole in corsa per il Foggia: bisogna versare 500mila euro

Banca del Sole in corsa per il Foggia: bisogna versare 500mila euro

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batil salvataggio
Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

 
LecceMigranti
Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

Gallipoli, 55 pakistani sbarcati sull'Isola di S.Andrea

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

incidente stradale

«Frontale» in Capitanata
vittime due anziani coniugi

MANFREDONIA - Un grave incidente stradale è avvenuto ieri, poco prima della 20, sulla strada statale 89 garganica (collega il capoluogo dauno a Manfredonia e al Gargano) in direzione Foggia, all’altezza del km. 179 in località Monte Aquilone: il bilancio è di due morti e due feriti di cui uno trasportato all’ospedale Casa sollievo della sofferenza di San Giovanni Rotondo.
Le automobili coinvolte sono due, una «Mercedes» su cui viaggiava una coppia di anziani coniugi di Foggia, lui 72 anni, lei 84, di cui non si conoscono ancora le generalità, morti sul colpo a causa del violento impatto, e una «Fiat Croma».
Da una prima ricostruzione della dinamica, una delle due vetture, probabilmente in fase di sorpasso, avrebbe invaso la corsia opposta superando la doppia linea continua.
Monte Aquilone è l’unica salita-discesa della strada statale 89 lungo il tragitto tra Foggia e Manfredonia, ma con una ripidità molto accentuata.

Sul posto è intervenuta una volante del commissariato della polizia di Stato di Manfredonia e, a seguire, i vigili del fuoco, l’ambulanza del 118 e una macchina delle guardie volontarie Civilis che ha offerto il proprio servizio a supporto del personale medico e militare impegnato nelle difficili e dolorose operazioni di soccorso. Sono inoltre intervenuti gli agenti della della Polizia stradale di Cerignola e una pattuglia dei carabinieri della compagnia di Manfredonia.
Il traffico lungo la statale ha subito bruschi rallentamenti (la Foggia-Manfredonia è una delle statali più trafficate d’Italia) anche per le opere di bonifica e di messa in sicurezza della strada.

Con le vittime di ieri salgono a quattro i morti sulle strade del Foggiano in meno di sei giorni: la scorsa settimana un cittadino rumeno è morto nell’impatto tra un camion ed un bus di braccianti lungo la statale 16 nel tratto tra Foggia e San Severo, mentre un cittadino ucraino è stato investito mortalmente mentre era a bordo della sua bici lungo la provinciale tra Cerignola e Trinitapoli all’altezza di borgo Tressanti.
[Anna Maria Vitulano]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie