Giovedì 21 Marzo 2019 | 13:26

NEWS DALLA SEZIONE

L'aggressione
Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

 
Università
Puglia, sì a due lauree in contemporanea: l'idea della Lega che piace a Uricchio

Puglia, sì a due lauree in contemporanea: l'idea della Lega che piace a Uricchio

 
È intervenuta la polizia
Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

Barletta, tenta di uccidere il fratello accoltellandolo dopo lite, 53enne in cella

 
Nel Leccese
Presicce, bimbo dimenticato sullo scuolabus, salvato dopo 5 ore

Presicce, bimbo dimenticato sullo scuolabus, salvato dopo 5 ore

 
Preso nel Bresciano
Bari, preparava sequestro-rapina in Toscana: arrestato Leone «u'astat»

Bari, preparava sequestro-rapina in Toscana: arrestato Leone «u'astat»

 
Il caso
Puglia, le liste d'attesa infiammanoil Consiglio. Passa la «linea» stataleMedici verso sciopero intramoenia

Puglia, le liste d'attesa infiammano il Consiglio. Passa la «linea» statale

 
Il fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
Cassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
Le dichiarazioni
Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

 
Gratuito patrocinio
Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

 
Nel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaFondi Europa-Regioni
Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

Basilicata, in arrivo 5 mln per un nuovo Hospice a Potenza

 
BariL'aggressione
Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

Monopoli, lancia scrivania contro i medici del pronto soccorso: arrestato 44enne

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
LecceNel Leccese
Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

Trepuzzi: furto al Comune nella notte, rubati 7 computer

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 
FoggiaCieli aperti
Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

Foggia, droni a go-go Amendola vuole più sicurezza

 
TarantoNel tarantino
Castellaneta Marina, sequestrato ristorante sulla spiaggia completamente abusivo

Castellaneta Marina, sequestrato ristorante in spiaggia abusivo

 

Condanna dell'Assostampa

Ballottaggi, veleni e minacce
nel mirino un giornalist

Brindisi, minacce a giornalistala condanna dell'Assostampa

L’Assostampa di Puglia esprime sconcerto e preoccupazione per il pesante clima intimidatorio, corredato di esplicite minacce ai danni dei cronisti di Brindisi, con l’avvicinarsi del ballottaggio per le amministrative 2016. L’ultimo episodio, particolarmente grave, riguarda il collega Gianmarco Di Napoli, direttore del quotidiano on line “Senza Colonne”, per la pubblicazione di un articolo riguardante un candidato sindaco al ballottaggio e il legittimo appello lanciato dal giornale a rendere pubbliche eventuali sue pendenze penali. In tutta risposta, uno dei candidati nelle liste a sostegno di quel candidato, ha utilizzato il suo profilo Facebook per lanciare messaggi intimidatori.

“Augurandoci che la magistratura, investita del caso dal collega, faccia luce nel più breve tempo possibile sull’episodio, riteniamo particolarmente grave – dice il presidente dell’Assostampa Bepi Martellotta –  che chi si candida al ruolo di amministratore pubblico concepisca così i rapporti con la stampa locale, ottenendo finanche sostegni alle diffamazioni pubbliche e alle esplicite minacce rivolte sui social network a danno dei colleghi impegnati a tutelare il diritto di cronaca e il diritto all’informazione nella città”.

Il sindacato dei giornalisti pugliesi lancia, per questo, un appello a tutte le istituzioni, a cominciare dalla Procura e dalla Prefettura di Brindisi ma anche dalla Regione, perché vigilino sul corretto svolgimento della campagna elettorale a Brindisi e chiede altresì al candidato sindaco e a tutte le forze politiche del centrosinistra che lo stanno sostenendo di prendere le distanze dal gravissimo episodio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400