Lunedì 18 Febbraio 2019 | 03:28

NEWS DALLA SEZIONE

L'elezione
Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente

Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente del circolo Barion

 
Si è impiccato
Taranto, si uccide in carcere 78ene che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

Taranto, si uccide in carcere 78enne che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

 
La Finale
Coppa Italia, sfuma il sogno del Brindisi: sconfitto dal Cremona

Coppa Italia basket, sfuma il sogno del Brindisi: sconfitto dal Cremona

 
L'incidente a Locri
Bari, tifoso esulta per il gol del Bari e precipita nel vuoto: è grave

Locri, tifoso barese esulta dopo il gol di Di Cesare e precipita nel vuoto: grave Vd

 
Il carnevale
Putignano, sfila il carro anti omofobia: il bacio rivisto in chiave omosessuale

Putignano, sfila il carro anti omofobia: il bacio rivisto in chiave omosessuale

 
Serie B
Incredibile Lecce, sotto di due gol rimonta e vince 3-2 con Livorno

Incredibile Lecce, sotto di due gol rimonta e vince 3-2 con Livorno

 
Lite sulle elezioni
San Severo, scazzottata nella sede della Lega per il candidato sindaco. Due espulsi, arriva il commissario

San Severo, rissa nella sede della Lega per il candidato sindaco. Il partito li caccia

 
Serie D
Locri - Bari: la diretta della partita

Biancorossi vincono a Locri 3-0, Bari resta primo in classifica
Rivedi la diretta della partita

 
L'allarme
Xylella, in Salento in pericolo gli ulivi della costa Adriatica

Xylella, in Salento in pericolo gli ulivi della costa Adriatica

 
Nel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
Sud Salento
L'accendino era in realtà un contenitore porta-droga: 8 segnalazioni nel Leccese

L'accendino era in realtà un contenitore porta-droga: 8 segnalazioni nel Leccese

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'elezione
Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente

Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente del circolo Barion

 
TarantoSi è impiccato
Taranto, si uccide in carcere 78ene che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

Taranto, si uccide in carcere 78enne che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

 
FoggiaLite sulle elezioni
San Severo, scazzottata nella sede della Lega per il candidato sindaco. Due espulsi, arriva il commissario

San Severo, rissa nella sede della Lega per il candidato sindaco. Il partito li caccia

 
LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
BatLa protesta
Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

 
BrindisiNel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

Quadretti Selvaggi

Anche noi single
festeggiamo San Valentino

L’essere single è uno stato della mente ormai più diffuso del condividere. Essere un vero single, cioè «single intrinseco», non significa ritrovarsi senza compagnia causa destino. Vuol dire permanere così, ad libitum

Anche noi single festeggiamo San Valentino

di ALBERTO SELVAGGI

L’essere single è uno stato della mente ormai più diffuso del condividere. Essere un vero single, cioè «single intrinseco», non significa ritrovarsi senza compagnia causa destino. Vuol dire permanere così, ad libitum. Mal sopportare l’accudimento. E festeggiare quindi San Valentino in maniera diversa.

Passando sul Lungomare di Bari il singolo incancrenito non rimpiange il pomicio sulle panchine, valuta soltanto il fieto d’alghe e pesci morenti. Oggi, 14 febbraio, per lui non è una data fatidica, passa come il 16 e il resto. E siccome è tirchio, solitamente, e smorto dentro, valuta: meglio così, sparagno e non mi scervello sulla cenetta fuori, i fiori, il regalo, più fatiche di sesso.

Il più alienato fra i single intrinseci («ehi, dici a me?!, no dico, ehi stai dicendo proprio a me?», da Taxi Driver) ha sviluppato facoltà straordinarie dall’isolamento: si serve dall’altro fronte del tavolo a sera un’aringa precotta fetente con un «là!» plastico da cameriere, come fosse altri fuori di sé. E nel gesto trattiene un sorriso compiaciuto a stento.

Il single intrinseco se ne freca dei manicaretti. Se c’è da sgrosciare, meglio, sennò, amèn. Oltre all’«aringa sciocca» (a basso contenuto salino), salmone, carrube, egli (o esso) predilige Instant Noodles, Pancit Canton, Vegetables Flovour, o altri prodotti chimici pronti in 40’’ netti; se salutista e tradizionalista, tutti i vasetti Annese, made in Monopoli, gloria locale che di Giovanni Rana ne vuole duecento. E poi aria, non fritta, che empie.

Il single intrinseco anche nella Festa degli innamorati conserva la sua espressività asintomatica. Rimpiange che il Bohémien Jazz Cafè, degli amabili Michi e Angelo Barletta, sia chiuso per lavori, e che non riserverà più serate che hanno confortato eserciti di solissimi. Ma si consola al Kabuki di piazzetta dei Frati, Chat Noir in Bari vecchia, Pellicano ancien regime, Joy’s a Madonnella, Windigo Saloon, Comodo Cafè il pomeriggio, movida zona Rossopomodoro a Poggiofranco nuova, Terra di Mezzo se giovinetto, con i party a Corte di Torrelonga e nel Giardino dei Tempi, escursionismo trekking e bici, Jubilee, Matrix, happening danzerecci, viepiù salseri e tangheri, se arrapato e canuto insieme. Ma impoverito d’emozioni com’è, è più probabile che stasera bidoni l’amico che vuol trascinarlo al Single Party San Valentino: «A che ora ti passo a prendere?». «No, tengo un po’ di influenza, forse». Bugia.

Ancor più di Facebook, i gruppi WhatsApp tipo «No San Valentino» e «Tuttisingle Valentini» sono fiumi digitali nei quali immergere in poltrona fino alle tre del mattino i sensi inattivi, passando a conversazione privata e chattando demenziali pornografie maschio-femmina, magari conoscendosi a stento (sexting). Poi: a ‘ddòrm. O vai con l’onanismo.

Pure a San Valentino il single può guardare Youporn con volume a manetta («oooh..!» «aaàh!» «mmmoaah!») senza dover dribblare presenze di mogli e figli depressi. E se la vicina massaia protesta, «ouuu e che sono ‘sti rumori!», il rinco magari si fa pure sopra la risatina ebete: eh-eh, eh-eh.

Il single predilige Tavor Oro 1 mg solubile, ma conserva per ricordo Xanas annata 2009, la più quotata dai sommelier farmacopati. Con i bimbetti ha la comunicativa di un bullone. Preferisce le bestie. Se vede il gattino malato sul marciapiede interviene. Se vede il piccino disarticolato sull’asfalto dopo che un’auto lo ha piallato per bene, non se ne frega granché: «Peccato». Vive in centro se ha i soldi, luogo prediletto dalla categoria in quanto garantisce un artificiale conforto estetico: tanto, spende sempre il 53% in meno di spese fisse di quei ghiggioni dei milanesi. Se è morto di fame risiede a Japigia: «Me, pazienza».

Spesso foraggia l’ultimo divorziato fra i suoi amici, cioè l’unico che non era ancora finito in miseria. Magari porterà proprio lui a cena stasera per sentirsi dire: «Ou grazie, poi ti ridò i soldi». E pensare, come sempre: ma che devi ridare più tu, ma fammi il piacere…

QUADRETTI SELVAGGI

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400