Venerdì 24 Gennaio 2020 | 06:35

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Il nome
Regionali M5s in Puglia, candidata più votata su Rousseau è Antonella Laricchia

Regionali M5s in Puglia, candidata più votata su Rousseau è Antonella Laricchia

 
La decisione
Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020

Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020. Dopo Consiglio ministri riunione su dossier 

 
Gli interventi
Energia, il Mise pubblica nuovo bando per smart grid: 24 mln a Puglia e Basilicata

Energia, il Mise pubblica nuovo bando per smart grid: 24 mln a Puglia e Basilicata

 
Il primo in Italia
Virus Cina, caso sospetto a Bari: cantante rientrava da Wuhan

Virus cinese, caso sospetto a Bari: cantante rientrava da Wuhan. Prime analisi escludono contagio.
In isolamento al Policlinico, donna positiva a microplasma

 
Il dibattito
Newco Aqp in Puglia, Amati (Pd) e Laricchia (M5s) contrari al progetto

Newco Aqp in Puglia, Amati (Pd) e Laricchia (M5s) contrari al progetto

 
Il procedimento
Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

 
L'incontro
Premier Conte alle 18 presiede tavolo su «Cantiere Taranto»

Palazzo Chigi, il premier Conte presiede tavolo su «Cantiere Taranto»

 
Il convegno
Bari, ok a bozza del Codice per la tutela della salute dei minori

Da Bari arriva l'ok alla bozza del Codice per la tutela della salute dei minori

 
nel Foggiano
Roseto Valfortore, derubava correntisti ufficio postale: sequestri all'ex direttore

Roseto Valfortore, derubava correntisti ufficio postale: sequestri all'ex direttore

 
verso il voto
Fitto a Bruxelles: «Regione, ora serve competenza»

Fitto a Bruxelles: «Regione, ora serve competenza»

 

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
TarantoLa decisione
Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020

Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020. Dopo Consiglio ministri riunione su dossier 

 
BariAmbiente
La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

 
FoggiaIl procedimento
Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Leccenel Leccese
Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Brindisi

Fave alla mensa scolastica
e le mamme protestano

«Il problema è che le fave a casa non vengono mai cucinate e allora le mamme pretendono che il servizio di refezione scolastica rispecchi fedelmente i gusti dei propri figli. Ma questo è sbagliato»

pasta e fave

BRINDISI - Tornano le fave nel menù della mensa scolastica e affiorano lamentele da parte dei genitori.
Alcune mamme, infatti, non solo non le ritengono una pietanza appropriata per i propri figli (frequentanti plessi materni o elementari), ma addirittura le considerano pericolose per la salute dei piccoli «laddove anche gli stessi nostri medici pediatri - affermano - ce lo hanno vivamente sconsigliato potendo comportare serie ripercussioni sulla loro salute. Addirittura, c’è chi dice che si rischia lo choc anafilattico, per cui oggi (ieri per chi legge, ndr) abbiamo preteso la sostituzione delle fave con un alimento più confacente all’età dei fruitori e meno “invasivo” per la loro salute».

Ma davvero c’è questo rischio? Possibile che chi cura giornalmente il menù dei pasti da servire nelle scuole sia così... “sbadato” e superficiale nello scegliere le pietanze da somministrare agli alunni? «Ma no - spiega al riguardo il dott. Antonio Gargasole -; il rischio eventualmente è legato alla presenza di un grave disturbo che risponde al nome di favismo, ma è una patologia che si manifesta di solito alla nascita e, quindi, ben controllata. E’ congenita e non è rapportata all’età di chi ne soffre. Ma se il disturbo non c’è, le fave (al pari degli altri legumi) sono altamente consigliabili nel regime di alimentazione della mensa scolastica e non è certo un caso che rientrano a pieno titolo nella dieta mediterranea».

«Peraltro - aggiunge la dott.ssa Margherita Caroli, la nutrizionista che prepara settimanalmente il menù della mensa scolastica - il favismo si sviluppa anche a causa di farmaci assai comuni ed è un disturbo già noto, lì dove esiste, in famiglia. E’ ovvio che, in sua presenza, si programma un menù a parte perchè evidentemente chi fa questo lavoro non è certo uno sprovveduto». «Il problema di fondo è un altro - aggiunge -: le fave a casa non vengono mai cucinate e allora le mamme pretendono che il servizio di refezione scolastica rispecchi fedelmente i gusti dei propri figli. Ma questo è sbagliato in quanto è importante variare il menù e fare in modo che gli alunni assaggino diversi tipi di alimenti».
Dubbio fugato, dunque. Se poi qualche genitore non è ancora convinto, beh... in quell’unico giorno del mese in cui sono previste le fave può esonerare il proprio figlio dalla mensa. [p. potì]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie