Sabato 23 Febbraio 2019 | 03:17

NEWS DALLA SEZIONE

Verso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
Il provvedimento
Decreto Xylella, multe fino a 10mila euro per chi non denuncia e non taglia piante infette

Decreto Xylella, multe fino a 10mila euro per chi non denuncia e non abbatte
La Regione: in atto prescrizioni Ue

 
Salento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
Ambiente
Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

Raccolta differenziata, tour di Stea nel Foggiano: «premiata» anche una Rssa

 
La sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
Il progetto
Lecce, i detenuti riparano barca migranti: sarà usata da ragazzi "difficili"

Lecce, i detenuti riparano barca migranti: sarà usata da ragazzi "difficili"

 
Ambiente
Bari, 3500 ricci sequestrati e rimessi in mare dalla Guardia Costiera

Bari, 3500 ricci sequestrati e rimessi in mare dalla Guardia Costiera VD

 
La proposta
Petruzzelli, il sottosegretario Vacca: «Cambiare nome a Fondazione»

Petruzzelli, il sottosegretario Vacca: «Cambiare nome a Fondazione»

 
Serie B
Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

Lecce calcio, Liverani: «Cittadella squadra fastidiosa»

 
Il batterio killer
Xylella, Centinaio rinvia la visita in Puglia. I gilet arancioni: «potrà approvare i decreti»

Xylella, Centinaio rinvia la visita in Puglia. I gilet arancioni: «potrà approvare i decreti»

 
Il siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

corruzione

Tangenti al Petruzzelli
sospeso il direttore Longo

teatro Petruzzelli

BARI - Il direttore amministrativo della Fondazione Petruzzelli, Vito Longo, arrestato - insieme con altre quattro persone - l’altro ieri per corruzione nell’ambito dell’inchiesta sulle mazzette pagate da imprenditori per ottenere appalti di servizi nel teatro barese, è stato sospeso dall’incarico con determina della Fondazione.
Lo ha annunciato il sovrintendete Massimo Biscardi che oggi, con il presidente della Fondazione, Gianrico Carofiglio, ha illustrato gli interventi per la riorganizzazione della Fondazione che accompagneranno il nuovo corso dell’ente «verso la trasparenza».
Su Longo è stata avviata anche una procedura disciplinare - ha aggiunto Biscardi - mentre si sta valutando la interruzione dei contratti di fornitura con le imprese che sono coinvolte nella vicenda penale. Si tratta di una impresa che forniva i sistemi di illuminazione, una di pulizia e una di facchinaggio.

ARRESTATI NON RISPONDONO AL GIP
Si sono avvalse della facoltà di non rispondere, le cinque persone finite due giorni fa agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Bari su presunti appalti truccati al teatro Petruzzelli.
Dinanzi al gip del Tribunale di Bari Gianluca Anglana, che ha firmato l’ordinanza di arresto e al pm che coordina le indagini, Fabio Buquicchio, il direttore amministrativo della Fondazione Vito Longo e i quattro imprenditori - l’amministratore-gestore della ditta 'Crescendo Sistemi' srl, Franco Mele, l'amministratore-gestore di Suono luce Service srl, Nicola Losito, il titolare della ditta di facchinaggio 'Scav', Vito Armenise e il socio-gestore della cooperativa Chiarissima Giacomo Delle Noci - hanno scelto di non rispondere alle domande.
I cinque devono rispondere di corruzione aggravata e turbativa d’asta. Stando alle indagini della Digos coordinate dalla magistratura barese, relative al periodo compreso fra ottobre e dicembre 2015, sarebbero state pagate tangenti per complessivi 20mila euro per spettacoli di balletto, per l'affidamento dei servizi di pulizia, di trasporto e facchinaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Volontario

    14 Gennaio 2016 - 14:02

    Ok ora il dir amministrativo paga per tutti ma gli altri non sapevano? l'ex Presidente che lo ha nominato non sapeva? l'organo di controllo non sapeva o non controllava? Il comune di Bari che erogava soldi per non commissariare la fondazione non sapeva nulla?

    Rispondi