Lunedì 10 Agosto 2020 | 21:00

NEWS DALLA SEZIONE

Incidente mortale
Brindisi, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

Tragedia nel Brindisino, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 259 nuovi casi e 4 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus Italia, 259 nuovi casi e 4 morti nelle ultime 24 ore

 
L'appello
Sei casi positivi di Covid 19 da rientro a Giovinazzo, il sindaco: «Restiamo in Puglia»

Covid 19, sei casi positivi da rientro a Giovinazzo, il sindaco: «Restiamo in Puglia»

 
Il caso
Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

 
Covid 19
Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

 
Nuovi contagi
Foggia, 4 migranti di Borgo Mezzaone sono positivi al Coronavirus

Foggia, 4 migranti di Borgo Mezzanone sono positivi al Coronavirus

 
Verso il voto
Regionali 2020, Scalfarotto (Iv): «Nella mia Giunta ci sarà parità uomo-donna»

Regionali 2020, Scalfarotto (Iv): «Nella mia Giunta ci sarà parità uomo-donna»

 
dati regionali
Coronavirus in Puglia, cresce curva contagi contagi: 26 nuovi positivi su 690 test

Coronavirus in Puglia, cresce curva contagi: 26 nuovi positivi su 690 test. Tamponi gratis al rientro per i vacanzieri

 
Serie B
Lecce calcio, Pantaleo Corvino: «Tornare in Salento è una scelta di cuore»

Lecce calcio, Pantaleo Corvino: «Tornare in Salento è una scelta di cuore»

 

Il Biancorosso

LEGA PRO
Vivarini attende, Scala in bilico. Avanza Auteri: altre novità in vista

Vivarini attende, Scala in bilico. Avanza Auteri: altre novità in vista

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLe immagini
Foggia, il video dell'assalto al portavalori tra sparatorie e auto in fiamme: A14 bloccata

Foggia, il video dell'assalto al portavalori tra sparatorie e auto in fiamme: A14 bloccata

 
BariLa decisione
Asl Bari recluta 50 psicologi: plauso dell'Ordine pugliese

Asl Bari recluta 50 psicologi: plauso dell'Ordine pugliese

 
PotenzaIl caso
Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

 
BrindisiIncidente mortale
Brindisi, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

Tragedia nel Brindisino, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

 
MateraCovid 19
Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

 
LecceL'INTERVISTA
La ricerca internazionale scommette nel Salento

La ricerca internazionale scommette nel Salento

 
BatMALASANITÀ
Barletta, «Il ricovero-odissea di mia sorella tra attese e mancanza di acqua e cibo»

Barletta, «Il ricovero-odissea di mia sorella tra attese e mancanza di acqua e cibo»

 

i più letti

Natuzzi: protesta lavoratori
davanti sede Consiglio Puglia

Natuzzi: protesta lavoratori davanti sede Consiglio Puglia

BARI - Una cinquantina di operai dell’azienda di divani 'Natuzzì protesta da questa mattina davanti alla sede del Consiglio regionale della Puglia - dove è in corso la seduta dell’assemblea regionale - per sollecitare interventi diretti alla tutela del posto di lavoro. La vertenza che riguarda 365 operai in cigs per 12 mesi.


«Siamo al paradosso che si incentivano aziende che riducono il personale e noi siamo qui per chiedere la salvaguardia dei livelli occupazionali», ha spiegato Felice Di Leo, sindacalista della Cgil, parlando con i giornalisti durante la manifestazione. «Ci sono 365 lavoratori trasferiti dalle sedi di Laterza, Santeramo e Matera con un accordo fatto sulla loro testa a Ginosa: un trasferimento non funzionale ad un’esigenza produttiva, ma probabilmente ? ha spiegato Di Leo - ad un licenziamento visto che lo stabilimento, già prima del trasferimento, era chiuso e che i lavoratori sono stati collocati in cassa integrazione a zero ore per cessazione dell’attività produttiva. A questo punto pensiamo che ad ottobre parta il licenziamento».

«Siamo qui oggi davanti alla sede del Consiglio regionale - ha aggiunto il sindacalista - per chiedere al presidente della Regione, Michele Emiliano, ed agli assessori allo sviluppo economico e al lavoro Loredana Capone e Sebastiano Leo, che si impegnino a pretendere dalla Natuzzi il reintegro dei lavoratori e che si mantenga quindi invariata la forza lavoro. E’ una questione che investe la Giunta pugliese, quella lucana ed il Mise visto che a settembre stanziarono 37 milioni di euro in favore della Natuzzi che non si è affatto impegnata ad incrementare la forza lavoro».

Di Leo quanto all’annunciato incontro tra i lavoratori ed il leader leghista Matteo Salvini, fissato per oggi pomeriggio a Santeramo, ha poi spiegato: «Ci confrontiamo con tutti i politici e poi giudichiamo nel merito. Se Salvini farà un punto sulla Natuzzi e si impegnerà a sostenere ed aiutare i lavoratori noi saremo felicissimi e ne renderemo atto, come faremmo con tutti quei politici che si dichiarino disponibili ad aiutarci». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie