Domenica 07 Agosto 2022 | 18:18

In Puglia e Basilicata

Riecco il corteo storico a Lucera inizia la festa

Riecco il corteo storico a Lucera inizia la festa
LUCERA - Appuntamento con il tradizionale corteo storico oggi, lunedì 13 agosto. Il corteo partirà come di consueto dalla fortezza svevo angioina alle 17 circa ed attraverserà le vie principali del centro cittadino per raggiungere alle 19.30 circa la meta finale di piazza Duomo. Una tradizione che si rinnova quindi quella con il corteo storico che rievoca la Lucera medioevale, angioina e sveva, ormai da quasi un trentennio. La prima edizione del corteo storico si tenne infatti nel 1983, il 14 d’agosto e l’evento rientrava in pratica nella programmazione delle feste patronali

13 Agosto 2012

LUCERA - Appuntamento con il tradizionale corteo storico oggi, lunedì 13 agosto. Il corteo partirà come di consueto dalla fortezza svevo angioina alle 17 circa ed attraverserà le vie principali del centro cittadino per raggiungere alle 19.30 circa la meta finale di piazza Duomo.

Una tradizione che si rinnova quindi quella con il corteo storico che rievoca la Lucera medioevale, angioina e sveva, ormai da quasi un trentennio. La prima edizione del corteo storico si tenne infatti nel 1983, il 14 d’agosto e l’evento rientrava in pratica nella programmazione delle feste patronali. Da quell’anno il corteo si è sempre svolto, con le uniche eccezioni del 2000 e del 2002. Nato come evento ambizioso, le prime edizioni del corteo storico avevano fondi per centinaia di milioni di vecchie lire, davvero pesanti negli anni Ottanta del secolo scorso. Il corteo storico anche in questa edizione si svolgerà in economia, con fondi pari a circa 13.000 euro, pochi nella sostanza ma molti se si pensa che tutto il budget per la programmazione estiva del Comune, contributo da 20 mila euro alle feste patronali compreso, era di poco più di 60 mila euro.

A fare la parte del leone nel corteo storico di quest’anno saranno i gruppo storici lucerini «I Federiciani», «Gli Angioini», «I Leoni d’oro di Lucera», la «Liubo» ed infine i «Mitago». Prevista la partecipazione anche di alcuni gruppi storici provenienti da Foggia. Massiccia si prevede anche quest’anno la presenza di figuranti lucerini, pronti ad indossare abiti di fattura medioevale ed affrontare, soprattutto con il caldo del pomeriggio, il non semplice percorso fatto di quasi tre ore di cammino. Anche se il corteo storico si svolgerà in un giorno feriale e non festivo si prevede che sarà notevole la presenza di pubblico ai bordi del percorso. La data del 13 d’agosto infatti è a ridosso dell’inizio delle feste patronali, che come di consueto richiamano in città lucerini dai luoghi di vacanza, emigranti e visitatori.

E per accogliere i visitatori e soprattutto gli emigranti di ritorno, il cartellone estivo di Lucera prevede ancora per domani, martedì 14 agosto alle 22 in piazza Gramsci, un concerto di band «cover» di gruppi italiani: il concerto ha per titolo «Vintage ‘70 live» e proporra, eseguiti da giovani gruppi, i successi della musica italiana dai primi anni Settanta.

Mercoledì 15 agosto alle 22 in piazza Duomo, è previsto lo spettacolo «Renzo Arbore Tributo – Orchestra all’italiana» di Vito Mariano. Giovedì 16 agosto il profano lascia il posto al sacro con, alle 18, la solenne processione per le vie della città. Alla fine della processione però la musica torna a trionfare con il concerto di Francesco Renga, alle 22,30 in piazza Matteotti. Al termine, nella zona dell’anfiteatro, saranno incendiati tre artistici fuochi pirotecnici.

Fra. Bar.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

EDITORIALI

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725