Domenica 02 Ottobre 2022 | 05:09

In Puglia e Basilicata

Il monitoraggio

Goletta Verde: «Non ci sono segni di inquinamento nei mari di Puglia»

Bandiera Blu alle Isole Tremiti, Emiliano: «Siamo orgogliosi»

Su 29 punti analizzati lunga la costa pugliese da Goletta verde nessuno è risultato oltre i limiti di legge per quanto riguarda la presenza di batteri o inquinanti

12 Agosto 2022

Redazione online

Su 29 punti analizzati lunga la costa pugliese da Goletta verde e nessuno è risultato oltre i limiti di legge per quanto riguarda la presenza di batteri o inquinanti. E’ questo il bilancio complessivo in Puglia di 'Goletta Verde e Goletta dei Laghi 2022', le due campagne itineranti di Legambiente realizzate con le partnership principali di Conou, Novamont, Anev e Renexia, la partnership di Aipe e la media partnership di Nuova Ecologia. Il monitoraggio scientifico, quest’anno, ha interessato 18 regioni e 37 laghi italiani. Oltre 200 i volontari dell’associazione ambientalista che, dal 20 giugno al primo agosto, hanno prelevato in tutta Italia 387 campioni d’acqua, sottoposti poi ad analisi microbiologiche. In Puglia sono stati analizzati 29 punti vicino alle foci o scarichi lungo la costa, tutti sono risultati in regola rispetto alla concentrazione nelle acque di parametri di tipo microbiologico, quali Enterococchi intestinali ed Escherichia coli. Sorvegliati speciali, anche in questa stagione, foci di fiumi, canali e torrenti, i principali veicoli con cui l’inquinamento causato da cattiva depurazione o scarichi illegali arriva al mare e nei laghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725