Sabato 25 Giugno 2022 | 19:43

In Puglia e Basilicata

L'intervista

Sticchi Damiani e il modello-Lecce: «Lucida passione». Tra serie A e tifosi, bilancio di una stagione perfetta

Sticchi Damiani e il modello-Lecce: «Lucida passione». Tra serie A e tifosi bilancio di una stagione perfetta

«Questa squadra è entrata sottopelle alla gente. Si viaggia in simbiosi. Innalzare al massimo i ricavi. E continuare a difendere la nostra visione»

23 Maggio 2022

Lorenzo D’Alò

«Quando un sogno lo realizzi, lo hai perso». Saverio Sticchi Damiani ha finito di sognare. Ma non ha ancora smesso di emozionarsi, stringere mani, rilasciare interviste, ricevere messaggi. E di lavorare, soprattutto. «Mai staccato». È un presidente “innamorato” quello che risponde alle domande della Gazzetta, cercando di ragionare a freddo, ammesso che la grandezza dell’impresa compiuta possa mai raggiungere una temperatura accettabile.

Presidente, partiamo dalla fine che poi è il nuovo inizio. Della notte che ha sancito il ritorno del Lecce in serie A che cosa non potrà mai dimenticare?

«Quel giro di campo per ringraziare tutti i tifosi. Ho respirato un entusiasmo incontenibile, ma sopratutto tanto affetto nei miei confronti. Energia pura».

Quando dice che “questa è la squadra della gente” sta solo facendo riferimento al senso di vicinanza che si è venuto a creare oppure a un rapporto più profondo, quasi viscerale. Insomma, perché questo Lecce, più e meglio di altre versioni, è riuscito ad entrare sottopelle alla sua gente?

«È un viaggio che da quando sono diventato presidente, solo 5 anni fa, stiamo vivendo in simbiosi con la gente. La gente si sente coinvolta perché tutti i protagonisti trasmettono gli stessi valori che il tifoso prova per la sua squadra: attaccamento alla maglia, rispetto ed impegno. E nella quotidianità cerchiamo di garantire alla gente massima disponibilità. Gli atteggiamenti da star non mi piacciono, occorre mettersi a disposizione dei tifosi».

CONTINUA A LEGGERE SULL'EDIZIONE CARTACEA O SULLA NOSTRA DIGITAL EDITION

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725