Lunedì 02 Agosto 2021 | 07:07

NEWS DALLA SEZIONE

L'editoriale
Arrivederci

Cari lettori, arrivederci

 
Il Cdr
Procedure più veloci per tornare in edicola

Procedure più veloci per tornare in edicola

 
La vicenda
Gazzetta: sacrifici e sofferenze, tre anni tra sequestri e fallimenti

Gazzetta: sacrifici e sofferenze, tre anni tra sequestri e fallimenti

 
Il caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
Sport
Lecce calcio, il Covid blocca la primavera giallorossa: 3 positivi

Lecce calcio, il Covid blocca la primavera giallorossa: 3 positivi

 
Il bollettino nazionale
Covid in Italia, 6.513 casi nuovi casi e 16 morti nelle ultime 24 ore

Covid in Italia, 6.513 casi nuovi casi e 16 morti nelle ultime 24 ore

 
Il caso
Pd e M5s contro la «cosa» emilianista: «Con è solo un taxi per le politiche»

Pd e M5s contro la «cosa» emilianista: «Con è solo un taxi per le politiche»

 
Meteo
Estate rovente in Puglia, tutti in fuga dalla città: traffico intenso sulle strade per il mare

Estate rovente in Puglia, tutti in fuga dalla città: traffico intenso sulle strade per il mare

 
Lotta al virus
Vaccini: in Puglia somministrate più di 4,7 mln dosi

Vaccini: in Puglia somministrate più di 4,7 mln dosi

 
solidarietà
Gazzetta Mezzogiorno: M5s, trovare soluzioni per continuità

Gazzetta Mezzogiorno: M5s, trovare soluzioni per continuità

 
Editoria
Gazzetta del Mezzogiorno, Fitto: «Non possiamo restare senza il nostro giornale»

Gazzetta del Mezzogiorno, Fitto: «Non possiamo restare senza il nostro giornale»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

covid

In Puglia oggi stop ai centri vaccinali, linee «infuocate» nei call center

A secco di Pfizer, gli appuntamenti saltati saranno recuperati

In Puglia oggi stop ai centri vaccinali, linee «infuocate» nei call center

Bari - L’annuncio della chiusura dei centri vaccinali del Barese, previsto per oggi a causa dell’esaurimento delle dosi Pfizer, ha comportato un superlavoro ieri. Sono state infatti centinaia le persone che hanno preso d’assalto i call center per chiedere l’anticipo della somministrazione o anche soltanto informazioni. 

A Bari e provincia si concentra un terzo della campagna vaccinale pugliese, che ha toccato 3.225.253 di dosi somministrate a fronte di 3.399.214 ricevute. E per via del ricorso all’eterologa (i richiami per gli under 60 che hanno fatto la prima dose con AstraZeneca) a Bari è stato registrato un consumo imprevisto del vaccino Pfizer, di cui oggi è previsto il nuovo rifornimento con 214mila dosi (più altre 12mila domani destinate espressamente all’eterologa). Di qui la decisione della Asl di congelare per 24 ore tutte le prenotazioni, come già avvenuto il 25 aprile: gli appuntamenti saltati oggi saranno recuperati (a seconda dei centri) tra domani, dopodomani e il 29 giugno. Nel frattempo, a partire dalla prima settimana di luglio, la disponibilità di Pfizer è destinata a calare da 240mila a 131mila dosi a settimana.

È ipotizzabile che questo comporterà tempi più lunghi per le prenotazioni. Pfizer è del resto il vaccino su cui si fonda la campagna in tutta Italia. E anche ieri nel Barese si sono registrate non poche difficoltà: la consegna delle dosi nei centri è andata a rilento, nonostante quello della Fiera del Levante (il più grande della Puglia) abbia superato le 1.100 vaccinazioni già alle ore 13.

Nel frattempo continua a scendere il numero dei nuovi casi. Nonostante l’apprensione per la variante Delta (ma i due focolai individuati nel Brindisino sono ormai considerati sotto controllo, e il terzo non desta preoccupazioni), ieri sono emersi 92 nuovi contagi su 8.033 tamponi e un solo decesso, in provincia di Taranto. Il totale dei positivi è sceso sotto quota 7mila, il valore più basso da ottobre. Qualche apprensione per il focolaio nel carcere di Taranto, dove i positivi hanno superato quota 40.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie