Venerdì 30 Luglio 2021 | 03:21

NEWS DALLA SEZIONE

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 
L'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
Tokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
covid
Puglia, vaccini possibili anche in farmacia

Puglia, vaccini possibili anche in farmacia

 
L'allarme
Incendio doloso a Gravina: le drammatiche immagini

Incendio doloso a Gravina: le drammatiche immagini

 
Il fenomeno
Migranti: in 34 da martedì bloccati su una nave nel porto di Brindisi

Migranti: in 34 da martedì bloccati su una nave nel porto di Brindisi

 
l'inchiesta
Altre armi sequestrate a Bisceglie: sono dell'ex gip De Benedictis?

Altre armi sequestrate a Bisceglie: sono dell'ex gip De Benedictis?

 
Parità di genere
Puglia, donne protagoniste di Asset

Puglia, donne protagoniste di Asset

 
Gli ultimi dati
Puglia, Covid: +122,9% nuovi casi in sette giorni

Puglia, Covid: +122,9% nuovi casi in sette giorni

 
Il caso
Lecce, zuffa all'hub vaccinale: denunciati due ragazzi

Lecce, zuffa all'hub vaccinale: denunciati due ragazzi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraL'allarme
Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

Incendi: fiamme in pineta nel Materano, evacuato campeggio

 
FoggiaL'Irccs di San Giovanni Rotondo
Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

Firmato a Roma il nuovo Protocollo Regione Puglia - Casa Sollievo

 
BrindisiTokyo 2020
Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

Dell'Aquila a Brindisi abbraccia famiglia: «Non vedevo l'ora»

 
Batviolenza domestica
Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

Picchia moglie e figlio minorenne disabile, 52enne in carcere

 
TarantoSicurezza
Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

Migranti, «agenti in servizio in hotspot sono eroi»

 
Potenzal'emergenza
Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

Covid: da domani in Basilicata iter per vaccinare i ragazzi

 
BariFiamme altissime
Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione

Gravina, incendio in campi Murgia barese: da 16 ore canadair in azione - LE FOTO

 
LecceSerie B
Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

Lecce Calcio, arriva anche il  francese Valentin Gendrey

 

i più letti

Il caso

Treni, Bellanova: rete di Fse è patrimonio da sostenere

È quanto dichiara la viceministra alle Infrastrutture e Mobilità sostenibili dopo l’incontro di stamane al ministero con i vertici di Ferrovie del Sud Est

ferrovie sud est

BARI -  «Un dato è emerso anche oggi con inoppugnabile certezza: la rete di Ferrovie del Sud Est, con i suoi 474 chilometri di linea, la capillarità nel territorio pugliese, gli importanti investimenti in atto grazie anche alle risorse previste nel Piano nazionale di ripresa e resilienza, il modello di integrazione ferro-gomma che ne fa l’operatore integrato più rilevante in Italia, rappresenta un patrimonio della mobilità sostenibile di straordinaria rilevanza che dobbiamo essere capaci di sostenere e valorizzare». E’ quanto dichiara la viceministra alle Infrastrutture e Mobilità sostenibili, Teresa Bellanova, dopo l’incontro di stamane al ministero con i vertici di Ferrovie del Sud Est, il presidente Luigi Lenci, l’amministratore delegato Giorgio Botti, e con il direttore Affari Istituzionali e Regolatori di Ferrovie dello Stato, Francesco Parlato. «E' stato un momento di confronto e di scambio utile e proficuo - ha proseguito Bellanova - necessario per comprendere lo stato dell’arte anche rispetto al rinnovo del contratto con la Regione Puglia, in scadenza a dicembre, e su come sostenere il lavoro di rilancio in atto e la strategia di riposizionamento. Obiettivi strategici su cui dovremo continuare a lavorare, questo è il nostro impegno, sia con i vertici di Fse e il Gruppo Ferrovie che con la Regione Puglia il cui ruolo è centrale e il cui apporto è determinante». «E' evidente - prosegue Bellanova - che sugli obiettivi inciderà in modo rilevante la capacità di riportare sul treno sempre più cittadini pugliesi, rafforzando il modello integrato e interoperabile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie