Sabato 19 Giugno 2021 | 02:34

NEWS DALLA SEZIONE

Covid
Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

 
Inseguimento
Si finge carabiniere e sperona la polizia: arrestato un uomo di Alberobello

Si finge carabiniere e sperona la polizia: arrestato un uomo di Alberobello

 
Covid
Vaccini: in Puglia tra 60 e 69 anni copertura oltre 80%

Vaccini: in Puglia tra 60 e 69 anni copertura oltre 80%

 
L'emergenza
Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

 
il processo
Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili

Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili - Il 17enne confessa: «Non volevo ucciderlo»

 
La decisione
Ex Ilva, un monumento-simbolo per gli operai morti

Ex Ilva, un monumento-simbolo per gli operai morti

 
La tragedia
Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

Surbo, intrappolato tra le fiamme: muore 64enne

 
Giustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
Il bollettino regionale
Coronavirus, oggi in Puglia 106 casi positivi e 4 morti

Coronavirus, oggi in Puglia 106 casi positivi e 4 morti

 
l'emergenza
Contagi in aumento nel Barese, effetto zona bianca

Contagi in aumento nel Barese, effetto zona bianca

 
formazione
I giovani e il lavoro dopo la laurea: il Politecnico di Bari sopra la media Italia

I giovani e il lavoro dopo la laurea: il Politecnico di Bari sopra la media Italia

 

Il Biancorosso

verso il futuro
Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

Il Bari di Mignani vira verso il 4-3-1-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeCovid
Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

Puglia, riunione d'urgenza per fronteggiare la variante indiana

 
LecceIl blitz
Carmiano, Faider fiuta la droga e scattano due arresti

Carmiano, Faider fiuta la droga e scattano due arresti

 
PotenzaMobilità
Potenza, verifiche sul Ponte Musmeci, traffico deviato

Potenza, verifiche sul Ponte Musmeci, traffico deviato

 
BariL'iniziativa
Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

Bari, al via i lavori per il parchetto dei cani

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

Basilicata zona bianca: Speranza telefona a Bardi

 
Foggiail processo
Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili

Ucciso durante una rapina: Regione Puglia e associazione Panunzio parti civili - Il 17enne confessa: «Non volevo ucciderlo»

 
BatGiustizia svenduta
Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Lecce, l'imprenditore Flavio D’Introno condannato a due anni e sei mesi di reclusione

 
TarantoMonitoraggio
Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

Taranto, in carcere 34 positivi ma uno solo è ricoverato

 

i più letti

il bollettino

Coronavirus, in Puglia 979 casi su 11mila test (8,4%). 21 decessi in un giorno. Nel Leccese altri 5 casi di variante indiana

Sul fronte ricoveri il numero continua a restare alto: sono 1659 pazienti che occupano i posti letto delle strutture sanitarie regionali (ieri erano 1685)

coronavirus puglia

Sono 979 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore in Puglia, su 11.543 test, come riportato nel consueto bollettino epidemiologico. Si contano anche, purtroppo, 21 decessi: 11 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 3 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 3 in provincia di Taranto. Il tasso di positività sale all'8,4%.

Per quanto riguarda i nuovi positivi, la provincia di Bari riporta 278 nuovi casi; seguono quelle di Foggia (130), Brindisi (89), Lecce (202), Bat (136), Taranto (140). A questi vanno sommati 4 casi di provincia di residenza non nota.

Sul fronte ricoveri il numero continua a restare alto: sono 1659 pazienti che occupano i posti letto delle strutture sanitarie regionali (ieri erano 1685). Cresce il numero dei guariti, oggi sono 191.583 rispetto ai 190.368 di ieri. Continua a restare alto il numero dei casi attualmente positivi, 44.380, in lieve discesa rispetto ai 44.637 di ieri. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.308.883 test.

VARIANTE INDIANA: 5 CASI NEL SALENTO - Ad oggi, in Puglia, i casi confermati dalle indagini di laboratorio di variante indiana del Covid-19 sono cinque e sono distribuiti tra Lecce e Nardò: lo conferma l’assessore regionale alla Sanità, Pierluigi Lopalco. Ci sono, però, altri contagi sospetti su cui si è ancora in attesa dei risultati degli accertamenti: complessivamente sarebbero almeno altri 11 i casi sui quali però sono in corso le verifiche dell’Istituto Zooprofilattico di Puglia e Basilicata e del Policlinico di Bari, i due centri di riferimento per il sequenziamento.

DOSI A FRAGILI E OVER 80 ENTRO IL 31 MAGGIO - Completare entro il 31 maggio le vaccinazioni di fragili, vulnerabili, over 80, disabili, persone affette da malattie rare: è il nuovo obiettivo fissato in una circolare regionale indirizzata alle Asl pugliesi e firmata dall’assessore alla Sanità, Pierluigi Lopalco, e dal direttore del dipartimento Salute, Vito Montanaro. Nel documento vengono evidenziate le priorità: riprendere la somministrazione dei vaccini anti Covid nei confronti del personale scolastico e universitario, docente e non docente, non ancora sottoposto alla prima somministrazione; garantire la seconda dose alle stesse categorie; garantire vaccinazione prioritaria ai disabili e ai loro caregiver; riaprire le agende per permettere alla popolazione dai 60 anni in su che non ha prenotato il proprio vaccino di fissare l’appuntamento per la somministrazione.
«L'andamento della campagna di vaccinazione nella regione Puglia - si legge - sta rispettando gli obiettivi target prefissati dal Piano Strategico Nazionale e suoi aggiornamenti, nonché le indicazioni sin qui impartite dalla Struttura Commissariale nazionale, pur nella difficoltà connessa alle indicazioni tecniche (età e/o condizioni patologiche) per la somministrazione delle diverse tipologie di vaccini disponibili a vettore virale (Vaxzevria e Jassen), oppure mRNA (Comirnaty e Vaccine Moderna) alle diverse categorie prioritarie - per età, per condizione di fragilità, per ambito professionale/lavorativo - stabilite a livello nazionale»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie