Lunedì 21 Giugno 2021 | 06:17

NEWS DALLA SEZIONE

lutto
Bari, scomparso l'imprenditore Onofrio Bonerba

Bari, scomparso l'imprenditore Onofrio Bonerba

 
l'incidente
Foggia, divampa rogo vicino a ghetto migranti: due intossicati

Foggia, divampa rogo vicino a ghetto migranti: due intossicati

 
L'emergenza
Puglia, mancano infermieri nelle Rsa: interviene la Regione

Puglia, mancano infermieri nelle Rsa: interviene la Regione

 
Covid
Puglia, 3.157.341  le dosi di vaccino somministrate fino ad oggi i

Puglia, 3.157.341  le dosi di vaccino somministrate fino ad oggi - Stabile al 3% occupazione terapie intensive

 
i soccorsi
Migranti sbarcati a Porto Selvaggio tra lo stupore dei bagnanti

Migranti sbarcati a Porto Selvaggio tra lo stupore dei bagnanti

 
Il bollettino
Covid: in Puglia 45 positivi e un decesso

Covid: in Puglia 45 positivi e un decesso

 
Covid
Emiliano: pugliesi, rimanete in vacanza qui in regione

Emiliano: pugliesi, rimanete in vacanza qui in regione

 
la protesta
Bari, discoteca a cielo aperto nel quartiere Umbertino

Bari, discoteca a cielo aperto nel quartiere Umbertino

 
Il personaggio
Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

 
il giallo
Roberta, 22 anni di silenzi e misteri

Roberta, 22 anni di silenzi e misteri

 
L'inchiesta
Foggia, mazzette anche a Pompei

Foggia, mazzette anche a Pompei

 

Il Biancorosso

Calcio
Michele Mignani

Il Bari si affida a Mignani: è lui il nuovo allenatore

 

NEWS DALLE PROVINCE

Homelutto
Bari, scomparso l'imprenditore Onofrio Bonerba

Bari, scomparso l'imprenditore Onofrio Bonerba

 
Foggial'incidente
Foggia, divampa rogo vicino a ghetto migranti: due intossicati

Foggia, divampa rogo vicino a ghetto migranti: due intossicati

 
Batla curiosità
Barletta,  le campane suonano l'inno d'Italia per gli azzurri in campo

Barletta, le campane suonano l'inno d'Italia per gli azzurri in campo

 
HomeCovid
Puglia, 3.157.341  le dosi di vaccino somministrate fino ad oggi i

Puglia, 3.157.341  le dosi di vaccino somministrate fino ad oggi - Stabile al 3% occupazione terapie intensive

 
Materatradizioni e pandemia
Matera, il carro della «Bruna» resta ai box

Matera, il carro della «Bruna» resta ai box

 
Potenzabasilicata
Vulture, campi senz’acqua: un crac da tre milioni di euro

Vulture, campi senz’acqua: un crac da tre milioni di euro

 
TarantoIl caso
Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

 

i più letti

la parola alla prefettura

Puglia, il Tar chiede di riattribuire i seggi in consiglio regionale

Sarebbero fuori Peppino Longo (Con Emiliano), Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea (Pd), Mario Pendinelli e Francesco La Notte (Popolari)

Puglia, il Tar chiede di riattribuire i seggi in consiglio regionale

(foto Luca Turi)

Bari - La Prefettura, su richiesta del Tar Puglia, ha stilato una ipotesi di composizione del Consiglio regionale pugliese riattribuendo i seggi sulla base della diversa assegnazione del premio di maggioranza (27 consiglieri al centrosinistra e non più agli attuali 29) e ridistribuendo i seggi tra le liste. La Prefettura era stata incaricata dal Tar di procedere ad una nuova attribuzione dei seggi nell’ambito di procedimenti, tuttora pendenti, nati da diversi ricorsi presentati al Tribunale amministrativo da parte di candidati non eletti. L’esito di questo lavoro è stato ora trasmesso dalla Prefettura ai giudici del Tar, ai quali spetterà comunque l’ultima parola.

Nel «nuovo» Consiglio regionale ipotizzato dai funzionari della Prefettura, la lista Popolari con Emiliano avrebbe 5 seggi, il Partito democratico 16, la lista Con Emiliano 6. Resterebbero fuori Peppino Longo (Con Emiliano), Michele Mazzarano e Ruggiero Mennea (Pd), Mario Pendinelli e Francesco La Notte (Popolari) ed entrerebbero in Consiglio Domenico De Santis, Teresa Cicolella e Sergio Blasi (Pd). Resterebbero invariati i 5 seggi assegnati al Movimento 5 Stelle, i 4 alla Lega e i 6 a Fratelli d’Italia, mentre cambierebbe la distribuzione dei seggi alle altre liste della minoranza di centrodestra, con Forza Italia e la Puglia Domani che guadagnerebbero un seggio ciascuna, ottenendo quattro seggi e vedendo l’ingresso in Consiglio regionale di Antonio Paolo Scalera e Vito De Palma. La Prefettura ha stilato anche una seconda ipotesi di composizione del Consiglio regionale che prevede l’attribuzione di 29 seggi alla maggioranza (come sollecitato nel ricorso di Domenico De Santis). 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie