Domenica 20 Giugno 2021 | 17:40

NEWS DALLA SEZIONE

i soccorsi
Migranti sbarcati a Porto Selvaggio tra lo stupore dei bagnanti

Migranti sbarcati a Porto Selvaggio tra lo stupore dei bagnanti

 
Il bollettino
Covid: in Puglia 45 positivi e un decesso

Covid: in Puglia 45 positivi e un decesso

 
Covid
Emiliano: pugliesi, rimanete in vacanza qui in regione

Emiliano: pugliesi, rimanete in vacanza qui in regione

 
la protesta
Bari, discoteca a cielo aperto nel quartiere Umbertino

Bari, discoteca a cielo aperto nel quartiere Umbertino

 
Il personaggio
Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

 
il giallo
Roberta, 22 anni di silenzi e misteri

Roberta, 22 anni di silenzi e misteri

 
L'inchiesta
Foggia, mazzette anche a Pompei

Foggia, mazzette anche a Pompei

 
Covid
Decaro, equilibrio tra riaperture e rischio contagio

Decaro, equilibrio tra riaperture e rischio contagio

 
lieto fine
Zapponeta, bimbo in asfissia salvato dai soccorritori

Zapponeta, bimbo in asfissia salvato dai soccorritori

 
Lotta al virus
Covid, stop mascherine all'aperto: settimana prossima decisiva. In Puglia vaccini oltre 3mln di dosi

Covid, verso lo stop alle mascherine all'aperto: settimana prossima decisiva.
In Puglia vaccini oltre 3mln di dosi

 
Il bollettino nazionale
Covid in Italia, 1197 nuovi casi e 28 morti nelle ultime 24 ore

Covid in Italia, 1197 nuovi casi e 28 morti nelle ultime 24 ore

 

Il Biancorosso

Calcio
Michele Mignani

Il Bari si affida a Mignani: è lui il nuovo allenatore

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa polemica
Bari, una parrocchia prigioniera della movida senza regole

Bari, una parrocchia prigioniera della movida senza regole

 
Leccei soccorsi
Migranti sbarcati a Porto Selvaggio tra lo stupore dei bagnanti

Migranti sbarcati a Porto Selvaggio tra lo stupore dei bagnanti

 
Materatradizioni e pandemia
Matera, il carro della «Bruna» resta ai box

Matera, il carro della «Bruna» resta ai box

 
Potenzabasilicata
Vulture, campi senz’acqua: un crac da tre milioni di euro

Vulture, campi senz’acqua: un crac da tre milioni di euro

 
BrindisiIl personaggio
Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

Pippo Inzaghi si gode le gioie della Puglia

 
FoggiaL'inchiesta
Foggia, mazzette anche a Pompei

Foggia, mazzette anche a Pompei

 
TarantoIl caso
Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

Ex Ilva, dopo blackout fumi e fiamme nello stabilimento, i Verdi: «Bisogna avvisare i tarantini»

 
BatIl fatto
Barletta, polemiche sull’interruzione dei lavori allo Stadio Puttilli

Barletta, polemiche sull’interruzione dei lavori allo Stadio Puttilli

 

i più letti

Il delitto

Copertino, ex maresciallo dei carabinieri ucciso in strada da colpi di pistola: è caccia all'uomo. Le indagini

Almeno 7 gli spari. L'uomo, Silvano Nestola, aveva 46 anni ed era in pensione

Carabiniere ucciso a Copertino

LECCE - È caccia ad un uomo che agito col volto coperto, ieri sera a Copertino, provincia di Lecce, tendendo un agguato omicida a Silvano Nestola, 46 anni, carabiniere in pensione in contrada Tarantino. Numerosi colpi di pistola esplosi all'indirizzo del sottufficiale nel momento esatto in cui è uscito dall'abitazione della sorella, dove aveva cenato, sulla via per San Pietro in Lama. Non è da escludere che la vittima abbia tentato la fuga considerato che la sua autovettura, parcheggiata nelle vicinanze, è stata raggiunta da una raffica di colpi. Almeno 7 quelli sparati. Ad udire il suono dei colpi di pistola anche un bambino di 12 anni. Chi ha ucciso l'ex carabiniere ne conosceva i movimenti e lo ha atteso in strada con l'intento di ucciderlo. L'indagine è seguita dal PM Paola Guglielmi, che coordina i carabinieri della tenenza di Copertino e i colleghi del Ros di Lecce. Sul posto, oltre ai soccorritori del 118, anche il magistrato di turno e il comandante provinciale dell'Arma Paolo Dembech con i suoi uomini.

LA RICOSTRUZIONE DELL'OMICIDIO - Aveva finito di cenare nella casa di campagna di sua sorella e stava raggiungendo l'auto parcheggiata all’esterno, in compagnia di suo figlio di dieci anni, quando è stato raggiunto da una raffica di colpi di fucile, quattro dei quali lo hanno colpito, uccidendolo. E' questa una prima ricostruzione dell’omicidio dell’ex maresciallo dei carabinieri Silvano Nestola, ucciso la scorsa notte da un uomo incappucciato alla periferia di Copertino (Lecce). Il killer è ricercato in tutto il Salento dove è caccia all’uomo.

A quanto si apprende, Nestola, che aveva 46 anni, stava raggiungendo l’auto con suo figlio quando ha sentito il rumore di alcuni colpi di arma da fuoco. A quel punto avrebbe detto al bambino di rientrare in casa mentre lui ha proseguito verso l'auto incontrando il suo assassino. L’auto di Nestola, una Toyota Yaris, è stata trovata crivellata di colpi.
Nestola era stato in servizio nel comando provinciale di Lecce fino allo scorso settembre e da allora era a riposo perché riformato. Al momento gli inquirenti ritengono poco probabile che l’omicidio possa essere collegato alla criminalità, e indagano anche nella vita privata dell’ex militare.

LE RICERCHE - Si concentrano sull'asse Brindisi-Lecce le ricerche del killer dell’ex maresciallo dei carabinieri Silvano Nestola, 46 anni, ucciso con quattro colpi di fucile, la scorsa notte, mentre usciva dalla casa di campagna di sua sorella, alla periferia di Copertino, dove aveva cenato con il figlio di dieci anni. A quanto si apprende, nella caserma di Lecce i carabinieri hanno portato alcune persone (non è chiaro se siano due o quattro) che vengono ascoltate in queste ore. Una famiglia di San Donaci (Brindisi) è stata portata in caserma a Lecce dai carabinieri che indagano sull'omicidio dell’ex maresciallo Silvano Nestola, 46 anni, ucciso la scorsa notte con alcune fucilate alla periferia di Copertino. Al momento non ci sono fermi e le indagini si starebbero concentrando sempre di più sulla sfera privata della vittima.
Le attività investigative vengono eseguite dai carabinieri della Compagnia di Brindisi con i colleghi del reparto operativo di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie