Sabato 11 Luglio 2020 | 09:21

NEWS DALLA SEZIONE

scoperti dalla GdF
Porto di Bari, imballaggi «Marlboro» contraffatti: sequestri e una denuncia

Porto di Bari, imballaggi «Marlboro» contraffatti: sequestri e una denuncia

 
I dati
Aeroporti di Puglia chiude il bilancio 2019 con utile a 36,7%

Aeroporti di Puglia chiude il bilancio 2019 con utile a 36,7%

 
sport
Ciclocross, sarà Lecce ad ospitare il campionato italiano nel 2021

Ciclocross, sarà Lecce ad ospitare il campionato italiano nel 2021

 
Verso il voto
Regionali Puglia 2020, nei sondaggi Emiliano in testa: quasi 4 punti di vantaggio su Fitto

Regionali Puglia 2020, nei sondaggi Emiliano è in testa: quasi 4 punti di vantaggio su Fitto. I dati

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 12 morti e 276 nuovi contagi. Conte: «Proroga stato di emergenza dopo il 31 luglio»

Coronavirus Italia, 12 morti e 276 nuovi contagi. Conte: «Proroga stato di emergenza dopo il 31 luglio»

 
il bilancio
Puglia, microprestito sostegno imprese, esauriti 248 mln Regione: oltre 10mila le domande pervenute

Puglia, microprestito sostegno imprese, esauriti 248 mln Regione: oltre 10mila le domande pervenute

 
Turismo
Bari, blitz dei sindaci di Acquaviva e Casamassima in aeroporto: «Così si promuove il territorio»

Bari, blitz dei sindaci di Acquaviva e Casamassima in aeroporto: «Così si promuove il territorio»

 
Via libera
Polignano, Costa Ripagnola: ok commissione a istituzione Parco

Polignano, Costa Ripagnola: ok commissione a istituzione Parco. La palla passa al Consiglio

 
Verso il voto
Regionali Puglia, Lopalco: «Io candidato? Non ho ricevuto alcuna offerta concreta»

Regionali Puglia, Lopalco: «Io candidato? Non ho ricevuto alcuna offerta concreta»

 
Elezioni
Puglia, per le Regionali nelle liste Pd scoppia il caso Gentile

Puglia, per le Regionali nelle liste Pd scoppia il caso Gentile

 
Giustizia
Cassazione, il barese Curzio primo presidente. La lucana Cassano aggiunto

Cassazione, il barese Curzio primo presidente. La lucana Cassano aggiunto

 

Il Biancorosso

calcio
Bari 13 luglio contro Ternana, ds Scala: «Sorteggio non molto favorevole»

Bari 13 luglio contro Ternana, ds Scala: «Sorteggio non molto favorevole»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariscoperti dalla GdF
Porto di Bari, imballaggi «Marlboro» contraffatti: sequestri e una denuncia

Porto di Bari, imballaggi «Marlboro» contraffatti: sequestri e una denuncia

 
TarantoLa novità
Asl Taranto acquista capannone per Cittadella del Carnevale

Asl Taranto acquista capannone per Cittadella del Carnevale

 
Leccesport
Ciclocross, sarà Lecce ad ospitare il campionato italiano nel 2021

Ciclocross, sarà Lecce ad ospitare il campionato italiano nel 2021

 
PotenzaIl caso
Potenza, violenza sessuale: confermata condanna a farmacista «spione»

Potenza, violenza sessuale: confermata condanna a farmacista «spione»

 
BrindisiPolitica
Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

Torchiarolo, sciolto il Consiglio. Viceprefetto Coluccia commissario

 
MateraGiustizia
Matera, annullata la sentenza a 6 anni di reclusione

Matera, annullata la sentenza a 6 anni di reclusione

 
BatNella Bat
Trinitapoli, scoperta maxi piantagione ci cannabis con oltre 3400 piante

Trinitapoli, scoperta maxi piantagione di cannabis con oltre 3400 piante

 

i più letti

Elezioni

Regionali 2020, nel centrodestra resta il rebus Fitto-Altieri: Emiliano guadagna 7 punti nei sondaggi

I renziani (fermi al 2,5%) per una alternativa: pressata la Bellanova, disponibile Scalfarotto

Bari, nel centrodestra resta il rebus Fitto-Altieri Emiliano guadagna 7 punti nei sondaggi. De Feudis pag 6

BARI - I sondaggi del centrodestra di febbraio indicavano la coalizione conservatrice pugliese avanti di 14 punti sul governatore uscente Michele Emiliano. Le ultime rilevazioni, post Coronavirus, registrano - nelle slide dell’Istituto Noto e della Emg - una notevole risalita di consensi per il leader del centrosinistra pugliese che avrebbe riguadagnato ben 7 punti, dimezzando lo svantaggio. Questa fotografia - secondo i ricercatori e gli analisti politici - è l’esito della capitalizzazione nell’elettorato della sovraesposizione mediatica determinata dalla gestione dell’emergenza sanitaria da parte di Emiliano, che ha confermato il suo forte appeal nell’elettorato pugliese.

Le spine, per il centrosinistra, però arrivano dalla composizione della coalizione: i sondaggi fotografano un Pd primo partito con il 22%, una lista civica emilianista all’8% mentre non supererebbero lo sbarramento né la lista vendoliana-socialista, né quella dei Verdi. Questo schema non tiene conto, però, dell’arcipelago di forze centriste e civiche presente in Puglia e degli innesti dal centrodestra (come Puglia popolare) che hanno puntellato l’attuale maggioranza di centrosinistra. Al di là dei simboli possibili sulla scheda - i consensi per i partiti del centrodestra arrivano al 45%, mentre quelli del campo progressista si fermano al 35%.

Nell’area centrista, poi, c’è il consolidamento della sfiducia verso Emiliano del fronte che va da Italia Viva ad Azione e +Europa. I renziani di Puglia - che nei sondaggi raccoglierebbero il 2,5% e in coalizione il 4-5% - puntano a presentare il proprio progetto riformista con una candidatura autonoma di peso, che rappresenti una alternativa di respiro modernizzatore rispetto al centrosinistra emilianista o a quello ipotizzato dal deputato dem Losacco, con una riproposizione nel territorio dell’alleanza nazionale Pd-5s. I dirigenti del partito dell’ex premier toscano corteggiano insistentemente il ministro dell’Agricoltura Teresa Bellanova (nei sondaggi di febbraio del centrodestra sfiorava il 10% dei consensi), mentre allo stato - confermano i renziani pugliesi - hanno raccolto la disponibilità di Ivan Scalfarotto, ora sottosegretario agli Esteri nel governo Conte bis.

Il centrodestra, nelle schermate dell’Istituto Noto e della Emg, ha testato la candidatura di Scalfarotto come candidato del polo di centro, con consensi che vanno tra il 4 e il 5%. Con lo sbarramento previsto dalla legge elettorale pugliese (l’8%) per accedere alla ripartizione dei seggi in consiglio, il polo dei renziani, con Azione e radicali dovrebbe concorrere con una lista unica. In questa prospettiva di differenziazione dal governo Emiliano, si inquadrano sia le staffilate riservate all’attuale centrosinistra dall’ex ministro Calenda, che le note critiche dei renziani sulla gestione sanitaria dell’emergenza Covid (con puntute rimostranze su tamponi e sanità territoriale). Nei prossimi giorni il quadro potrebbe essere più definito, mentre i parlamentari pugliesi dem lavorano a Roma per una possibile ricucitura con Italia viva, al fine di consolidare la risalita nei consensi di Emiliano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie