Martedì 02 Giugno 2020 | 14:00

NEWS DALLA SEZIONE

I dati regionali
Coronavirus in Puglia, un solo positivo su 1.810 test Altre due vittime (nel Brindisino)

Coronavirus in Puglia, un solo positivo su 1.810 test e altri 2 decessi nel Brindisino

 
L'inervista
Raffaele Fitto e Giorgia Meloni

Verso il voto, la doppia sfida di Fitto: «Puglia e Ue, cambiamo»

 
Lutto
Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

 
Coronavirus
Basilicata sempre più «Covid free»: sesto giorno zero contagi su 468 test

Basilicata sempre più «Covid free»: sesto giorno zero contagi su 468 test

 
2 giugno
Bari, ministro Boccia alla cerimonia al sacrario E il centrodestra srotola il tricolore sul lungomare

Bari, ministro Boccia al Sacrario Flash mob centrodestra sul lungomare

 
La tragedia
Cerignola, trattore si ribalta sulla Sp 75: un morto e un ferito

Cerignola, trattore si ribalta sulla Sp 75: un morto e un ferito

 
Il caso
Rssa «Bilanzuoli» di Minervino

Minervino, anziani abbandonati: chiusa pure la Rsa «Bilanzuoli»

 
Fase 2
Puglia, i tamponi non crescono nonostante i laboratori privati

Puglia, i tamponi non crescono nonostante i laboratori privati

 
Calcio serie A
Fabio Liverani

Milan e Juventus in quattro giorni: Lecce prepara il bavaglio alle grandi

 
La mobilitazione
«Gazzetta bene culturale»: lettera dell' Accademia Pugliese delle Scienze

«Gazzetta bene culturale»: lettera dell'Accademia Pugliese delle Scienze

 
La nostra vertenza
Crisi «Gazzetta», stipendi a rischio ma spunta il giallo dei 4,5 milioni

Crisi «Gazzetta», stipendi a rischio ma spunta il giallo dei 4,5 milioni

 

Il Biancorosso

Lutto
Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

Bari calcio, addio a Gigi Frisini ex biancorosso e dirigente sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSanità post emergenza
Il San Giuseppe da Copertino

L’ospedale di Copertino riapre ma l’organizzazione è disastrosa

 
BariEstate alle porte
Cala San Giovanni

Fase 2, lettini personalizzati nell’azzurro di Polignano

 
Tarantoatti persecutori
Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

Taranto, armato si fa trovare sotto la casa della ex: arrestato stalker 48enne

 
BatIl caso
Rssa «Bilanzuoli» di Minervino

Minervino, anziani abbandonati: chiusa pure la Rsa «Bilanzuoli»

 
Brindisil'accordo
Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

Petrolchimico Brindisi, in serata arriva l'intesa: Comune revoca sospensione

 
PotenzaDal 3 giugno
Basilicata, nuova ordinanza di Bardi: aperture in sicurezza e assembramenti vietati

Basilicata riapre in sicurezza e senza assembramenti: nuova ordinanza di Bardi

 
Materanel Materano
Grassano, ladri strappano la cassaforte dell'ufficio postale

Grassano, ladri «strappano» la cassaforte dell'ufficio postale

 

i più letti

Il decalogo

Coronavirus, il vademecum dell’Anci per i primi cittadini: 10 regole per la comunicazione

La crisi sanitaria e i sindaci «collante della comunità»

Anci, Decaro pronto al bis: «Lotteremo per più risorse»

foto Luca Turi

BARI - Dalla pandemia Coronavirus alla biopolitica e al ruolo crescente dei sindaci: dalla riforma che ha portato all’elezione diretta, i primi cittadini hanno conquistato uno spazio di visibilità e influenza sempre maggiore, sublimato in queste tragiche giornate di lotta al virus nel quale esercitano il potere di «ufficiali di governo» e di «collante sociale». Per aiutarli a gestire lo stress della comunicazione istituzionale al tempo delle polmoniti virali l’Anci nazionale (presieduta da Antonio Decaro) con l’agenzia Proforma ha realizzato un vademecum per aiutare i sindaci nel rapportarsi con le altre istituzioni e i cittadini.
«Abbiamo realizzato un percorso - spiega Dino Amenduni, uno dei comunicatori che ha curato il progetto - nel quale il sindaco svolge in pieno il ruolo di tutore emotivo della comunità: ha tono fermo ed è emotivamente carico. Un super-eroe? No. Non deve sovraesposi nel leggere bollettini sanitari, ma prendersi cura della sua comunità». «I sindaci - aggiunge Amenduni - hanno un credito di fiducia, sono percepiti come prossimi dai cittadini e rappresentano un capitale che consente alle istituzioni di dialogare con autorevolezza con i cittadini». Il decalogo ha consigli pratici (coordinare la comunicazione interna), mediatici (fare video per creare empatia con i cittadini) e politici (no ai protagonismi), con un invito a rimanere per terra, ammettendo anche gli errori possibili.

Scettico sul ruolo mediatico dei sindaci è il sociologo Onofrio Romano dell’Università di Bari: «Si tratta di un paradigma che finirà con questa crisi. L’approccio del sindaco onnipresente o di Emiliano è l’emblema di un rapporto orizzontale con la cittadinanza, “io sono uno di voi” sembra dire. Ricalca una stagione di depoliticizzazione nella quale il politico si trasformava in intrattenitore. Per una nemesi il premier Conte, descritto come burattino dei populisti, ha invece riaffermato la giusta distanza dimostrandosi all’altezza e restituendo dignità alla politica come forza per determinare i destini delle persone. Prefigura un modello nuovo che verrà nei prossimi mesi».
La vicinanza con il campanile e il municipio è invece la chiave della riflessione di Nuccio Bovalino, sociologo dell’Università internazionale di Reggio Calabria, autore del saggio Imagocrazia (Meltemi): «In un momento storico in cui non ci sono punti fermi e c’è sradicamento imperante con sfiducia verso le istituzioni, il cittadino è disorientato dalla “politicizzazione” della scienza, e per questo si rifà alla prossimità, a colui che li rappresenta: il sindaco diventa il baluardo rispetto alle difficoltà che si registrano quotidianamente nella gestione di una crisi epocale. Un punto fermo mentre cambia tutto il mondo intorno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie