Giovedì 09 Luglio 2020 | 13:36

NEWS DALLA SEZIONE

Il raddoppio
Termoli-Lesina, ministro Costa: rischiavamo infrazione, già convocata Rfi

Termoli-Lesina, ministro Costa: rischiavamo infrazione, già convocata Rfi

 
La sentenza
Giustizia truccata, condannato a 10 anni ex pm Savasta, 4 anni a Scimè

Giustizia truccata, condannato a 10 anni ex pm Savasta, 4 anni a Scimè

 
bollettino regionale
Coronavirus in Puglia, 0 contagi e nessun decesso nelle ultime 24h: ancora in calo i positivi

Coronavirus Puglia, 0 contagi e nessun decesso nelle ultime 24h: ancora in calo numero positivi (74)

 
il bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 0 contagi su 426 tamponi: 3 restano i positivi

Coronavirus in Basilicata, 0 contagi su 426 tamponi: 3 restano i positivi

 
Sanità
Policlinico Bari, in piedi e sotto il sole, così l'attesa al pronto soccorso

Policlinico Bari, in piedi e sotto il sole, così l'attesa al pronto soccorso

 
Covid
Moliterno, positiva la 90enne contagiata dalla badante

Moliterno, positiva la 90enne contagiata dalla badante

 
fase 3
Bari, da Camera commercio 10 mln per sostenere imprese danneggiate da emergenza Covid

Bari, da Camera commercio 10 mln per sostenere imprese danneggiate da emergenza Covid

 
la tragedia
Lecce, ripescato cadavere in mare: potrebbe essere quello di un 58enne allontanatosi da casa

Lecce, ripescato cadavere in mare: forse è un 58enne allontanatosi da casa

 
Criminalità agguerrita
Foggia, «commando» rapina autotraportatore colpito alla testa con il calcio della pistola

Foggia, «commando» rapina autotraportatore colpito alla testa con il calcio della pistola

 
il provvedimento
Caporalato Foggia, omicidio Telharaj, estradato latitante albanese: era sfuggito alla cattura per oltre 20 anni

Caporalato Foggia, omicidio Telharaj, estradato latitante albanese: era sfuggito alla cattura per oltre 20 anni

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInnovazione
Matera avrà la prima Casa della tecnologia

Matera avrà la prima Casa delle tecnologie emergenti

 
PotenzaAbusivismo
Potenza, scoperto allaccio abusivo a rete idrica: utilizzati 10 metri cubi d'acqua al giorno

Potenza, scoperto allaccio abusivo a rete idrica: utilizzati 10 metri cubi d'acqua al giorno

 
Bariconsuntivo
Bari Policlinico, bilancio 2019 in «rosso» ma recupera 27 mln rispetto all'anno precedente

Bari Policlinico, bilancio 2019 in «rosso» ma recupera 27 mln rispetto all'anno precedente

 
FoggiaIndagini Gdf
Alberona, gestione familiare appalti comunali: sospesi 2 funzionari Ufficio tecnico

Alberona, gestione familiare appalti comunali: sospesi 2 funzionari Ufficio tecnico VIDEO

 
BatControlli polizia ferroviaria
Trani, sottrae da un vagone del treno martelletti frangivetro: denunciato 17enne insospettabile

Trani, sottrae da un vagone del treno martelletti frangivetro: denunciato 17enne insospettabile

 
TarantoLa firma
Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

Taranto, intesa su corso Medicina in ex sede della Banca d'Italia

 
Brindisinel Brindisino
Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

Tuturano, aggredisce e picchia la moglie davanti ai figli: arrestato 30enne

 

i più letti

Il Premier nel Foggiano

Manfredonia, Conte inaugura vetreria Sisecam: tornano al lavoro 160 lavoratori ex Sangalli

La Regione ha approvato il contratto di programma che prevede l’investimento complessivo di oltre 34 mln, sostenuto da 8 mln di fondi regionali

Manfredonia, Conte inaugura vetreria Sisecam: tornano al lavoro 160 lavoratori ex Sangalli

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte è intervenuto a Monte Sant'Angelo nell’area industriale di Manfredonia, per l'inaugurazione dell’impianto Sisecam Flat Glass South Italy, del colosso turco leader nella produzione di vetro piano. Si tratta dello stabilimento ex Sangalli Vetro chiuso nel 2014 dopo una crisi produttiva.

L’azienda oggi è tornata a produrre e i suoi 160 dipendenti sono tornati al lavoro: lo scorso 5 novembre i primi vetri targati Sisecam. In settimana la giunta regionale ha approvato il contratto di programma proposto della Sisecam Flat Glass South Italy che prevede l’investimento complessivo di oltre 34 mln, sostenuto dalla Regione con uno stanziamento di poco superiore a 8 mln.

L'impianto ha ottenuto anche l’autorizzazione unica ambientale ad operare nel pieno rispetto delle norme a tutela della salute di chi lavora e vive in prossimità dell’impianto.

IL Governatore, Michehe Emiliano dichiara: «Abbiamo salvato 160 posti di lavoro. E dato prospettiva a una grande fabbrica pugliese. La storia della ex Sangalli Vetro è una storia di resilienza. Una storia di dignità e professionalità. Una storia che ha messo insieme i lavoratori decisi a difendere il loro patrimonio di competenze, un’azienda che ha saputo immaginare un futuro imprenditoriale, la Regione che da anni sostiene attraverso i propri strumenti finanziari lo sviluppo e il lavoro. Sono davvero molto felice, perché quello che è successo in questi anni sarà uno dei ricordi più belli della mia esperienza politica e amministrativa». 

GLI OPERAI DONANO UN CASCHETTO A CONTE

IL PREMIER: SUL MES NESSUNA BATTAGLIA

«Lunedì non ci sarà nessuna battaglia, è una informativa doverosa al Parlamento da parte del presidente del Consiglio che ogni volta che è stato chiamato, ogni volta che ha avuto e avrà la possibilità di informare, dialogare con i membri del parlamento lo fa». Lo ha detto il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, rispondendo ai cronisti in merito all’informativa di lunedì al Senato sul
Mes.

"Come sapete - ha aggiunto Conte - la sovranità appartiene al popolo però i parlamentari rappresentano il popolo quindi dopodomani mi confronterò, informerò. Mi è stato chiesto e sarà sempre così». «Il presidente del Consiglio quando c'è da chiarire, da dialogare, quando c'è da informare il parlamento - ha concluso - ci sarà sempre».

«Come sapete - ha aggiunto Conte - la sovranità appartiene al popolo però i parlamentari rappresentano il popolo quindi dopodomani mi confronterò, informerò. Mi è stato chiesto e sarà sempre così». «Il presidente del Consiglio quando c'è da chiarire, da dialogare, quando c'è da informare il parlamento - ha concluso - ci sarà sempre».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie