Giovedì 23 Maggio 2019 | 19:38

NEWS DALLA SEZIONE

La polemica
Soldi Regione Puglia per ficton su strage Duisburg. Santelli, Antimafia: «È oscena»

Soldi Regione Puglia per fiction su strage 'ndrangheta a Duisburg. Santelli (Antimafia): «Osceno»

 
Studio Cattolica
Comuni efficienti, l'Osservatorio di Cottarelli boccia tutti i capoluoghi pugliesi

Comuni efficienti e servizi, l'Osservatorio di Cottarelli boccia i capoluoghi pugliesi

 
Coinvolti 2mila lavoratori
Caporalato: sfruttavano braccianti a 2,5 euro l'ora tra Bari e Andria, in 8 patteggiano

Caporalato, braccianti a 2,5 euro l'ora tra Bari e Andria: in 8 patteggiano

 
Playout
Foggia calcio, il Tar Lazio sospende tutto: tifosi tornano a sperare

Foggia calcio, il Tar Lazio sospende tutto: tifosi tornano a sperare

 
Con Mayo Clinic
Tumori fegato: ospedale Castellana avvia partnership in Usa

Tumori fegato: ospedale Castellana avvia partnership in Usa

 
Trasporti
Ferrovie Sud-Est, al Salento l'«usato sicuro» dei treni polacchi

Ferrovie Sud-Est, al Salento l'«usato sicuro» dei treni polacchi

 
Calciomercato
Lecce: cercasi portiere esperto di Serie A

Lecce: cercasi portiere esperto di Serie A

 
L'intervista
Corsa alle Europee, Fitto: «Solo noi possiamo cambiare l'Ue»

Corsa alle Europee, Fitto: «Solo noi possiamo cambiare l'Ue»

 
Nel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Di Monopoli
Ingegneria, a Bari laurea honoris causa all'imprenditore Vito Pertosa

Ingegneria, a Bari laurea honoris causa all'imprenditore Vito Pertosa

 
Rendiconto
Regione Puglia: debiti in calo, nelle casse 1,5 miliardi

Regione Puglia: debiti in calo, nelle casse 1,5 miliardi

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 
PotenzaStatale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 
BatLa sentenza
Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

 
HomeCon Mayo Clinic
Tumori fegato: ospedale Castellana avvia partnership in Usa

Tumori fegato: ospedale Castellana avvia partnership in Usa

 
BrindisiNel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Tarantonel tarantino
Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

 
LecceSenza lavoro
Povertà: a Lecce aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

Povertà: aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 

i più letti

Il progetto

Aqp, sì al risanamento di 94 reti idriche comunali

630 milioni di euro per ridurre le perdite d'acqua

Aqp e la truffa del cloro «Siamo parte offesa»

E’ di oltre 630 milioni di euro il valore degli investimenti per il risanamento delle reti idriche in 94 comuni della Puglia, finalizzato alla riduzione delle perdite idriche e un conseguente recupero stimato di 43 milioni di metri cubi d’acqua all’anno. Il Consiglio di amministrazione di Acquedotto Pugliese, nel corso dell’ultima seduta, ha approvato l’avvio dell’appalto per la progettazione del piano di risanamento reti del valore a base d’asta di 8 milioni di euro, propedeutico alla realizzazione delle opere.


«L’acqua è una risorsa preziosa, limitata e non va sprecata. Per questo – commenta il presidente di Acquedotto Pugliese, Simeone di Cagno Abbrescia – è nostro dovere preservarla e gestirla in modo sempre più efficiente. Con il progetto di risanamento delle reti saremo in grado di ridurre sensibilmente le perdite idriche e garantire performance sempre più elevate. Il benessere delle nostre comunità dipende anche da noi e dalla nostra capacità di rispondere alle esigenze del territorio».
L’ampio progetto, denominato Risanamento 4, è finalizzato a ridurre il volume delle perdite idriche, dando priorità a quelle reti con più elevato grado di perdita, già individuate nel recente Bilancio Idrico. In particolare, gli interventi, suddivisi in 7 lotti, consisteranno nella realizzazione di distretti sulle reti idriche e la sostituzione di condotte vetuste e ammalorate.
La realizzazione dei distretti rappresenta una soluzione innovativa di gestione delle perdite e manutenzione delle reti di distribuzione. Tale tecnica prevede: la definizione di misure di portata e pressione all’ingresso e all’eventuale uscita di ciascun distretto, per quantificare il livello di perdita in ciascuna porzione di rete; l’utilizzo di apparecchiature innovative di telemisura e telecontrollo per l’acquisizione e la trasmissione dei dati a un centro di controllo; l’adozione di sistemi di regolazione della pressione in rete attraverso valvole automatiche installate nei punti di alimentazione dei distretti.


La sostituzione delle condotte vetuste e ammalorate prevede, invece, l’analisi storica dei dati di intervento per rotture e guasti da parte del gestore, nonché l’analisi dello sviluppo urbanistico del territorio e, quindi, la determinazione dell’epoca di realizzazione delle condotte. Una progettazione articolata che dovrà garantire, allo stesso tempo, il controllo delle pressioni e la riduzione delle perdite.
Nel corso della seduta, il CdA ha, inoltre, approvato interventi per il completamento delle reti idriche e fognarie a Morciano di Leuca (Le) per un importo complessivo di quasi 13 milioni di euro. Il progetto, finanziato con fondi Por Puglia 2014-2020 è volto a incrementare l’attuale copertura del servizio idrico e fognario dell’abitato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400