Lunedì 21 Gennaio 2019 | 04:28

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'annuncio
Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

 
Suicidio sospetto
Martina Franca, trovato impiccato a un albero. La moglie al pm: «Lo hanno ucciso»

Martina Franca, trovato impiccato a un albero. La moglie al pm: «Lo hanno ucciso»

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Nel Nordbarese
Trinitapoli, duello a colpi di pistola in strada, un morto e un ferito

Trinitapoli, sparatoria da Far West in strada, un morto e un ferito

 
Serie D
Cittanovese - Bari: la diretta della partita

Il Bari perde l'imbattibilità. La Cittanovese vince 3-2

 
A San nicandro Garganico
Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

Pregiudicato accoltellato nel Foggiano: indagano i cc

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
La peste degli ulivi
Xylella in agguato nel sud-est barese: l'infezione avanza

Xylella in agguato nel sud-est barese: l'infezione avanza

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 

SERIE D

Bari «espugna» anche Portici e resta in vetta a quota 36

Biancorossi si confermano in top alla classifica della serie D

La formazione del Bari calcio che ha sconfitto l'Avellino 2-1 (foto Luca Turi)

La formazione del Bari calcio (foto Luca Turi)

Il Bari conquista il 14esimo risultato utile di fila e resta in vetta a quota 36 vincendo col Portici 3-0. Mentre i biancorossi segnavano l'ennesima vittoria per le strade della città capeggiavano striscioni degli ultras «Vicini alle vittime di Ancona" come manifestazione di solidarietà nei confronti dei giovani e delle famiglie travolte dalla tragedia della discoteca di Corinaldo, nelle Marche. Foto degli striscioni sono state pubblicate sulle pagine social dei gruppi che guidano la curva nord del tifo dei biancorossi.

LE DICHIARAZIONI DEL MISTER - Cornacchini guarda oltre il punteggio: «Sono molto contento, era un campo ostico. Non tanto per la forza della squadra, ma per il manto sintetico, molto veloce. Siamo stati bravi e fortunati nello sbloccare subito. Abbiamo amministrato bene. Loro hanno giocato alla morte, ma ci siamo difesi ordinati. Solo alla fine abbiamo concesso qualcosa. Era una partita per capire il nostro livello di maturità, l’esame è superato. Mercoledì avremo un altro passaggio importante».

Bianchi e Iadaresta, all’esordio oggi: «Sono giocatori validi, con qualità, che ci daranno sicuramente una mano. Quando ci serviranno, e capiterà, verranno utilizzati. Sono contento del loro esordio».
Giudizi positivi sul suo operato, dentro e fuori dal campo: «Sinceramente la cosa che mi preme di più è il rapporto che uno instaura con tutti. La correttezza è alla base. Se mi giudicano male a livello lavorativo m’interessa relativamente. L’importante è andare sempre a testa alta. Per il resto, ringrazio per i complimenti ricevuti».
Nonostante le assenze, il gruppo ha risposto compatto: «Sono onesto, alla base di tutto ci deve essere una società forte a supporto. Parto da un presupposto, serve essere molto corretti e coerenti. Se sei così, meriti il rispetto dei giocatori, se fingi i calciatori se ne accorgono immediatamente. Penso a Liguori, lui merita per come si pone, ha passato un momento iniziale di difficoltà quando si sentiva poco considerato, ha grandi qualità e si allena a 200 all’ora. Mi ero ripromesso che mi sarei buttato in scivolata per esultare in caso di suo gol».

LA DIRETTA DEL MATCH

Portici-Bari le formazioni

Portici (4-2-3-1): Antico, Boussada, Atteo, Sall, Panico; Atteo, Nappo; Felleca, Onda, Vaccaro; Coratella.

Bari (4-2-3-1): Marfella, Turi, Cacioli, Di Cesare, Nannini; Hamlili, Feola; Piovanello, Bollino, Neglia; Simeri.

3' Gol del Bari: da angolo di Neglia, Simeri trova la girata vincente: Portici-Bari 0-1

11' Occasione per il Portici: Marfella respinge il diagonale di Vaccaro

17' Bari vicino al raddoppio: Simeri calcia su invito di Feola, Antico respinge

22' Grande occasione per il Bari: su corner, Cacioli fa sponda per Di Cesare che da due passi si fa respingere il tiro da Antico

35' Ancora occasione per il Bari: Bollino crossa per Piovanello che tutto solo calcia alto a volo

43': Nel Bari ammonito Hamlili: il centrocampista era diffidato e salterà la gara di mercoledì con il Troina.

44': Portici pericoloso con la punizione di Sall che termina di poco alta

Finito il primo tempo: Portici-Bari 0-1

49' In avvio di ripresa, Bari pericoloso prima con un cross deviato di Piovanello, poi con un tiro di Neglia deviato in corner

51': Gol del Bari: da corner scambio corto e perfetto cross di Neglia per Cacioli che segna con un imperioso stacco aereo. Portici-Bari 0-2

55': Primo cambio nel Bari. Entra il neo acquisto Bianchi ed esce Turi

57' Doppio cambio nel Portici: escono Atteo e Coratella, entrano Salimbe e D'Angelo

65': Gol del Bari: Neglia va via in contropiede e di destro batte il portiere. Portici-Bari 0-3

67': Secondo cambio nel Bari. Esordisce anche Iadaresta che entra al posto di Bollino

72': Terzo cambio nel Bari: esce Piovanello ed entra Langella

73': Quarto cambio nel Bari: entra Mattera ed esce Hamlili

80': Ultimo cambio nel Bari: esce Simeri ed entra Liguori

83': Due occasioni ravvicinate per il Portici: entrambe da corner, le punte campane tirano alto da due passi

86': Insiste il portici: il tiro-cross di Carrafiello colpisce il palo esterno

Termina il match: Portici-Bari 0-3. Il Bari conquista il 14esimo risultato utile di fila e resta in vetta a quota 36

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400