Sabato 15 Dicembre 2018 | 03:48

NEWS DALLA SEZIONE

Serie B
Il Foggia batte la Cremonese allo Zaccheria: 3-1

Il Foggia batte la Cremonese allo Zaccheria: 3-1

 
Ambiente
Wwf denuncia: «Sventrata montagna Gargano per arrivare al mare»

Wwf denuncia: «Sventrata montagna Gargano per arrivare al mare»

 
Il caso
Bari, scene di aborti nell'ora di religione, la denuncia M5S: «Studenti sconvolti»

Bari, scene di aborti nell'ora di religione, la denuncia M5S: «Studenti sconvolti»

 
L'inchiesta
Sanitopoli lucana, il gip conferma il divieto di dimora per Pittella

Sanitopoli lucana, il gip conferma il divieto di dimora per Pittella

 
Sulla provinciale Ugento-Casarano
Incidente stradale in Salento: muore mamma 31enne

Incidente stradale in Salento: muore mamma 31enne

 
Orrore nel Salento
Lecce: violentò la figlia per 20 anni e nacque bimba, arrestato

Lecce: violentò la figlia per 20 anni e nacque bimba, arrestato

 
Nel foggiano
In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

 
L'appuntamento
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
a Cisternino (Br)
Xylella, l'ulivo con l'«immunità grillina» verrà estirpato

Xylella, l'ulivo con l'«immunità grillina» verrà estirpato

 
Da un'auto parcheggiata
Rubarono a Bari chiavi di una casa a Molfetta e la svaligiarono: arrestati

Rubarono a Bari chiavi di una casa a Molfetta e la svaligiarono: arrestati

 
Stop per 32 ore
Ex Ilva, operai annunciano sciopero: contestati criteri assunzioni

Ex Ilva, operai annunciano sciopero: contestati criteri assunzioni

 

Trovate bombole a gas

Bari, incendio in campo rom dopo una lite tra famiglie: nessun ferito

Il rogo ha distrutto completamente diverse baracche realizzate in legno in due punti diversi dell’accampamento circondato da immondizia, vecchi mobili e oggetti di ogni tipo

Bari, divampano le fiamme in campo rom di 60 persone: nessun ferito

Foto Ansa

BARI - Un incendio, con fiamme alte alcuni metri, è divampato questa mattina in un insediamento abusivo in cui vivono circa 60 persone di etnia rom, a Bari. Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco e non ci sono feriti. La polizia locale ha portato via alcune bombole di gas, potenzialmente pericolose. Le fiamme, a quanto si apprende, si sono sviluppate da una baracca e hanno poi avvolto altre due casette, tutte realizzate con materiali di fortuna, fino a raggiungere la fitta vegetazione circostante.

L’insediamento è frequentato anche da bambini ma stamattina, al momento dell’incendio, c'erano solo adulti. Il fumo e l’odore di bruciato hanno invaso tutta l’area, compreso il parcheggio di un vicino ipermercato. All'origine dell'incendio, potrebbero esserci ostilità tra diverse famiglie. A quanto si apprende, l’insediamento sorge su tre terreni privati che sono stati occupati abusivamente. I rom sarebbero già stati identificati in passato e denunciati per reati urbanistico-edilizi e invasione di terreni. 

Nei prossimi giorni le autorità amministrative locali procederanno ad un nuovo censimento per accertare quante persone vivono ancora all’interno di quel campo (stando all’ultimo censimento circa 60), allestito abusivamente su terreni privati e già in passato destinatario di un ordine di demolizione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400