Venerdì 14 Dicembre 2018 | 14:10

NEWS DALLA SEZIONE

Nel foggiano
In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

In 8 mesi 4500 telefonate alla ex: divieto di avvicinamento a Manfredonia

 
a Cisternino (Br)
Xylella, l'ulivo con l'«immunità grillina» verrà estirpato

Xylella, l'ulivo con l'«immunità grillina» verrà estirpato

 
Da un'auto parcheggiata
Rubarono a Bari chiavi di una casa a Molfetta e la svaligiarono: arrestati

Rubarono a Bari chiavi di una casa a Molfetta e la svaligiarono: arrestati

 
Stop per 32 ore
Ex Ilva, operai annunciano sciopero: contestati criteri assunzioni

Ex Ilva, operai annunciano sciopero: contestati criteri assunzioni

 
Serie B
Foggia, stasera c'è la Cremonese aspettando nuovo mister Padalino

Foggia, stasera c'è la Cremonese aspettando nuovo mister Padalino

 
L'operazione
Brindisi, GdF sequestra al porto 3mila paia di scarpe contraffatte

Brindisi, GdF sequestra al porto 3mila paia di scarpe contraffatte

 
Trasporti in Puglia
Ferrotramviaria, da gennaio riapre la Ruvo-Corato, per Andria servono 2 anni

Ferrotramviaria, da gennaio riapre la Ruvo-Corato

 
A Mesagne (Br)
Viaggi e smartphone per 17mila euro con il bancomat di un'anziana, indagata una coppia

Viaggi e smartphone per 17mila euro con il bancomat di un'anziana, indagata una coppia

 
A S.Ferdinando di Puglia
Sparato al volto mentre guida il suo tir: muore un 48enne campano, forse rapina

Gli sparano in faccia mentre guida: ucciso camionista nella Bat, forse rapina

 
La decisione del Comune
Da Orsara di Puglia un riconoscimento all'ex brigatista Curcio: è polemica

Da Orsara un riconoscimento all'ex brigatista Curcio: dopo polemica evento annullato

 
Università
Intelligenza artificiale e Big Data al Politecnico di Bari: progetto pilota con Microsoft

Intelligenza artificiale e Big Data al Politecnico di Bari: progetto pilota con Microsoft

 

Amministrative 2019

Elezioni a Bari, l'avv. Filograno
verso la candidatura
a sindaco per il centrodestra

Apprezzato dal M5S, in prima linea per la difesa dei risparmiatori, l’interessato avrebbe dato la sua disponibilità: potrebbe essere lui a sfidare Decaro

Bari, l’avv. Filograno candidato sindacodel centrodestra alle prossime elezioni

L'avv. Gaetano Filograno

Gaetano Roberto Filograno dovrebbe essere il candidato del centrodestra alle prossime amministrative del Comune di Bari. Cinquantun anni il prossimo 31 dicembre, barese, professore di Diritto privato e avvocato, la sua investitura potrebbe essere ufficializzata presto dal centrodestra: l'indiscrezione sarebbe frutto di una serie di confronti tra pezzi della coalizione che nelle prossime ore potrebbe trovare la quadratura del cerchio sul nome. Dal quartier generale di Forza Italia sarebbe arrivato il via libera, idem anche dalla Lega pugliese che in queste ore starebbe incontrando Salvini.

Vicino al mondo grillino (è stato consulente tecnico di Casaleggio senior ed elogiato persino da Di Maio che ha detto «Avremmo bisogno delle sue competenze per cambiare questo Paese»), il suo nome era circolato fino a poco tempo fa e indicato come papabile candidato del M5S a Palazzo di città salvo entrare in «conflitto» con le aspettative dell'attuale consigliere comunale pentastellato Sabino Mangano. L’avvocato Filograno, adesso, potrebbe essere lo sfidante dell’attuale sindaco Antonio Decaro (candidato del centrosinistra) alle prossime amministrative del 2019 e, se le «comunarie» lo confermeranno, ritrovarsi come avversario il consigliere M5S Mangano.

A Filograno si sarebbe giunti sfogliando una rosa di diversi papabili salvo poi convergere su di lui in quanto possedere l'identikit più rispondente a quello del possibile candidato: non politico, proveniente dalla società civile e comunque apprezzato e stimato professionista (professore e avvocato civilista). Inoltre Filograno si è distinto per le sue battaglie al fianco dei risparmiatori, motivo per cui ha incontrato apprezzamento nei vertici del Movimento 5 Stelle, partecipando a diversi incontri pubblici con lo stesso Di Maio, attuale vicepremier. 

In una intervista questa mattina a una emittente televisiva, l’on. Francesco Paolo Sisto (coordinatore metropolitano di Forza Italia che avrebbe proposto il nome di Filograno), aveva liquidato il caso di Massimo Cassano con un invito: «Se vuole, può candidarsi al consiglio comunale di Bari» lasciando intendere che la sua candidatura o intenzione di primarie fosse da considerarsi acqua passata: «Noi premiamo la fedeltà, non il tradimento» ha detto facendo riferimento al recente asse tra Cassano con il Governatore Emiliano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400