Martedì 18 Giugno 2019 | 18:38

NEWS DALLA SEZIONE

Maltempo
Bombardamento di grandine a Potenza: auto rimaste in panne

Bombardamento di grandine a Potenza: auto rimaste in panne

 
Violenza
Bari, abusavano di una 16enne: condannati 70enne e 47enne

Bari, abusavano di una 16enne: condannati 70enne e 47enne

 
Il caso
Ex Ilva, operaio muore di tumore, un collega: «La fabbrica uccide»

Ex Ilva, operaio muore di tumore, lo sfogo di un collega: «La fabbrica uccide»

 
La provocazione
Foggia retrocesso, patron Sannella: «Cediamo società a 1 euro»

Foggia retrocesso, patron Sannella: «Cediamo società a 1 euro»

 
Salento
Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

 
Il siderurgico
Ex Ilva, le vittime chiedono un nuovo giudizio alla Corte di Strasburgo

Ex Ilva, le vittime chiedono un nuovo giudizio alla Corte di Strasburgo

 
Economia
Mercatone Uno, Consiglio regionale Puglia chiede tavolo al Mise

Mercatone Uno, Consiglio regionale Puglia chiede tavolo al Mise

 
Emergenza casa
Foggia, sindaco protesta: «Da 20 anni senza case popolari»

Foggia, sindaco protesta: «Da 20 anni senza case popolari». Emiliano: «Sceneggiata di Landella»

 
Il caso
Da 20 anni con un tubo nello stomaco, rimosso all'ospedale di Potenza

Da 20 anni con un tubo nello stomaco, rimosso all'ospedale di Potenza

 
Regione
Acquedotto Pugliese, concessione prorogata fino al 2023

Acquedotto Pugliese, concessione prorogata fino al 2023

 
L'AMICHEVOLE
In Trentino Bari-Fiorentina?Il club viola lanciano l'idea

In Trentino Bari-Fiorentina? Il club viola lancia l'idea

 

Il Biancorosso

LA CURIOSITA'
De Laurentiis e Simeri a MykonosTutto sulle vacanze del Bari

De Laurentiis e Simeri a Mykonos. Tutto sulle vacanze del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaMaltempo
Bombardamento di grandine a Potenza: auto rimaste in panne

Bombardamento di grandine a Potenza: auto rimaste in panne

 
BariViolenza
Bari, abusavano di una 16enne: condannati 70enne e 47enne

Bari, abusavano di una 16enne: condannati 70enne e 47enne

 
HomeIl caso
Ex Ilva, operaio muore di tumore, un collega: «La fabbrica uccide»

Ex Ilva, operaio muore di tumore, lo sfogo di un collega: «La fabbrica uccide»

 
LecceSalento
Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

 
BrindisiMinacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 
Foggianel Foggiano
Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

 
MateraNel Materano
Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

 
BatDal geologo Dellisanti
Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

 

i più letti

La Campionaria

Fiera, chiusura col botto
con Toti e Tata e i fuochi

I due comici dopo 11 anni tornano insieme in piazza a Bari

Fiera, chiusura col bottocon Toti e Tata e i fuochi

Domenica 16 settembre alle 20:30, a conclusione della l’82esima edizione della Fiera del Levante, sarà proposto gratuitamente per tutti i visitatori della Campionaria generale internazionale, lo spettacolo «Il cotto e il crudo» con Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo. «Prendendo spunto dalla ricerca del sociologo e antropologo Levi-Strauss – hanno spiegato i due scherzando – portiamo in scena uno spettacolo ispirato alle abitudini delle persone. Cambiando il titolo, l’autore del libro non ci ha potuto fare causa!».

I due attori, che hanno ottenuto una grande fama con il duo «Toti e Tata», tornano ancora una volta insieme in scena per proporre uno spettacolo esilarante che, con le affilate armi dell’ironia e della leggerezza, che da sempre contraddistingue la loro comicità, attraverso pensieri laterali, dialoghi serrati, poesie demenziali, fraseggi ed esilaranti calembour, affrontano vari argomenti di attualità, spaziando dalla crisi economica alla politica, dalle energie alternative ai ricordi d’infanzia, dalla poesia alla metalinguistica.

Ridendo a crepapelle, il pubblico avrà modo di vedere una versione 2.0 della storica coppia della comicità pugliese, formatasi nel 1985 e diventati celebri per i loro programmi quali «Filomena Coza Depurada», «Teledurazzo», «Il Polpo» e tanti altri ancora, che hanno dato il via a un fortunato percorso artistico di respiro nazionale, per ognuno dei due.
In oltre due ore di spettacolo, Solfrizzi e Stornaiolo racconteranno divertenti storie e aneddoti circa le abitudini e i modi di fare, tipici, della gente del Meridione, sempre nello stile che caratterizza i due personaggi amati dal pubblico, rievocando in modo quasi spontaneo alcuni dei personaggi più rappresentativi del loro bagaglio artistico. «Raccontiamo storie del Sud, in particolar modo della Puglia, viste dagli occhi di chi se n’è andato e di chi è rimasto».

Al termine dell’esibizione (sul palco antistante l’ingresso monumentale) la serata proseguirà con uno spettacolo pirotecnico accompagnato da un tappeto musicale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie