Giovedì 24 Gennaio 2019 | 05:57

NEWS DALLA SEZIONE

Sostegno alla ricerca
Tornano le arance Airc anti-cancro: il 26 gennaio in tutte le piazze pugliesi

Tornano le arance Airc anti-cancro: il 26 gennaio in tutte le piazze pugliesi

 
Serie B
Lecce, nel fortino di Salerno la spinta di Tachtsidis

Lecce, nel fortino di Salerno la spinta di Tachtsidis

 
La vertenza
Gazzetta, incontro tra le parti alla Regione PugliaDi Maio alla Camera: «Sono vicino ai lavoratori»

Gazzetta, incontro tra le parti alla Regione Puglia. Di Maio: «Vicino ai lavoratori»

 
Ambiente
Trivelle nello Ionio, ministro Costa: «Nessun ok o me ne vado»

Trivelle nello Ionio, ministro Costa: «Nessun ok o me ne vado»

 
Sentenze tributarie pilotate
Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

Bari, caso «Gibbanza» Cassazione annulla 2 condanne

 
Caccia ai ladri nel leccese
Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

Caprarica, irrompono nell'ufficio postale da un buco nel muro e rubano 18mila euro

 
L'evento per grandi e piccini
Putignano, il 17 febbraio via al Carnevale

Putignano, il 17 febbraio via al Carnevale

 
Il caso
Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

Lecce, a 12 anni accusò parroco di molestie, adolescente rivela di aver mentito

 
Inchiesta da Lecce
Trani, magistrati arrestati: «Savasta modificò video per incastrare i cc»

Trani, magistrati arrestati: «Savasta modificò video per incastrare i cc»

 
Nel Foggiano
Robot umanoidi negli ospedali: parte sperimentazione a S.Giovanni Rotondo

Robot umanoidi negli ospedali: parte sperimentazione a S.Giovanni Rotondo

 
Dai cc forestali
Campo volo elicotteri a Ostuni vicino a ulivi e costa: sequestrato

Campo volo elicotteri a Ostuni vicino a ulivi e costa: sequestrato

 

Serie D

Bari, a Messina prima vittoria per 3-0
Esultano i 600 tifosi in trasferta

Due gol al primo tempo, il terzo al secondo su rigore. Floriano è il primo marcatore del campionato

Bari calcio, a Messina dopo 14 anniNotizie e commenti - Diretta dalle 15

I tifosi baresi a Messina

Finisce 3-0 per i biancorossi la prima di campionato in trasferta allo stadio San Filippo di Messina. A segnare la nuova stagione positiva del Bari con due gol nel primo tempo, è stato Floriano (ex del Foggia) al 24' che ha conquistato la palma del primo marcatore di questa stagione calcistica dei galletti. Poco più di 20 minuti dopo, al 45', altro gol grazie ad assist di Floriano che appoggia per Simeri il quale spara un bolide sotto l'incrocio. Alla ripresa, al 35' Bollino salta Genevier che lo atterra rimediando l'ammonizione: il Bari segna dal dischetto con Pozzebon ed è 3-0.

LA PRIMA TRASFERTA- Il Bari oggi torna a Messina dopo 14 anni. Con la squadra siciliana, i biancorossi si sono confrontati in A, B e C. E, adesso,anche nel campionato Dilettanti che per il Bari è un ritorno dopo 65 anni. C'è molta attesa e curiosità per una squadra nuova: tantissimi calciatori senza storie per il grande pubblico, un manipolo di ragazzini e di belle promesse ma anche alcune marpioni del pallone come Brienza (oggi indisponible perchè deve scontare tre turni di squalifica), Di Cesare, Bolzoni, Maurantonio. IL tecnico Cornacchini ha scelto il modulo di riferimento per i galletti il 4-3-3: avrà a disposizione soprattutto gli under.

Nel nuovo stadio San Filippo (il campo da gioco del Messina a partire dall'agosto 2004, data in cui ha sostituito il vecchio Stadio Giovanni Celeste) la capienza di 38.722 posti a sedere è stata ridotta per l'occasione: ci saranno al seguito dei biancorossi oltre 600 tifosi baresi. La Gazzetta seguirà la partita con una diretta web: dalle formazioni, alle azioni più interessanti, ai commenti riepilogativi dopo il primo e il secondo tempo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400