Domenica 21 Ottobre 2018 | 16:59

NEWS DALLA SEZIONE

Indaga la Polizia
Foggia, grave un ragazzo 18 anni«Pestato da buttafuori discoteca»

Foggia, grave un ragazzo 18 anni «Pestato da buttafuori...

 
A Cerignola
Rigenerazione urbana: street art nel rione Torricelli

Rigenerazione urbana: street art nel rione Torricelli

 
Blitz della Polizia
Foggia, catturata banda di rapinatori: colpi in negozi e gioiellerie, 5 arresti

Cerignola, catturata banda di rapinatori con la «mazzuo...

 
Sanità
Foggia, stabilizzati 105 precariall'Asl dopo più di 10 anni

Foggia, stabilizzati 105 precari all'Asl dopo più di 10...

 
A Foggia
Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà più avvicinarsi

Perseguitava l'ex compagna e i suoi genitori: non potrà...

 
Trasporti
Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

Foggia, seconda stazione, per il sindaco: «Si farà»

 
L'inchiesta
Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa per la pubblica incolumità»

Lucera, sequestrata sede giudice di pace: «È pericolosa...

 
Quadruplice omicidio nel 2017
Strage S.M. in Lamis, dopo un anno arrestato pregiudicato. Morirono i fratelli Luciani, innocenti

Strage S.M. in Lamis, un arresto. Morirono i fratelli L...

 
Etichetta obbligatoria
Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

Il primo pomodoro made in Italy parla foggiano

 
Nel Foggiano
Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6 distributori abusivi sequestrati

Contrabbando gasolio agricolo: 2 arresti, 9 denunce e 6...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

carnevale

I coriandoli business
per 296 attività foggiane

coriandoli e stelle filanti

Manfredonia è il simbolo del Carnevale, ma ci sono anche Peschici, Troia, San Giovanni Rotondo e altri centri foggiani con tanti appuntamenti in piazza nell’ultimo fine settimana prima di martedì grasso. Eventi che trainano un giro d’affari non fatto di coriandoli volatili, ma di imprese che influiscono per l’1,2% sull’economia locale. Perché la festa che precede la Quaresima non significa solo indossare una maschera, ma per un esercito di persone, non soltanto giovanissimi, è serate a tema, in famiglia e con gli amici, tavolate, discoteca, gadget (cappellini, fischietti, coriandoli e stelle filanti) che movimentano in provincia di Foggia un business tutt’altro che trascurabile.Le imprese attive nella fornitura dei beni di... prima necessità del Carnevale nel Foggiano sono 296.
Guidano la classifica le attività del commercio al dettaglio di articoli di cartoleria: sono 186. In questi negozi vengono acquistati i dettagli, per così dire, cartacei di costumi e maschere, spesso anche piccoli fuochi d’artificio e bombolette spray per coriandoli appiccicosi e multicolori. A seguire, i negozi impegnati nella vendita di giochi e giocattoli, dove è possibile trovare una maggiore varietà di costumi per bambini e ragazzi sempre più esigenti viste le frequentazioni on line (e televisive) di personaggi, di fumetti e cartoons, che hanno soppiantato da tempo le maschere classiche: sono 53. Sono 48 le attività commerciali che a Foggia e in provincia rendono più dolce la festa: preparano e vendono al dettaglio torte, dolciumi e confetteria. Non possono mancare discoteche, sale da ballo e night che, dopo le sfilate in piazza, sono l’anima della festa e la conclusione della serata: 9 quelle attive in Capitanata.

A testare regione per regione il business del Carnevale, che in Italia ha un giro d’affari giornaliero di 5 milioni con 3 mila imprese coinvolte, è la Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, su dati del registro imprese 2017.

Dolci, articoli di cartoleria, giocattoli e giochi, ma anche affitto di costumi, rivendite di cosmetici per il trucco, discoteche e sale da ballo in primo piano. Da non trascurare anche il risvolto turistico che non manca a un Carnevale storico e conosciuto in tutt’Italia come quello di Manfredonia. Ad esempio: un’offerta di soggiorno su couponlive.it propone 1 o 2 notti in mezza pensione con spa (centro benessere) a partire da 80 euro a persona, ma sono numerosi anche i viaggi e le gite organizzati con pullman che favoriscono anche questi un indotto fatto di bar, ristoranti, aziende che forniscono servizi.

La Puglia, con 1.993 imprese complessive che lavorano per il Carnevale, è fra le regioni del Sud più attive, con Napoli e la Campania che guidano in questa zona, mentre al Nord è la Lombardia (e non il Veneto con Venezia) a registrare in assoluto il maggiore volume di affari. [a.lang.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400