Giovedì 06 Ottobre 2022 | 15:39

In Puglia e Basilicata

Nel Foggiano

Orta Nova, il 20enne ucciso nascondeva una pistola negli slip

Orta Nova, il 20enne ucciso nascondeva una pistola negli slip

Ucciso la notte del 3 settembre da Mirko Tammaro, 26enne reo confesso

12 Settembre 2022

Redazione online

Una pistola calibro 7,65 con colpo in canna e matricola abrasa - si apprende oggi - è stata trovata negli slip di Andrea Gaeta, il 20enne di Orta Nova (Foggia) ucciso la notte del 3 settembre da Mirko Tammaro, 26enne reo confesso. L’arma è stata trovata dai medici legali durante la prima ispezione cadaverica compiuta nell’obitorio del Policlinico Riuniti di Foggia. Sabato scorso sono stati celebrati i funerali del 20enne durante i quali l'amministrazione comunale ha proclamato il lutto cittadino. Il movente del delitto è da ricondurre al fatto che il 26enne, la sera del delitto, aveva visto l’ex fidanzata in compagnia di Gaeta e dei suoi amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725