Domenica 28 Febbraio 2021 | 14:41

NEWS DALLA SEZIONE

Controlli dei CC
S.Giovanni Rotondo, in auto con cocaina e marijuana: nei guai un 25enne incensurato

S.Giovanni Rotondo, in auto con cocaina e marijuana: 25enne incensurato nei guai

 
Tragedia sfiorata
Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: due persone ferite

Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: 2 persone ferite

 
Il gesto
Foggia, fiori per la Polizia dopo arresti per omicidio tabaccaio: la città abbraccia gli agenti

Foggia, fiori per la Polizia dopo arresti per omicidio tabaccaio: la città abbraccia gli agenti

 
Coronavirus
Peschici, aumento contagi: sindaco chiude ristoranti e bar

Peschici, aumento contagi: sindaco chiude ristoranti e bar

 
nel foggiano
Cerignola, sparano a 31enne in agguato: ferito, è grave in ospedale

Cerignola, sparano a 31enne in agguato: ferito, in prognosi riservata

 
Il caso
Arriva a S. Giovanni Rotondo nuovo ambulatorio per malattie non diagnostiche

Arriva a S. Giovanni Rotondo nuovo ambulatorio per malattie non diagnostiche

 
Il Nil
Foggia, Carabinieri sospendono reddito di cittadinanza a 50 persone arrestate

Foggia, Carabinieri sospendono reddito di cittadinanza a 50 persone arrestate

 
In zona Salice Nuovo
Foggia, bomba esplode davanti a villa in ristrutturazione

Foggia, bomba esplode davanti a villa in ristrutturazione

 
In serata
Manfredonia, fallisca rapina a mano armata a titolare concessionaria

Manfredonia, fallisca rapina a mano armata a titolare concessionaria

 
L'ìindagine
Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisiintervento tempestivo
Fasano, scopre il marito a letto con l'amante: scoppia la zuffa e i vicini chiamano i CC

Fasano, scopre il marito a letto con l'amante: scoppia la zuffa e i vicini chiamano i CC

 
Barila decisione
Policlinico Bari, non c’è più rischio legionella: dissequestrati i due edifici

Policlinico Bari, non c’è più rischio legionella: chiesto dissequestro edifici

 
BatL'emergenza
Andria, vigile scrive alla sindaca: «Non ce la faccio più contro gli assembramenti»

Andria, vigile scrive alla sindaca: «Non ce la faccio più contro gli assembramenti»

 
FoggiaControlli dei CC
S.Giovanni Rotondo, in auto con cocaina e marijuana: nei guai un 25enne incensurato

S.Giovanni Rotondo, in auto con cocaina e marijuana: 25enne incensurato nei guai

 
Potenzala protesta
Potenza, appeso striscione contro ministro Speranza in via Vaccaro

Potenza, appeso striscione contro ministro Speranza in via Vaccaro

 
LecceL'emergenza
Lecce, paziente positivo al Covid: chiude Neurologia al Vito Fazzi

Lecce, paziente positivo al Covid: chiude Neurologia al Vito Fazzi

 
TarantoIl caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 
Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 

Intervista

Coronavirus, dal Riuniti di Foggia la sperimentazione: «L’ozonoterapia efficace sui malati gravi»

Cinnella (Riuniti di Foggia): «Trattamento ok sul primo paziente, evitata la Rianimazione»

Riuniti Foggia, entro fine maggio graduatoria concorso Operatori socio sanitari

FOGGIA - Ossigeno-ozonoterapia per i malati covid-19, una cura che funziona. Il Policlinico Riuniti di Foggia, unico in Puglia, è inserito nella catena di pochi ospedali nei quali è in corso la sperimentazione. Il trattamento ha dimostrato capacità di migliorare la funzionalità polmonare dei pazienti, senza provocare effetti collaterali. Una pratica rispettosa anche dell’ambiente nel quale si effettua riducendo il rischio di contagio del personale sanitario e diminuendo la carica virale ambientale. «L’applicazione - spiega la professoressa Gilda Cinnella, direttore di Anestesia e Rianimazione dei “Riuniti” - è diretta a pazienti nei quali, per l’infezione, è compromesso in particolare l’apparato respiratorio ed è in atto una “tempesta infiammatoria”. Ozono ed ossigeno possono vantare azione di contrasto dell’infiammazione e della patologia specifica polmonare».

«Nei casi finora trattati - continua la professoressa Ciannella - abbiamo registrato un blocco dello scoscendere della malattia verso la gravità e, quindi, è stata evitata la prevedibile necessità di terapia intensiva. Proprio oggi (ieri, ndr) dopo sei sedute - il numero previsto nel protocollo - è stata dimessa dalla nostra unità un’anziana già fortemente candidata al trattamento di emergenza. Si è registrato un blocco nel prevedibile peggioramento, il miglioramento evidente. Altri pazienti sono alla quinta seduta. Tutti mostrano chiari segni di miglioramento. Modalità di trasmissione dell’infezione e suo meccanismo di azione sono altamente disturbati da questa terapia grazie al potere anti-infiammatorio basato sulla liberazione di citochine dotate di attività immunostimolanti o immunodeprimenti. Si è confermata la nostra previsione: la terapia blocca l’azione del virus, riduce la carica virale in modo tale da spegnere il focolaio infettivo ovviando, così, anche al deficit dell’ossigeno e della funzione polmonare».

L’ozono ha attività antibatterica, antivirale, riduzione della capacità ossidoriduttiva con conseguente calo dell’infiammazione e dello stress ossidativo, che a sua volta danneggia cellule e tessuti e interagisce anche col sistema immunitario. «In realtà - aggiunge il direttore generale dei “Riuniti”, Viangelo Dattoli - le origini della ozonoterapia risalgono a circa 130 anni fa ad opera del medico tedesco Christian Schonbe. La terapia fu utilizzata nella Prima guerra mondiale per salvare i soldati dalla cancrena, per accelerare la guarigione, incrementare il flusso sanguigno locale e soprattutto, sfruttare i suoi effetti anti-infiammatori».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie