Sabato 29 Febbraio 2020 | 12:10

NEWS DALLA SEZIONE

nel Foggiano
Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

 
nel foggiano
Manfredonia, rubò fucili e gioielli da casa della ex, ma perse un bracciale durante il furto: preso insieme a un complice

Manfredonia, rubò fucili e gioielli da casa della ex, ma perse un bracciale durante il furto: preso insieme a un complice

 
nel Foggiano
Cerignola, ubriaco si schianta su una rotatoria e sputa contro i carabinieri: arrestato

Cerignola, ubriaco si schianta su una rotatoria e sputa contro i carabinieri: arrestato

 
dalla polizia
Foggia, in 3 rapinano un cittadino indiano e gli rompono il naso: 2 arresti

Foggia, in 3 rapinano un cittadino indiano e gli rompono il naso: 2 arresti

 
nel Foggiano
S.Marco in Lamis, droga e una pistola in un casolare: una denuncia

S.Marco in Lamis, droga e una pistola in un casolare: una denuncia

 
Nel foggiano
Manfredonia, prendevano reddito di cittadinanza ma avevano stipendi fino a 1800 euro: segnalati in 16

Manfredonia, avevano reddito di cittadinanza insieme a stipendi fino a 1800 euro: segnalati in 16

 
La novità
San Nicandro Garganico, il castello diventa di proprietà del Comune

San Nicandro Garganico, il castello diventa di proprietà del Comune

 
La storia
Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

 
nel Foggiano
Lucera, bomba carta esplode davanti a box-deposito: indagano i cc

Lucera, bomba carta esplode davanti a box-deposito: indagano i cc

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materal'iniziativa
Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

 
Leccea Milano
Ospedale «Sacco»: una ricercatrice salentina nel team che ha isolato il ceppo italiano del Coronavirus

Ospedale «Sacco»: ricercatrice salentina nel team che ha isolato il ceppo italiano del Coronavirus

 
Baria poggiofranco
Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

 
Foggianel Foggiano
Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 

i più letti

La relazione Dia

Foggia, «i clan emulano la 'ndrangheta»

Nel Foggiano, secondo la Direzione investigativa antimafia, si è consolidata un'area grigia tra mafiosi, imprenditori e Pubblica amministrazione

«No mafia», a Bari la Diafa lezione agli studenti

Un «contesto ambientale omertoso e violento», dovuto al legame dei gruppi criminali con il territorio, ai rapporti familistici dei clan e alla «massiccia presenza di armi ed esplosivi». Così la Dia, nella relazione semestrale al Parlamento, descrive la situazione nella provincia di Foggia sottolineando che «l'assoggettamento del tessuto socio-economico» dipende, soprattutto, dalla «diffusa consapevolezza che la mafia della provincia è spietata e punisce pesantemente chi si ribella».

La mafia foggiana, si legge sempre nella relazione, vuole assumere «nuovi assetti organizzativi, più consolidati e fondati  su strategie condivise, emulando in tal modo, anche in ottica espansionistica, la 'ndrangheta». La Dia descrive la mafia foggiana, spiegando che «anche in provincia di Foggia si sta consolidando un’area grigia, punto di incontro tra mafiosi, imprenditori, liberi professionisti e apparati della pubbica amministrazione. Una "terra di mezzo" dove affari leciti e illeciti tendono a incontrarsi e a confondersi».

«TERRA DI MEZZO» - A proposito della «terra di mezzo», la Dia cita lo scioglimento dei consigli comunali di Monte Sant'Angelo, Mattinata, Manfredonia e Cerignola «indicativi di questa opera di contaminazione».
Nella città di Foggia continuano le dinamiche di rimodulazione del fatto federativo esistente tra le tre batterie della società foggiana (Pellegrino-Moretti-Lanza, Sinesi-Francavilla e Trisciuoglio-Prencipe-Tolonese) per la conduzione di affari particolarmente rilevanti, «tra cui la gestione di una cassa comune ed il controllo condiviso delle estorsioni».

L’indagine «Decima azione» che il 30 novembre 2018 ha portato all’arresto di presunti mafiosi dediti a compiere omicidi, tentati omicidi estorsioni e a spacciare droga, «aveva evidenziato, inoltre, come il modulo organizzativo adottato dalla società foggiana - viene ricordato nella relazione - fosse ispirato a canoni strutturali ed operativi simili a quelli della "ndrangheta", basati su vincoli familiari, con l’imposizione di regole interne (la cui violazione viene prontamente e gravemente sanzionata), il ricorso a rituali di affiliazione ed, infine, la gerarchica ripartizione dei ruoli con corrispondente sostentamento economico».

«Proprio all’indomani della predetta attività investigativa - viene sottolineato - si è registrata una escalation del racket estorsivo, culminata in una serie di atti intimidatori che hanno investito il tessuto socioeconomico della città». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie