Domenica 17 Novembre 2019 | 18:25

NEWS DALLA SEZIONE

dai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
l'episodio
Foggia, in 5 picchiano consigliere comunale: aveva rimproverato cittadino

Foggia, in 5 picchiano consigliere comunale: aveva rimproverato cittadino

 
nel Foggiano
Lucera, figlio disabile escluso da corso di nuoto a scuola: mamma denuncia

Lucera, figlio disabile escluso da corso di nuoto a scuola: mamma denuncia

 
dalla polizia
Foggia, spintonarono e derisero anziano: identificati 7 ragazzini tra gli 11 e i 14 anni

Foggia, spintonarono e derisero anziano: identificati 7 ragazzini tra gli 11 e i 14 anni

 
nel Foggiano
Spesa al supemercato

Cerignola, in 5 con un fucile rapinano supermarket all'alba

 
nel Foggiano
Operazione antimafia a Vieste: rientra in Italia dalle Canarie uno degli affiliati più «attivi» del clan

Operazione antimafia a Vieste: rientra in Italia dalle Canarie uno degli affiliati più «attivi» del clan

 
codice rosso
Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

Maltrattamenti e stalking nei confronti di 3 donne: 3 arresti nel Foggiano e Nordbarese

 
nel Foggiano
San Severo, nascondevano l'eroina in un albero cavo: 2 pregiudicati in carcere

San Severo, nascondevano l'eroina in un albero cavo: 2 pregiudicati in carcere

 
nel Foggiano
Borgo Mezzanone, lite fra migranti: 24enne preso a bastonate

Borgo Mezzanone, lite fra migranti: 24enne preso a bastonate

 
nel Foggiano
Mattinata, in casa ha due fucili e un revolver, denunciato imprenditore

Mattinata, in casa ha due fucili e un revolver, denunciato imprenditore

 
A poggio imperiale
Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

 

Il Biancorosso

serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa protesta
Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica

Mittal, a Taranto sindacati sul piede di guerra: nessuno spegnerà la fabbrica

 
Leccemusica
«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

 
Barila storia
Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

 
Materail personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
Foggiadai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
Brindisiin via Longobardo
Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

 
Batnel nordbarese
Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

Canosa, nuova discarica in Contrada Tufarelle, appello all'Arpa Puglia: «Decidano solo i tecnici»

 
Potenzail personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 

i più letti

Il caso

Cerignola, fugge all’alt e sperona l’auto dei cc: arrestato

Si tratta di un cittadino marocchino di 40 anni, senza fissa dimora, che viaggiava insieme ad un complice, in via di identificazione, su una Fiat Uno, poi risultata rubata lo stesso giorno a Barletta

Cerignola, fugge all’alt e sperona l’auto dei cc: arrestato

FOGGIA - È stato condannato ad otto mesi di reclusione l’uomo che la sera del 5 giugno scorso aveva speronato l’auto dei Carabinieri della Stazione di Cerignola dopo essere fuggito all’alt intimatogli dai militari.

Si tratta di un cittadino marocchino di 40 anni, senza fissa dimora, che viaggiava insieme ad un complice, in via di identificazione, su una Fiat Uno, poi risultata rubata lo stesso giorno a Barletta. Una pattuglia di Carabinieri della Stazione di Cerignola, impegnata in un posto di controllo, aveva intimato l’alt al conducente che non si era fermato e, anzi, si era subito dato a precipitosa fuga, innescando un pericoloso inseguimento per le vie della città ofantina.

Raggiunti e bloccati dall’auto dei Carabinieri, il conducente dell’auto ha ingranato la retromarcia, speronando l’auto di servizio, danneggiandola, riprendendo subito dopo la fuga, terminata quando ha perso il controllo del veicolo. A quel punto la fuga è proseguita a piedi, fino a quando uno dei due è stato raggiunto e bloccato dai militari.

L’uomo è stato dichiarato in arresto per resistenza a pubblico ufficiale e, dopo le formalità di rito, su disposizione della Autorità Giudiziaria, è stato associato alla casa circondariale di Foggia. Per lui è scattata anche una denuncia per danneggiamento e ricettazione.

Dopo la convalida dell’arresto, il 40enne è stato giudicato con rito direttissimo e condannato dal Tribunale di Foggia ad otto mesi di reclusione, sospesa. Lo stesso, irregolare sul territorio nazionale, è stato segnalato alle Autorità competenti per l’avvio delle procedure di rimpatrio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie