Venerdì 19 Aprile 2019 | 06:55

NEWS DALLA SEZIONE

Criminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
Operazione dei cc
Monte S.Angelo, pregiudicato morì per faida tra clan: 2 arresti

Monte S.Angelo, pregiudicato morì per faida tra clan: 2 arresti. A indagini collaborò anche carabiniere ucciso

 
Dopo la sparatoria
Cagnano Varano, il carabiniere ferito lascia la terapia intensiva

Cagnano Varano, carabiniere ferito lascia la terapia intensiva: «Perdonare? Non so»

 
Incidente sulla Lucera - Biccari
Foggia, carambola tra 5 auto: sul posto arriva l'elisoccorso, 10 feriti

Foggia, carambola tra 5 auto: 10 feriti, interviene l'elisoccorso 

 
I fondi
Il Miur dovrà liquidare 7 mln all'Università di Foggia

Il Miur dovrà liquidare 7 mln all'Università di Foggia

 
La baraccopoli
Migranti, ruspe abbattono baracche nel ghetto di Borgo Mezzanone

Migranti, ruspe abbattono 19 baracche nel ghetto di Borgo Mezzanone VD

 
L'allarme
Foggia, meningite in bimbo di 11 anni: la Asl dispone la profilassi

Foggia, meningite in bimbo di 11 anni: la Asl dispone la profilassi

 
I fatti il 17 marzo
Far west dopo lite in strada a San Nicandro Garganico: in cella 31enne

Far west dopo lite in strada a San Nicandro Garganico: in cella 31enne

 
Le esequie a san severo
Cagnano Varano: carabiniere ucciso, colpo fatale all'aortaDomani i funerali a S.Severo

L'ultimo saluto al carabiniere ucciso, i funerali Foto  
L'arrestato non risponde

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

Dopo aver collaborato con la giustizia

Uccise boss in Olanda e si costituì: 62enne di Manfredonia in carcere

L'uomo, Carlo Magno, ha contribuito all'arresto del responsabile del quadruplice omicidio di San Marco in Lamis, nel Foggiano

Uccise boss in Olanda e si costituì: 62enne di Manfredonia in carcere

I carabinieri di Barletta hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 62enne di Manfredonia (Fg), Carlo Magno, emessa dal Gip del Tribunale di Bari su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, per l'omicidio di Saverio Tucci, pluripregiudicato di Manfredonia, ritenuto vicino al clan Libergolis, ucciso ad Amsterdam il 10 ottobre 2017. L'attività di indagine è stata supportata dall'Ufficio Europeo di Cooperazione Giudiziaria Eurojust e dalle autorità dei Paesi Bassi, che hanno consentito di trasferire l'inchiesta in Italia.

Tucci, che aveva 44 anni, fu ucciso nella capitale olandese e pochi giorni dopo fu fermato Carlo Magno, residente nei Paesi Bassi, già noto alle forze dell'ordine per traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Tucci, detto "Faccia d'Angelo", era stato condannato per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, ed era sfuggito a una serie di attentati. Nel 2012 a Manfredonia, riuscì a sfuggire alla morte riparandosi in un portone: stava tinteggiando un muro e una persona a bordo di un'auto gli sparò dei colpi di fucile.

Il corpo di Tucci è stato ritrovato dalla polizia olandese all'interno di una valigia nel cofano di un'auto parcheggiata ad Amsterdam. Fu proprio Carlo Magno a condurre gli investigatori: andò in caserma insieme al suo avvocato per costituirsi. Il motivo del diverbio fu la divergenza con Tucci per l'importazione di cocaina dall'Olanda, motivo dell'omicidio. Magno, dopo l'arresto, è diventato collaboratore di giustizia: ha fornito un grosso contributo alle indagini per il quadruplice omicidio di San Marco in Lamis (dove morirono Mario Luciano Romito, il cognato Matteo De Palma e i due fratelli - ignari passanti - Luigi e Aurelio Luciano), per il quale è stato arrestato Giovanni Caterino, 38enne di Manfredonia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400