Sabato 20 Luglio 2019 | 18:34

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 
Bullismo
Candela, 15enne disabile picchiato e insultato nella villa comunale da coetanei

Candela, 15enne disabile picchiato e insultato in villa comunale da coetanei

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa denuncia di un lettore
Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

Bari, lavori in corso al Policlinico: pazienti visitati nel corridoio

 
BatL'evento
Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

Barletta, fibrillazione per il Jova Beach Party: sul palco Jovanotti con i Sud Sound System

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeLa tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 
Calcio LecceGiallorossi
Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

Muore a 82 anni ex patron del Lecce Giovanni Semeraro

 
BrindisiDal 1 settembre
Ostuni dice stop alla plastica nei locali

Ostuni dice stop alla plastica nei locali

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 

i più letti

L'interrogatorio

Omicidio Desirée, il ghanese
di Foggia: arrivato 4 ore prima

Lo straniero non ha risposto alle domande sul caso di Roma e ha detto di non sapere nulla della droga (11 chili) trovata nel casolare

Omicidio Desirée, il ghambianodi Foggia: arrivato 4 ore prima

FOGGIA - Yusif Salia, il ghanese di 32 anni fermato a Foggia il 26 ottobre con l’accusa di aver fatto parte del gruppo che avrebbe violentato Desirée Mariottini, la 16enne drogata e uccisa in uno stabile abbandonato a Roma, è stato sottoposto ad interrogatorio di garanzia dal gip di Foggia. Dinanzi al giudice il ghanese si è avvalso della facoltà di non rispondere per le accuse mosse dalla Procura capitolina, ma si è difeso dall’imputazione di detenzione e spaccio di droga per la quale è stato arrestato in flagranza nel ghetto di Borgo Mezzanone, alla periferia di Foggia.

Al momento della cattura, nella baracca in cui si trovava Salia furono trovati dai poliziotti 11 chili di marijuana, circa 200 grammi di hashish e del metadone. Rispondendo al gip, l’arrestato ha ripercorso il viaggio che da Roma lo ha portato a Foggia dove ha detto di essere arrivato «quattro-cinque ore prima della cattura». «Ha detto di non sapere nulla della droga recuperata nell’alloggio, dove ha trovato ospitalità da un conoscente», ha spiegato ai cronisti il suo difensore Giovanni Vetritto.

L’uomo ha raccontato «di essere arrivato in Puglia a bordo di un mezzo pubblico - ha aggiunto Vetritto -. Una volta giunto a Foggia ha preso un taxi che lo ha accompagnato nel ghetto».

Sempre secondo quanto ha dichiarato al giudice, Salia sarebbe arrivato nel foggiano quattro, cinque ore prima della sua cattura. Si sarebbe anche fermato ad un bar abusivo all’interno del ghetto, avrebbe consumato un bevanda prima di nascondersi nella baracca di un suo conoscente. Inoltre, per quel che riguarda le 4 dosi di metadone trovate nelle sue disponibilità, Salia ha affermato di averle ricevute da una struttura sanitaria di Napoli, dove l’arrestato ha un domicilio.

Intanto il suo legale ha chiesto «la scarcerazione del ghanese o l’applicazione di una misura detentiva meno restrittiva rispetto a quella carceraria, magari sfruttando anche il domicilio napoletano». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie