Martedì 16 Luglio 2019 | 16:13

NEWS DALLA SEZIONE

Assenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
Indagano i cc
Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

Foggia, migranti presi a sassate mentre vanno a lavorare nei campi: 2 feriti

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Il video
Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

Meraviglia a Peschici, un delfino e i suoi cuccioli nuotano tra i bagnanti

 
Sulla Statale 16
Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

 
Dopo la grandine
Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

Maltempo: regione avvia procedura per stato di calamità nel Gargano

 
Il caso
Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

Strage di San Marco in Lamis, Regione Puglia si costituisce parte civile

 
Dal gip
Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato per maltrattamenti

Foggia, costringeva la moglie a vivere con le tapparelle abbassate: 44enne allontanato

 
il salvataggio
Vieste, i cani bagnino Maya e Axel salvano due ragazzi dalla furia del mare

Vieste, i cani bagnino Maya e Axel salvano due ragazzi dalla furia del mare

 
Lavoro in campagna
Caporalato sul Gargano, sequestrati 10 furgoni «killer» per i braccianti

Caporalato sul Gargano, sequestrati 10 furgoni «killer» per i braccianti

 
Tentata rapina
Foggia, aggredisce e scippa collana ad anziana colf: arrestato

Foggia, aggredisce e scippa collana ad anziana colf: arrestato

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceOrganizzato da Prog On
«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

«Canterbury Tales»: Martano capitale del Prog per una sera, con il concerto di Richard Sinclair

 
FoggiaAssenteismo
Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

Foggia, la giudice «furbetta del cartellino» condannata dalla Corte dei conti

 
TarantoNel tarantino
Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: chiesto ergastolo

Sava, ex carabiniere uccise padre, sorella e cognato: chiesto ergastolo

 
BatIl caso
Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 
MateraUna coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
BrindisiDalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 

i più letti

il caso

Scomparso a Foggia, preoccupati i familiari: «Mimmo, ci basta una sola telefonata»

Mamma Concetta in lacrime: «Facci sapere che stai bene»

Mimmo Di Luzio

Mimmo Di Luzio

FOGGIA - «Ciao mà!». Due parole che rimbombano da quasi due settimane nella testa di Concetta, la madre di Mimmo Di Luzio, scomparso il 7 giugno da Foggia. Quel breve saluto è l’ultima frase che le ha rivolto il figlio, la sera del 6 giugno, quando le ha portato, come faceva sempre, alcuni fardelli di acqua minerale.

Quarantatrè anni, dipendente della Cartiera, di Girolamo (detto Mimmo) si sono perse le tracce dall’alba di quel giovedì 7 giugno, un giorno cominciato come tutti gli altri. Mimmo esce di casa alle 5 per andare al lavoro, al Poligrafico, a qualche chilometro dall’abitato di Foggia, ma in fabbrica non arriverà mai. A scoprirlo, qualche ora dopo, è Monica, la sua compagna da tredici anni: «Quando è uscito io non l’ho visto perchè dormivo - racconta alle telecamere - appena mi sono accorta che aveva lasciato a casa il cellulare sono andata al lavoro per darglielo, ma mi hanno detto che in Cartiera Mimmo non c’era».

I carabinieri hanno riscontrato un prelievo di denaro da un bancomat presso la Stazione fatto con la carta di Mimmo qualche minuto dopo le 5 e, altro particolare che rende ancora più inspiegabile un eventuale allontanamento volontario, l’auto di Mimmo lasciata parcheggiata sotto casa. Dove è andato Mimmo e, soprattutto, perché?.

«Chi l’ha visto?», il popolare programma di Raitre che segue il caso, ha ascoltato parenti e conoscenti del foggiano scomparso, «Non so, a lui piace molto Pescara - riferisce la sorella Paola - oppure Modena, magari ha raggiunto amici...». Tanti gli interrogativi e l’ansia che sale fra quanti vogliono bene a Mimmo. Il pensiero si concentra sugli ultimi giorni trascorsi insieme: «Sì, lo vedevo più triste, ma non parlava, non diceva niente - dice fra le lacrime mamma Concetta - è molto legato a me, veniva qui a trovarmi, mi baciava sempre e la sera verso le 10,30 mi telefonava “Mà, tutto a posto?”. Spero ogni istante che suoni il citofono e che sia lui.... Qualsiasi cosa, purchè si faccia vivo, basta uno squillo, che ci dica che sta bene, anche se non vuole tornare. Qui non si mangia più, non si vive più, si piange soltanto!». «Negli ultimi giorni era triste - conferma Paola, la bionda sorella di Mimmo che gli somiglia tanto - gli ho domandato il perchè e lui ha abbassato gli occhi e mi ha risposto che non era niente».

Telecamere e microfono raggiungono anche un conoscente di Mimmo, che esclude problemi di lavoro (tra l’altro era stato da poco assunto a tempo indeterminato). Nelle parole dell’amico dello scomparso il riferimento a un recente cambio di umore di Mimmo, di solito allegro. Ora di lui parlano le poche foto diffuse dalla famiglia e alcuni dettagli: alto 1 metro e 75, occhi castani, capelli brizzolati, indossava jeans e scarpe sportive la mattina del 7 giugno. Mimmo ha un incisivo spezzato e un eritema sul collo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie