Domenica 25 Settembre 2022 | 00:52

In Puglia e Basilicata

evento

A settembre l’amore è dauno, al via domani «Vieste in love»

Vieste, nel centro storico si entra solo con la mascherina

Da domani all’11 settembre, la rassegna di appuntamenti dedicati all’amore e organizzata dal Comune in collaborazione con Studio360

04 Settembre 2022

Redazione Spettacoli

VIESTE - Entra nel vivo la terza edizione della Vieste in Love, la rassegna di appuntamenti dedicati all’amore e organizzata dal Comune in collaborazione con Studio360. Da domani all’11 settembre la capitale del turismo pugliese si lascerà travolgere da un fiume di cuori che arricchiranno le viuzze, i balconi, le vetrine, le scalinate e i luoghi simbolo della città, anche grazie al coinvolgimento dei residenti della città garganica, autentici protagonisti dell’evento.
Si comincia domani, alle ore 20, con Terrazze sonore, live music from the balconies: archi, fiati, chitarre e percussioni creeranno nel centro antico della Perla del Gargano un’atmosfera magica con un palcoscenico diffuso, suonando direttamente da balconi e terrazze delle case dei viestani grazie alla collaborazione dell’Associazione musicale Nuova Diapason Vieste. Fra i musicisti ci sarà il duo composto da Otto-Karl Wagner e Lucio Palazzo (sax e contrabbasso e poi, Simone Ciliberti e Antonio Pio La Marca (pianoforte e sax), Leonardo Talamo e Natalia Pellegrino (chitarra e voce) e molti alti interpreti di primo piano.

Dal grande suono al grande schermo. Corso Lorenzo Fazzini, infatti, si trasformerà in un vero e proprio set cinematografico che farà da contorno al «Live Action Stunt», un emozionante spettacolo live realizzato dai piloti del Folco Team, società leader nel settore degli spettacoli con stuntman e che, da diversi anni, entusiasma centinaia di migliaia di visitatori all'interno dei parchi tematici di tutto il mondo. Parcheggi acrobatici, derapate, passaggi in velocità ed incroci su due ruote sfidando la forza di gravità in una performance che lascerà col fiato sospeso il pubblico.
«A differenza di altri eventi, durante Vieste in Love la città non è spettatrice ma protagonista dell’evento», spiega l’assessore al Turismo del comune dauno, Rossella Falcone. «Questa rassegna - riprende - rende manifesta la volontà di accogliere gli ospiti da parte di chi vive la città ogni giorno: è il manifesto dell’ospitalità viestana e dello spirito turistico di questa città» . I residenti ed i commercianti sono coinvolti con due contest: verranno premiati il miglior balcone e la migliore vetrina allestiti a tema.

La rassegna porterà tra le strade e nelle piazze della città dell’amore eterno di Cristalda e Pizzomunno arte, musica, danzatori internazionali e un pieno di entusiasmo che coinvolgerà tutta la comunità e darà spazio a tutte le sfumature dell’amore, anche all’amore che si può provare per un luogo, una terra, una città o un paese che ha dato i natali o che è stato ospitale e benevolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725