Domenica 26 Settembre 2021 | 03:07

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

L'emergenza

Pazienti no Covid in Puglia devono lasciare posti liberi in Pronto Soccorso: trasferiti in ospedali privati

Da domani al 31 maggio, 'lasciare liberi posti per positivi'

Sanità, a Bisceglie fino a 100 posti letto dedicati al Covid 19

BARI - Dirottare i pazienti no Covid dai pronto soccorso pubblici agli ospedali privati per lasciare quanti più posti letto ai positivi al Coronavirus. E’ quanto disposto dall’assessore regionale alla Sanità, Pierluigi Lopalco, e dal direttore del dipartimento Salute, Vito Montanaro, in una circolare trasmessa alle Asl e ai rappresentati delle cliniche private. Il provvedimento entrerà in vigore da domani primo aprile e sino al 31 maggio. «Nel corso dei prossimi due mesi - scrivono Lopalco e Montanaro - le direzioni sanitarie, in presenza di pazienti no Covid in pronto soccorso e in attesa di ricovero, dovranno preventivamente saturare i posti letto messi a disposizione dell’ospedalità privata e successivamente ricorrere ai posti letto attivi presso le strutture pubbliche».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie