Mercoledì 29 Settembre 2021 | 00:25

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Il sito

«La Puglia ti vaccina», attivo da lunedì il nuovo portale: al via adesioni per under 79

Chi vuole vaccinarsi deve soltanto accedere al portale e confermare la propria adesione per visualizzare data e luogo dell’appuntamento

Vaccino anti Covid in Puglia, è corsa alle adesioni: oltre 9mila i sanitari in lista

BARI - Da lunedì 29 marzo sarà attivo il nuovo portale online della Regione Puglia «La Puglia ti vaccina»: sul sito sarà possibile trovare ogni informazione riguardo la campagna vaccinale anti Covid e conoscere il proprio giorno e la propria sede per la somministrazione del siero. In Puglia, infatti, non ci si dovrà prenotare per sottoporsi all’inoculazione, per le persone da 79 a 60 anni in buona salute il sistema sanitario regionale definisce automaticamente il calendario di offerta vaccinale, procedendo in ordine di anzianità e sulla base della disponibilità dei vaccini. Chi vuole vaccinarsi deve soltanto accedere al portale e confermare la propria adesione per visualizzare data e luogo dell’appuntamento.

Le adesioni partono da lunedì 29 marzo alle ore 14.00. Ci sono tre modi per aderire alla campagna vaccinale, attraverso: la piattaforma lapugliativaccina.regione.puglia.it; il numero verde 800.71.39.31 che sarà attivo da lunedì 29 marzo alle ore 14. Proseguirà poi seguendo questi orari: dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20. Chiamando il numero verde la persona che intende vaccinarsi (o una persona delegata) riferisce i dati richiesti e l’operatore comunica l’appuntamento fissato. Se si desidera stampare il promemoria ci si può recare in una farmacia accreditata al servizio FarmaCUP.

Dal 29 marzo si parte con le adesioni di 79enni e 78enni, ovvero dai nati dal 1 gennaio 1942 al 31 dicembre 1943. E poi via via verranno sbloccate le altre fasce di età in base alla disponibilità dei vaccini. Per effettuare l’adesione è necessario essere muniti di tessera sanitaria, codice fiscale e recapito telefonico. Le vaccinazioni partiranno dal 12 aprile e saranno fissate nell’hub più vicino alla residenza del cittadino. Chi intende modificare l’appuntamento può recarsi in farmacia. Le persone che risiedono in Puglia ma non sono iscritte nell’anagrafe sanitaria possono rivolgersi alle farmacie dal 12 aprile. Le persone che intendono aderire ma si trovano in ritardo rispetto alla data prefissata, possono recarsi in farmacia per riprogrammare l’appuntamento. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie