Giovedì 15 Aprile 2021 | 04:58

NEWS DALLA SEZIONE

Il virus
Vaccini in Puglia, somministrate 845mila dosi: + 30mila, oltre 40mila inoculazioni dai medici di base

Vaccini in Puglia, somministrate 845mila dosi: oltre 40mila inoculazioni dai medici di base. Ma Pfizer non basta

 
Lotta al virus
Vaccini anti Covid 19, consegnate circa 90mila dosi di Pfizer in Puglia

Vaccini anti Covid 19, consegnate circa 90mila dosi di Pfizer in Puglia

 
Il virus
Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

 
Lotta al virus
Basilicata, vaccini AstraZeneca senza prenotazione a centinaia di over 70

Basilicata, vaccini AstraZeneca senza prenotazione a centinaia di over 70

 
Lotta al virus
Puglia, anche gli odontoiatri inizieranno a vaccinare negli hub: accordo siglato

Puglia, anche gli odontoiatri inizieranno a vaccinare negli hub: accordo siglato

 
Nel Brindisino
Ostuni, entra nel reparto Covid in ospedale per controllare che il padre stia bene: denunciato

Ostuni, entra nel reparto Covid in ospedale per controllare che il padre stia bene: denunciato

 
I dati per provincia
In Puglia superate le 815mila dosi somministrate: da domani il siero ai 77-76enni

In Puglia superate le 815mila dosi somministrate: da domani AstraZeneca ai 76enni e 77enni

 
Lotta al virus
Vaccini in Puglia, Emiliano scrive Figliuolo: «Anticipare con Pfizer. Da prossima settimana dosi a 60enni»

Vaccini, Emiliano scrive a Figliuolo: «Anticipare con Pfizer. Da prossima settimana dosi a 60enni»

 
Il virus
Covid, dopo 6 mesi riapre il pronto soccorso del Lastaria di Lucera

Covid, dopo 6 mesi riapre il pronto soccorso del Lastaria di Lucera

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus in Italia, 13.447 nuovi casi e 476 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus in Italia, 13.447 nuovi casi e 476 morti nelle ultime 24 ore

 
Lotta al virus
Vaccini Covid, Lopalco: «Puglia terz'ultima? Esaurite dosi Pfizer e Moderna. Forse aperture anticipate»

Vaccini Covid, Lopalco: «Puglia terz'ultima? Esaurite dosi Pfizer e Moderna. Forse aperture anticipate»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, contro il Palermo torna Celiento?

Bari calcio, contro il Palermo torna Celiento?

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariUltim'ora
Taranto, la Procura barese indaga sui lavori del nuovo ospedale

Taranto, la Procura barese indaga sui lavori del nuovo ospedale

 
TarantoIl caso
Taranto, pressing su Mittal per il reintegro del dipendente licenziato dopo post su Fb

Taranto, pressing su Mittal per il reintegro del dipendente licenziato dopo post su Fb

 
FoggiaMomenti di panico
Foggia, «Attenzione il Teatro Giordano va a fuoco»: falso allarme, è solo vapore

Foggia, «Attenzione il Teatro Giordano va a fuoco»: falso allarme, è solo vapore

 
PotenzaIl virus
Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

Vaccini, Bardi: «Modello Basilicata scelto anche a livello nazionale»

 
MateraL'inchiesta
Matera, inchiesta sull'ex dg Asm: il gup archivia

Matera, inchiesta sull'ex dg Asm: il gup archivia

 
BrindisiIl caso
Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

Versalis a Brindisi, stop agli impianti per nuova torcia a terra

 
LecceIl caso
Lequile, avvistata la pantera vicino a un market da un autista

Lequile, nuovo avvistamento della pantera: era vicino un market

 
BatL'episodio
Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

Barletta, viola coprifuoco e aggredisce poliziotto per evitare sanzione: arrestato

 

i più letti

Il virus

Covid 19, 5 giorni dopo vaccinazione un positivo e un morto in Rsa di Fasano

Ne dà notizia il direttore della struttura, don Sandro Ramirez che specifica in una nota che d’intesa con il dipartimento di prevenzione della Asl si stanno adottando tutte le misure per verificare e monitorare la condizione degli altri ospiti e dei dipendenti

Marsicovetere, altri 4 morti di Covid 19 nella Rsa: struttura sotto sequestro

FASANO -  Un anziana è risultata positiva al Covid in una casa di cura ed è ricoverata in ospedale, mentre un altro ospite, un uomo, è deceduto oggi. Entrambi avevano ricevuto il 4 febbraio scorso la seconda dose del vaccino anti-coronavirus all’interno della Residenza sanitaria «Sancta Maria Regina Pacis» di Fasano (Brindisi). Ne dà notizia il direttore della struttura, don Sandro Ramirez che specifica in una nota che d’intesa con il dipartimento di prevenzione della Asl si stanno adottando tutte le misure per verificare e monitorare la condizione degli altri ospiti e dei dipendenti. La persona deceduta era affetta da altre patologie. "Stiamo gestendo la circostanza sotto ogni aspetto, diagnostico, terapeutico e assistenziale - spiega Ramirez - e ho chiesto con forza a tutti i parenti e i dipendenti la massima collaborazione. Moltiplicheremo il nostro impegno avendo come sempre all’apice delle nostre attenzioni la tutela della salute di tutti. So di poter contare sulla professionalità e sul senso di responsabilità dei nostri operatori. Il dipartimento di prevenzione della Asl sta conducendo indagini anche per verificare le modalità presunte con cui si è verificato il contagio e il giorno in cui potrebbe essere avvenuto, molto probabilmente prima della somministrazione della seconda dose del vaccino. Nella Rsa Regina Pacis le prime vaccinazioni, circa una ventina su un complessivo di 90 ospiti, risalgono al giorno del Vaccine Day, il 27 dicembre scorso. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie