Domenica 19 Settembre 2021 | 09:43

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

dati regionali

Covid, in Puglia 645 nuovi casi su 4.147 test (15,5%): picco di decessi (+47), in aumento i ricoveri. Test obbligatori per voli da Regno Unito

La provincia di Foggia più colpita con 269 nuovi casi, seguono quelle di Bari (219), Lecce (86), Brindisi (30), Bat (18), Taranto (16)

Covid in Puglia, cala di poco curva contagi (+915) su quasi 10mila tamponi: 23 decessi e meno ricoveri (+3)

Sono 645 (+424 rispetto a ieri quando i positivi furono 221) i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Puglia, su 4.147 test analizzati (ieri furono 1.748) registrati. È quanto riportano i dati diffusi dalla Regione nel consueto bollettino epidemiologico. Nelle ultime 24 ore il rapporto positivi/test effettuati è pari al 15,5%, e si contano, purtroppo, ben 47 decessi:16 in provincia di Bari, 1 in provincia BAT, 4 in provincia di Brindisi, 18 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 5 in provincia di Taranto.

Per quanto riguarda i nuovi positivi, la provincia di Foggia è in testa, con 269 nuovi casi; seguono quelle di Bari (219), Lecce (86), Brindisi (30), Bat (18), Taranto (16). A questi vanno sommati 4 residenti fuori regione e 3 casi di provincia di residenza non nota.

Sul fronte ricoveri, leggero aumento (+45) nelle ultime 24 ore: si passa da 1598 a 1643 pazienti che occupano i posti letto delle strutture sanitarie regionali.

Nella giornata di ieri è cresciuto invece il numero dei guariti, dai 30.454 di ieri si passa ai 31.533 di oggi (+1.079). I casi attualmente positivi sono 53.157, in discesa rispetto ai 53.638 delle ultime 24 ore.

Intanto in una nota l'assessore alla salute, Lopalco, fa sapere che al termine di una riunione in Regione è stato stabilito che per tutti i passeggeri provenienti con voli diretti dal Regno Unito sarà effettuato il test rapido all'arrivo con riserva di tampone molecolare in caso di positività. Tale test è obbligatorio.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl di Bari e di Brindisi da domani saranno quindi presenti con una postazione nei due scali aeroportuali per effettuare questi tamponi rapidi, che danno un risultato dopo 15 minuti, riservandosi di poter successivamente effettuare anche il tampone molecolare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie