Venerdì 24 Settembre 2021 | 06:33

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Concerti

Grande jazz a Locorotondo con i Capitani coraggiosi

Da Mirabassi a Di Modugno, da Abbracciante a Lombardo

Grande jazz a Locorotondo con i Capitani coraggiosi

Il Trio Mirabassi

Bari - Dopo tre anni ed oltre cento concerti in streaming i Capitani Coraggiosi si cimentano nella direzione artistica di una selezionata rassegna di concerti nell’affascinante scenario della Valle d’Itria a Locorotondo. Una rassegna di tre concerti di «jazz da camera» giocati all’esterno, tra bagli tradizionali, querce centenarie e prati accoglienti. Con il patrocinio del Comune di Locorotondo il Leonardo Trulli Resort accoglie il ritorno alla musica dal vivo nella Valle d’Itria più discreta e appartata. Niente bagni di folla e musica a tutto volume. Un programma che si distingue, che vuole creare una differenza, che punta sulla misura e sull’equilibrio, con lo scopo di fornire un’esperienza di ascolto puro, pulito e trasparente.

Si comincia il 31 luglio con il Trio Mirabassi, Di Modugno, Balducci. Un clarinetto, una chitarra classica ed una chitarra basso in un impasto inconsueto di timbri sonori particolari. Melodie originali e già conosciute, tutte affrontate con l’accuratezza leggera di tre musicisti, il cui incontro e la cui amicizia creano occasioni di ascolto lieve e profondo allo stesso tempo. L’11 agosto spazio al SudesTrio , Vince Abbracciante, Giorgio Vendola e Fabio Accardi, che daranno occasione agli spettatori di ascoltare il loro teso dialogo musicale. A partire dalle melodie brasiliane per giocare con la tradizione sudamericana, il jazz e l’improvvisazione, in un percorso tra brani originali da esplorare per la prima volta e territori più conosciuti della tradizione carioca.

Ultimo appuntamento il 21 agosto con il Pippo Lombardo Trio, Pippo Lombardo alle tastiere, accompagnato da Beppe Sequestro al basso e Fabio Delle Foglie alla batteria. Un concerto che riporta solo apparentemente alla consuetudine del tradizionale trio jazz. Pippo Lombardo, infatti è capace di creare atmosfere sonore, che spaziano dal pop, al soul, con riferimenti melodici che strizzano l’occhio, attraverso la loro originalità, all’anima più segreta della tradizione, forzandola nella creazione di brani solari e ballad malinconiche.

Info, 333 1623529.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie