Martedì 21 Settembre 2021 | 04:16

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

concerti

Bari, arriva sul palco il nuovo progetto di Raiz e Radicanto

Appuntamento il 3 giugno all'Abeliano con «Musica Immaginaria mediterranea»

Bari, arriva sul palco il nuovo progetto di Raiz e Radicanto

Bari - Nell'ambito del Festival Pandèmoni, il 3 giugno alle  20.30 al Teatro Abeliano è di scena «Musica Immaginaria mediterranea» il nuovo concerto di Raiz & Radicanto. Prosegue così il percorso svolto in questi anni di ricerca, rielaborazione e scrittura della musica del Mediterraneo, tra la riproposizione di brani tradizionali e la scrittura di nuove canzoni.  Ballate acustiche, intense, legate con dolcezza ed efficacia all’alternanza delle stagioni della vita umana. 

Una musica meticcia, che nasce dall’incontro di Raiz (storica voce degli Almamegretta) con i Radicanto consolidato negli ultimi 16 anni con la realizzazione di tour e lavori discografici, finalisti del Premio Tenco e nella Top Ten della World Music Chart of Europe.  «Un concerto potente e raffinato al tempo stesso, in cui l'universo sonoro della voce di Raiz si intreccia ai ritmi cadenzati, agli echi delle corde, delle pelli e dei papiri che scivolano come rivoli di un racconto che sembra non avere mai fine. 
Cantighe sefardite, salmi, canzone napoletana, ritmi nordafricani, mediorientali, asiatici: lingue e linguaggi che si inseguono, una "democrazia del pentagramma", il Mediterraneo come una realtà panregionale, senza frontiere».

Sul palco Raiz (voce), Giuseppe De Trizio (chitarra classica), Adolfo La Volpe (oud, chitarra elettrica), Francesco De Palma (cajon, tamburi a cornice, tar, riqq). 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie